sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"La scomparsa del cavaliere Pippo Benanti: un grande catanese che "guardava avanti per vedere oltre"Pubbliservizi, il sindacato CONFALI bacchetta i curatori e denuncia: "Persiste una gestione discutibile"Playa di Catania al buio: adesso occorre individuare il responsabile e fargli pagare i danniÈ guerra all'Orchestra Sinfonica FOSS. I sindacati denunciano "pressioni" della direzione sui precari per impedire lo scioperoCominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicolò l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraioFinalmente dal 2 febbraio una bella mostra davvero originale a Palazzo della Cultura: Tiziana La Piana "No Way"Il giorno della Memoria e delle ipocrisie"Catania un giorno nuovo" Sabato 28 gennaio ore 10 Istituto Ardizzone Gioeni sala M. Gaetano ZitoRegione, "non solo Cannes": lo strano caso del consulente dell'ex presidente Musumeci alla cui società va un affidamento diretto da 70 mila euro

Wow, che forza la donne!

08-03-2021 07:00

Lucia Murabito

Cronaca, SudTalk, Focus,

Wow, che forza la donne!

Oggi alle 18.00 la prima puntata del nuovo format che racconta la Sicilia delle donne

Noi del mainstream, mediamente, ce ne freghiamo.  Siamo giornalisticamente degli anticipatori, allergici ai complimenti e quando la notizia diventa di interesse generale a noi già dà noia e siamo passati oltre.

Quindi perchè aprire con un pezzo sulle donne oggi che è il giorno della festa della donna?

 

Quando ho incontrato la collega Chiara Borzì, circa un mesetto fa, ci siamo lasciate con un'idea: narrare la Sicilia delle donne forti, in gamba e caparbie, preparate, di quelle che sanno il fatto loro. Quelle delle quali spesso non si parla, non perché non esistano, ma perché come tantissime donne - e al contrario della stragrande maggioranza degli uomini - lavorano senza cercare riflettori. Amano il loro mestiere, conciliano  le mille cose di ogni giorno e non aspettano mai che qualcuno dica "grazie" o "brava". Fanno il loro dovere, bene e senza fronzoli. Poi le senti parlare e pensi "Wow!".

Perché lanciare questo format in questa giornata spesso non sense? Per riempirla di significato.
Wow - World of woman andrà in diretta facebook e youtube ogni lunedì alle 18.00: 
racconterà le storie sensazionali di alcune donne siciliane riuscite a ricoprire incarichi di vertice, ruoli di primo piano o vivere esperienze professionali solitamente riservate agli uomini. 


Wow non è solo un acronimo, ma la reazione all'ascolto delle loro esperienze.

 

Prima ospite del nuovo format condotto da Chiara Borzì sarà Barbara Forte: laureata in scienze geologiche all'Università di Catania, ha conseguito un Master di II livello presso l'Università degli Studi di Siena in Geotecnologie ambientali.
Libero professionista dal 2011,  Barbara Forte fa parte dal 2021 della Commissione del Consiglio Nazionale Geologi, Area 3 : "Pianificazione territoriale e Difesa del suolo"

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder