381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport Football americano: gli Elephants Catania conquistano la quarta vittoriaDal Partito del Sacro Romano Impero Cattolico al PD con il tedesco SPDANTONELLO TONNA INCANTA CATANIA CON UNO SPETTACOLO CHE CELEBRA MEZZO SECOLO DI MUSICACatania celebra la ricerca e la solidarietà con la 15esima “Walk of life Telethon”Test antidroga: tra arti e mestieri, corruzioni e concussioni. Che vertici delle istituzioni abbiamo?Su Sudsport Calcio Catania perde ancora: Playoff o Playout? Roba da matti!A Catania convegno nazionale del sindacato Flaica CUB sulla vigilanza privata: "Pronti alla lotta per cambiare rotta"Su Sudsport Pallanuoto, Giorgini Muri Antichi torna a vincere : 16 a 6 al Basilicata 2000Raffaele Lombardo e il Movimento per l'Autonomia: una nuova strategia politica per le Europee"Viaggio tra le immagini delle antiche città della Sicilia": una Finestra sul Grand Tour

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Elezioni amministrative 2019: facciamo il punto in vista del 28 aprile

02-04-2019 08:16

redazione

motta sant'anastasia, ragalna, elezioni amministrative, Lodi, val susa, mobilità sostenibile, maresciallo salvo mirarchi, stefania petix, Conferenza dei Capigruppo,


Si avvicina il giorno fissato dalla giunta regionale per le elezioni amministrative in Sicilia. Il 28 aprile nel catanese andranno al voto 4 comuni: Zafferana Etnea, Aci Castello, Ragalna e Motta Sant’Anastasia. Il 12 maggio è inoltre previsto un nuovo giorno di elezioni in caso di ballottaggio.



Non tutti i comuni chiamati in causa affronteranno le elezioni amministrative di aprile con lo stesso spirito.


Zafferana e il dopo-sisma

Per Zafferana, infatti, la situazione è piuttosto delicata.


Dopo essere stata la più colpito dal sisma dello scorso dicembre tra i paesi etnei, la città cerca una sicurezza che il sindaco uscente, Alfio Vincenzo Russo, non è più in grado di offrire. Candidati a prendere il posto di Russo sono l’assessore ai Lavori Pubblici, Salvo Russo di Forza Italia, sostenuto dall’attuale sindaco, e Rosaria Coco per il M5s figlia di Alfio Coco, sindaco della città negli anni ’70 e unica vera alternativa all’amministrazione uscente.


Motta Sant'Anastasia: scontro a due

Anche per quanto riguarda Motta Sant’Anastasia le amministrative di aprile suscitano un po’ d’agitazione tra i candidati. Da un lato, infatti, l’attuale sindaco Anastasio Carrà, responsabile provinciale della Lega che combatte per rimanere al suo posto, e dall’altro Danilo Festa, candidato con la lista civica Immagina che incontra il favore di tutta l’opposizione. A intromettersi in quello che sembra essere un duello personale, poi, Natale Consoli, candidato con lista civica L’Altra Voce.


Ad Aci Castello Drago tenta il passaggio di testimone

Ad Aci Castello invece, al posto del sindaco uscente, Filippo Drago, che non potrà essere rieletto perché al secondo mandato, i candidati sono Antonio Maria Bonaccorso per il Movimento cinque Stelle, Carmelo Scandurra per il PD e Ezia Carbone – candidata sostenuta da Drago e sua ex vice- per il centrodestra.


Infine, con toni più pacati, il comune di Ragalna vede contrapporsi l’attuale sindaco, Salvo Chisari, i consiglieri Giuliana Salomone e Salvo Di Caro come figure indipendenti e Roberto Fonte per il Movimento cinque Stelle.


 


 


 


 


image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder