381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport Il weekend del Cus Catania tra gare e successi"Bubbone Sanità", il Prof. Beppe Condorelli: la beffa di essere banditi dai banditiUn brutto processo contro l'INAIL: lavoratore morto per "asbestosi da amianto". Si ammalò per sfortuna?Su Sudsport Canoa Dragon Boat: record di titoli italiani per il Catania che conquista 12 ori ai nazionali assoluti di velocità e 6 argenti a SabaudiaInchiesta Ordine dei Medici e dintorni, le prime decisioni: condannato l'ex direttore Missale, a processo Razza, Arcidiacono e La Mantia, prosciolto ScavoneIL PROFESSORE GIORGIO CALABRESE OSPITE DEL PROGETTO "E’ PRONTO A TAVOLA" PARLA DI SANA ALIMENTAZIONEA Santa Maria di Licodia uffici comunali irragiungibiliSalute orale e respiratoria: effetti del fumo e di dispositivi innovativi al centro del convegno COI-AIOGSu Sudsport i 12 atleti paralimpici del Ministero della Difesa che hanno attraversato lo Stretto per promuovere lo Sport InclusivoChiusura al traffico Castello Ursino, Mario Venuti (e non solo lui): "Hanno chiuso il lato sbagliato!"

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Clamoroso: l'Arcivescovo ha commissariato l'ODA

06-03-2017 13:54

Pierluigi Di Rosa

Cronaca,

Clamoroso: l'Arcivescovo ha commissariato l'ODA

Sudpress si è occupato più volte delle strane vicende che stavano interessando l'Opera Diocesana Assistenza, finita di fatto sotto il controllo di un

cda-cda-768x184fixedfixed-.pngcda-cda-768x184-.jpg

Sudpress si è occupato più volte delle strane vicende che stavano interessando l'Opera Diocesana Assistenza, finita di fatto sotto il controllo di un gruppo di genovesi. Di pochi minuti fa la notizia che l'Arcivescovo Metropolita Salvatore Gristina ha commissariato l'intero CdA nominando l'avvocato catanese Adolfo Landi. Seguiremo con attenzione gli sviluppi che interessano l'intera città.

 

Il 20 febbraio Sudpress ha segnalato quanto stava accadendo ai vertici dell'ODA, gestito da un amministratore delegato genovese, Alberto Marsella, considerato vicino al discusso cardinale Domenico Calcagno.

 

Sullo sfondo il sorgere di strane cooperative e persino le dimissioni del presidente mons. Alfio Russo.

 

Adesso, appena 15 giorni dopo la denuncia di Sudpress, il deciso intervento di mons. Gristina che ha mandato a casa l'intero consiglio di amministrazione, nominando quale commissario l'avvocato catanese Adolfo Landi.

 

A seguire il comunicato ufficiale della Diocesi:

 

"La delicata e difficile situazione in cui, in questi ultimi anni, versa l'Opera Diocesana Assistenza di Catania è stata sistematicamente monitorata. L'attento e ampio esame della situazione per il quale, in questo ultimo periodo, su esplicita richiesta dell'Arcivescovo, sono stati coinvolti anche i competenti uffici della Santa Sede, ha richiesto un congruo tempo al fine di salvaguardare le finalità dell'Ente: l'assistenza a quanti beneficiano dei suoi notevoli ed essenziali servizi, il posto di lavoro a coloro che vi operano. La conclusione di tutte le analisi effettuate ha indotto anche i suddetti competenti uffici della Santa Sede a ritenere improcrastinabile la decisione di affrontare la situazione dell'ODA in modo straordinario.

 

Per tali ragioni, a norma del Codice di diritto canonico, in forza del quale al Vescovo diocesano appartiene il dovere dell'alta sorveglianza anche sugli enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, con i responsabili dei dicasteri della Santa Sede cui compete la materia, si è concordato di commissariare l'Ente.

 

E' stato nominato, pertanto, in data 06 marzo 2017, Commissario della Fondazione O.D.A l'Avv. Adolfo Landi, attribuendogli tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione.

 

Tale provvedimento, di natura straordinaria, vuole essere il presupposto per una soluzione quanto più possibile veloce e definitiva delle problematiche situazioni che affliggono l'Ente."

 

Seguiremo con la consueta attenzione le sorti dell'importante fondazione catanese, confidando, soprattutto nell'interesse delle migliaia di utenti e lavoratori, anche nella doverosa attività di controllo del neo prefetto di Catania.

cda-cda-768x184fixedfixed-.pngcda-cda-768x184-.jpg
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder