381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

La tragedia della ragazza precipitata dalle scale del Policlinico: la replica che non abbiamo capito ed il cronista intimidito dal vigilantesAeroporto di Catania: tensioni con società di servizi a terra, sindacato CUB convocato in prefetturaSu Sudsport Cus Catania, la Canoa Polo vince la Coppa Sicilia. E poi: Atletica, Canottaggio, Scherma, Ginnastica e TennisBufera sul manager dell'ASP Catania Giuseppe Laganga Senzio per la foto (in)opportunity con i consiglieri della LegaEmergenza siccità: il bicchiere mezzo vuoto della Sicilia ed il caso dei dissalatori di Porto Empedocle inaugurati e non funzionanoSu Sudsport Successo per la Scuderia RO Racing nel Fine Settimana AgonisticoMuore cadendo dalle scale antincendio del Policlinico di CataniaSiccità, Mafia e UltimaGenerazioneSu Sudsport Canoa: la catanese Anastasia Insabella trionfa all'Idroscalo di MilanoSu Sudsport Calcio, il Catania perde anche con la Virtus Francavilla, comune di 35 mila abitanti in provincia di Brindisi

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Gli hanno sabotato la splendida pista ciclabile, sdegno internazionale

01-08-2016 17:55

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus,

Gli hanno sabotato la splendida pista ciclabile, sdegno internazionale

Giunge alle 19.48 il comunicato dell'Ufficio Stampa del Comune di Catania che annuncia il vile attacco ad una delle opere più ammirate del mondo occid

cordoli-.png

Giunge alle 19.48 il comunicato dell'Ufficio Stampa del Comune di Catania che annuncia il vile attacco ad una delle opere più ammirate del mondo occidentale. Si sospetta l'attivazione di una cellula di finti parcheggiatori abusivi assoldati dall'ISIS. Appello di oltre 100 premi Nobel, messaggio di Papa Francesco, la Regina Elisabetta manda un suo cordolo personale, in arrivo la Merkel, Il Segretario Generale ONU convoca Consiglio di Sicurezza

 

Comune di Catania

Ufficio Stampa
01.08.2016
 

Pista ciclabile Lungomare: cordolo divelto, denuncia contro ignoti
Il danneggiamento è stato ripetuto per due volte nello stesso pomeriggio e per due volte sono intervenuti gli operai della Manutenzione strade. Il vicesindaco Consoli: “Non possiamo escludere che il gesto rappresenti una reazione alle operazioni condotte negli ultimi giorni dalla Polizia municipale per combattere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi della zona”
 

Il Comune di Catania sporgerà denuncia contro ignoti dopo il danneggiamento, per due volte nel corso dello stesso pomeriggio, del cordolo della pista ciclabile del Lungomare. Dopo una prima segnalazione, intorno alle 15.30, da parte della Polizia municipale, una squadra della Manutenzione strade ha subito rimesso a posto gli elementi del cordolo, che erano stati divelti e spostati, fissandoli nuovamente all'asfalto con dei tasselli a espansione. Un'ora dopo gli elementi del cordolo sono stati ancora una volta divelti e spostati, mettendo in pericolo l'incolumità dei ciclisti. Un secondo intervento degli operai del Comune ha rimesso le cose a posto. 
"Non possiamo escludere - ha detto il vicesindaco Marco Consoli - che il gesto rappresenti una reazione alle operazioni condotte negli ultimi giorni dalla Polizia municipale per combattere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi della zona del Lungomare. Se così fosse non ci faremo certo intimorire ma andremo avanti sulla strada della legalità".
 

NDR: Giuriamo che il comunicato è vero e che la ripetizione della dichiarazione del vice sindaco Consoli nel primo ed ultimo capoverso  è effettivamente contenuta nel comunicato diffuso dal comune.

ciclabile-3-.jpgciclabile-2-.jpgciclabile-1-.jpg
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder