381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Giù le mani dalla Magistratura. E dalla Procura di CataniaSu Sudsport Calcio a 5, lacrime e soddisfazione al Palawagner: il Mascalucia è in finale playoffL'Associazione La Prima organizza l'evento Libertà in CorsoPovertà a Catania: il dossier della Caritas atto d'accusa implacabile contro la casta dei politicanti senza arte né parteSu Sudsport Pallanuoto, buona la prima gara dei play off per Giorgini Muri AntichiDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Antonio Pogliese: "Gli intellettuali scendano in campo"Su Sudsport Pallanuoto, ora si fa sul serio: semifinale play off gara 1 Giorgini Muri Antichi vs. PescaraSuccesso per Rigoletto al Teatro Placido MandaniciBenedettini: solidarietà per la Palestina o per il proprio ego?La fame nel carrello, la spesa come arte tra bonus e volantini.

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Improvvisa scomparsa del giornalista Natale Bruno: grande dispiacere

23-08-2023 12:20

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus,

Improvvisa scomparsa del giornalista Natale Bruno: grande dispiacere

I funerali domani 24 agosto alle 17 nella Chiesa Madre di Misterbianco.

schermata-2023-08-23-alle-12.15.43.png

Risveglio attonito con il messaggio crudo di Alfio Musarra, direttore di CataniaOggi, su Whatsapp: “È morto Natale Bruno”,

“Ma cosa? Ma come?”

“Infarto fulminante, stanotte”.

 

L'immagine alla mente è subito dello scorso inverno, a Bruxelles, Parlamento Europeo.

In una delle pause dei lavori, a cercare i suoi occhiali che Natale trovava solo lì e che abbiamo comprato anche noi, io ed Alfio Musarra, Mimmo Trovato dell'ANSA no, non li ha comprati ma ci ha aspettati pazientemente mentre provavamo i modelli.  

 

Poi, rientrati a Catania, quei minuti interminabili alla barra del parcheggio dell'aeroporto che non voleva aprirsi col Telepass ed in 10 minuti le battute feroci e scanzonate di quell'equipaggio occasionale ed estemporaneo.

 

Un ricordo semplice, quasi goliardico, tra i mille che si potrebbero avere di un professionista della giudiziaria tra i più esperti e seri com'è stato Natale Bruno.

 

Di quella missione è ancora attiva la chat con giornalisti ed editori di tutta la Sicilia, lo sconcerto è totale.

 

Era la colonna locale dell'AGI, l'importante agenzia giornalistica italiana che ne rilanciava le notizie per tutte le altre testate, corrispondente de La Repubblica e, soprattutto, il volto storico, tra i più noti e conosciuti dei telegiornali di Telecolor.

 

Epica e fece il giro del web la puntata dello scorso 21 aprile, quando mentre conduceva il TG lo studio venne scosso in diretta da un terremoto del 5° grado e lui, mentre tutto ballava, impassibile, portò a termine il servizio.

 

Non era un simpaticone, Natale Bruno, di quelli che devono piacere a tutti per forza,  anzi  era molto selettivo, l'approccio iniziale era spesso scontroso, non dava confidenza e non ne prendeva, bisognava entrarci in empatia ma una volta fatto, si scioglieva la scorza di reporter di giudiziaria e diventava quel compagnone che era, amante del buon cibo come dei suoi sigari.

 

Mi dispiace davvero molto, aveva appena 59 anni e lascia l'amatissima mamma Teresa e la compagna Santa.

 

Ci stringiamo a loro ed agli amici di Telecolor ed AGI come a tutto il mondo dell'informazione, che ha perso un professionista perbene e capace.

 

I funerali domani 24 agosto alle 17 nella Chiesa Madre di Misterbianco.

 

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder