381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

La tragedia della ragazza precipitata dalle scale del Policlinico: la replica che non abbiamo capito ed il cronista intimidito dal vigilantesAeroporto di Catania: tensioni con società di servizi a terra, sindacato CUB convocato in prefetturaSu Sudsport Cus Catania, la Canoa Polo vince la Coppa Sicilia. E poi: Atletica, Canottaggio, Scherma, Ginnastica e TennisBufera sul manager dell'ASP Catania Giuseppe Laganga Senzio per la foto (in)opportunity con i consiglieri della LegaEmergenza siccità: il bicchiere mezzo vuoto della Sicilia ed il caso dei dissalatori di Porto Empedocle inaugurati e non funzionanoSu Sudsport Successo per la Scuderia RO Racing nel Fine Settimana AgonisticoMuore cadendo dalle scale antincendio del Policlinico di CataniaSiccità, Mafia e UltimaGenerazioneSu Sudsport Canoa: la catanese Anastasia Insabella trionfa all'Idroscalo di MilanoSu Sudsport Calcio, il Catania perde anche con la Virtus Francavilla, comune di 35 mila abitanti in provincia di Brindisi

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Ultima giornata di ECOMED Progetto Comfort a SiciliaFiera di Misterbianco, edizione 2023 di grande successo

21-04-2023 06:53

redazione

Cronaca, Focus,

Ultima giornata di ECOMED Progetto Comfort a SiciliaFiera di Misterbianco, edizione 2023 di grande successo

La sfida della sostenibilità è una bussola decisiva per guidare lo sviluppo dei territori.

schermata-2023-04-21-alle-06.50.48.png

Nella seconda giornata di Ecomed Progetto Comfort al via la quinta edizione delle ''Giornate dell'energia'', l'iniziativa organizzata dall’assessorato regionale dell'Energia e dei servizi di pubblica utilità, presentato il piano energetico ambientale (Pears) e il suo stato di attuazione.


Dopo l’inaugurazione alla presenza del Ministro Gilberto Pichetto Fratin, che ha ricordato l’importanza del ruolo che può avere la Sicilia nella strategia che sta portando avanti il Governo per la sicurezza energetica, specie per lo sviluppo delle fonti rinnovabili, è proseguita  la manifestazione con un nuovo appuntamento: “Le Giornate dell’energia”, giunte alla quinta edizione e che rappresentano un’importante iniziativa ormai consolidata organizzata dall’assessorato regionale dell’Energia e dei servizi di pubblica utilità. 

Ad inaugurare l'edizione 2023 di ECOMED Progetto Comfort l'assessore regionale all'Energia Roberto Di Mauro:

Le Giornate dell’energia, che si concluderanno oggi, si propongono di illustrare le potenzialità di un adeguato utilizzo delle fonti rinnovabili che potrebbero rendere la Sicilia una regione più “verde” ed economicamente più competitiva. In questo scenario, la Sicilia, per la sua collocazione geografica e per le favorevoli caratteristiche climatiche, ha una posizione privilegiata e potrebbe trasformare questo processo in un’occasione di sviluppo.  

“Le Giornate dell’energia sono iniziate mettendo in evidenza il ruolo della Sicilia come porta di entrata dell’energie pulite verso l’Europa. L’incontro di oggi, che si prestava a un ragionamento teorico, è stato, invece, molto concreto e connesso con la realtà”, afferma Corrado Clini, presidente onorario del Comitato scientifico. “Si è parlato delle tecnologie, dei percorsi, delle interconnessioni e, in particolare, degli operatori industriali, tra cui Terna che ha presentato il piano degli investimenti già in corso”, ha concluso Clini.

In tale contesto, l’Isola, oltre a offrire i più alti rendimenti produttivi per gli impianti fotovoltaici ed eolici, può diventare un naturale hub energetico nazionale, grazie alle connessioni già esistenti con le reti elettriche e del gas, ed essere un territorio privilegiato per la produzione di idrogeno “verde”.

 

Grande soddisfazione per i risultati ottenuti da questa XV edizione di ECOMED Progetto Comfort è stata espressa dal CEO di Amazing Events Salvo Peci, che ha segnalato gli importanti numeri con 250 espositori tra i più importanti del settore energetico ed un costante flusso di pubblico. con la presenza di tantissimi giovani grazie anche alla partecipazione di numerose scuole e dell'Università di Catania:

Soddisfatto anche Nino Di Cavolo,  presidente di SiciliaFiera di Misterbianco che è già diventata la sede di riferimento dei più importanti eventi fieristici dell'intero territorio siciliano.

Nel corso delle prime due giornate numerosi gli ospiti istituzionali.

Tra questi non poteva mancare il sindaco di Misterbianco Marco Corsaro:

Presente l'assessore regionale al Territorio e Ambiente Elena Pagana:

La vice presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana Luisa Lanteri:

Il deputato alla Camera dei Deputati, già presidente della Provincia di Catania, on. Giuseppe Castiglione:

Alle “Giornate dell’energia” che proseguiranno anche oggi, 21 aprile, si parlerà di comunità energetiche che, attraverso la condivisione di produzione e consumo tra cittadini e imprese, rappresentano un esempio concreto dei vantaggi legati a un uso efficiente dell’energia per contrastare la povertà energetica, fenomeno che colpisce oltre il 20 per cento delle famiglie siciliane. 

 

La conclusione alle  16:30, sarà affidata al Ministro “di casa” Nello Musumeci, per la Protezione Civile e le Politiche del mare. 


Leggi i precedenti articoli dedicati A ECOMED con il programma dei convegni:


image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder