mercoledì - 11 dicembre 2019

Arrestati 5 rapinatori a Giarre, tra loro il nipote del capoclan dei “Carateddi”

I pregiudicati Salvatore Bonaccorsi (classe 1989), Salvatore Calvagna (classe 1983), Salvatore Giuffrida (classe 1986), Giovanni Trovato (classe 1989), e Moustapha Serigne Diop (classe 1968), cittadino senegalese, sono stati arrestati ieri in tarda serata dalla Polizia per rapina aggravata, insieme ad altri soggetti ancora da identificare, ai danni di alcuni cittadini cinesi di Giarre

Esponente di spicco del clan Cappello in carcere: deve scontare 5 anni e mezzo

Attilio Bellia si trovava ai domiciliari.  Era stato arrestato nel 2015 nell’ambito dell’operazione Revenge 5. Il pregiudicato gestiva le piazze di spaccio di Monte Po, San Cristoforo e San Berillo Nuovo

Fuori dal carcere la moglie e il fratello del boss Orazio Privitera

La decisione arriva dal Tribunale della Libertà. I giudici del riesame hanno considerato inadeguata la piattaforma accusatoria

La DIA sequestra oltre [[3 milioni di euro di patrimonio al clan dei “Carateddi”

La Direzione Investigativa Antimafia di Catania assesta un nuovo colpo ai clan mafiosi aggredendo il patrimonio illecito del pericoloso clan dei Carateddi, capeggiato dal noto boss Orazio PRIVITERA

Login Digitrend s.r.l