Sempre alla ricerca di nuove frontiere dell’Essere, Valeria Geremia apre la sua Sala Hernandez sabato e domenica ad un incontro con Andrea Panatta, ricercatore, scrittore e formatore tra i più noti attualmente in Italia, che “insegnerà a contattare i nostri Maestri interiori, a porre loro domande e a ricevere le risposte”. Sala Hernandez, via San Lorenzo 4 dalle 10 alle 18 di sabato 7 e domenica 9: necessario prenotarsi.

Uno strumento unico per la nostra vita, una guida per il nostro percorso evolutivo. Per tutti gli amici siciliani, un evento che sta avendo molto seguito in tutta Italia, per la prima volta a Catania.

I MAESTRI INVISIBILI

Andrea Panatta, ricercatore, scrittore e formatore tra i più noti attualmente in Italia, ci insegnerà a contattare i nostri Maestri interiori, a porre loro domande e a ricevere le risposte.

Uno strumento unico per la nostra vita, una guida per il nostro percorso evolutivo.

ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Sabato 7 e Domenica 8 luglio
ore 10/18
Sala Hernandez – via San Lorenzo 4 – Catania

INFO E PRENOTAZIONI
associazionecrisalis@hotmail.com
tel.3408939493

I Maestri Invisibili sono Guide interiori, oscurate dai condizionamenti e dai traumi subiti corso della vita. Attraverso questa tecnica è possibile contattarli e portarli nuovamente alla nostra coscienza grazie a un incredibile viaggio interiore volto a svelare la natura del nostro vero IO.
Essi ci insegnano ad andare oltre, a trovare e realizzare i nostri talenti, la nostra grandezza e a funzionare a un livello di energia superiore.

Nel corso del seminario impareremo a contattare i nostri spiriti guida e a porre loro delle domande, attraverso l’accesso alle funzioni superiori della coscienza.

Il metodo, sperimentato e messo a punto da Igor Sibaldi è semplice e verificabile e non necessita di particolari stati di coscienza.
In questa “dimensione” i nostri Maestri ci insegneranno a sfidare limiti, convenzioni, pensieri non nostri e desideri ereditati e luoghi comuni.
Rispondendo alle nostre domande per condurci a funzionare attraverso il nostro “Io Grande”, la parte più forte e intuitiva del nostro essere, capace di imprese molto più grandi di quelle che noi, con la nostra coscienza ordinaria, osiamo permetterci.

Per partecipare è necessario un quaderno, una penna e una Bibbia che non ha scopo religioso ma servirà solo per condurre alcuni degli esperimenti del contatto psichico.

SULL ‘AUTORE:
Andrea Panatta, nato a Roma nel 1973, si occupa da anni di ricerca spirituale, sviluppo del potenziale psichico, discipline energetiche e Qigong.
In passato ha studiato e praticato il Pranic Healing di Master Choa Kok Sui, esercitando per diversi anni la funzione di istruttore presso l’Accademia di Pranic Healing di Roma, il Quantum Touch di Richard Gordon, il Sistema Corpo Specchio di Martin Brofman e diverse altre metodologie energetiche e di guarigione psichica.
Dal 2008 è counselor e formatore e insegna il corso di Igor Sibaldi “I Maestri Invisibili”.
Dal 2012 insegna alcuni stili di Qigong in piccoli gruppi.
Tiene regolarmente seminari e conferenze su argomenti come sviluppo della coscienza, teoria e tecnica del rilascio emozionale e del metodo Yin, potere della mente e molti altri legati alla crescita dell’essere umano e alla concretizzazione delle sue possibilità.
E’ autore per le Edizioni Spazio Interiore di “Istruzioni per maghi erranti” (2015), ” La Via della Forza ” (2017), e ” Istruzioni per maghi erranti 2.0- L’arte del sentire