Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Fallimento PUBBLISERVIZI: il commissario Portoghese risponde picche, silenzio assoluto della politica, cominciano le proteste dei dipendentiPUBBLISERVIZI, ULTIMORA delle 12: lavoratori in presidio attendono il commissario Portoghese, già insediati i Curatori che ricevono il CdAPUBBLISERVIZI FALLITA, parla il presidente Giuseppe Molino: “Il CDA spettatore impotente, si poteva evitare ma qualcuno ha remato contro”E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessaEdizione straordinaria del TALK di Sudpress: in diretta alle 11 dal liceo Majorana per un “Anima Mundi” che cambia il mondoIl Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anniMondiali di calcio in Qatar: perchè?Ottima cosa via di Sangiuliano pedonale il sabato sera e la chiusura dei locali alle 2. E anche piazza Manganelli senza auto parcheggiate"Democrazia Partecipata", solo in 1.876 catanesi hanno votato. Ed è un peccatoDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), per i rifiuti l'avv. Dario Riccioli lancia la proposta delle "Isole Ecologiche Mobili"

Speciale Elezioni Comunali 2020: focus su San Pietro Clarenza

18-09-2020 08:00

Antonio Arcoria

Cronaca, Focus, Speciale elezioni, elezioni, Elezioni comunali, san pietro clarenza, elezioni comunali 2020, elezioni comunali San Pietro Clarenza, Enzo Santonocito, Gaetano Angemi,

Speciale Elezioni Comunali 2020: focus su San Pietro Clarenza

Amministrative 2020, San Pietro Clarenza: Gaetano Angemi e la sua lista “Per San Pietro Clarenza“ ed Enzo Santonocito con “San Pietro Clarenza al 1 posto"

Questo sarà un autunno piuttosto caldo per il territorio etneo.

Domenica 4 e lunedì 5 ottobre 2020, in 60 comuni della regione si voterà per i nuovi sindaci e i consigli comunali.

 

I comuni della provincia Etnea chiamati al voto sono, rispettivamente: Bronte, Mascali, Milo, Pedara, San Giovanni La Punta, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo.

Di veri e propri “laboratori elettorali”, come già riportato in un precedente quadro generale della situazione politica etnea, che secondo molti saranno presagio di sventura (o di fortuna) per le prossime Regionali e per le Nazionali.

 

Si segnalano, i comuni di Mascali, Trecastagni e San Pietro Clarenza per la mancanza attuale di un primo cittadino.

San Pietro Clarenza, infatti, nel 2018 ha visto la riconferma, alle urne, di Giuseppe Bandieramonte.
Arrestato nel giugno del 2019 a seguito di un inchiesta della Guardia di Finanza sulla gestione dei rifiuti, Bandieramonte si dimette dopo appena un anno di mandato. Le accuse per lui sono di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio e turbata libertà degli incanti per fatti attinenti la procedura di gara per il servizio di raccolta, spazzamento e trasporto rifiuti nel Comune di San Pietro Clarenza Bandieramonte.

Nell’agosto del 2019 il Presidente della Regione Siciliana, preso atto delle dimissioni del Sindaco e della cessazione della Giunta, nominana, quindi, un commissario straordinario, Salvatore Giuffrida, in sostituzione degli organi ordinari.

Nonostante quest’ultima piccola parentesi, San Pietro Clarenza viene da una storia politica recente piuttosto “stabile”.

 

Dal 1994 fino al 2003 a guidare il paese era il sindaco di centro destra Luigi Rosario Santonocito che, con l’ausilio delle varie liste civiche, ha mantenuto il titolo di primo cittadino per due mandati e quasi un decennio.

Durante le elezioni del maggio 2003, sempre sotto la guida del centro destra, a trionfare alle amministrative fu Vincenzo Santonocito, che mantenne la carica fino al 2008. Anno in cui vinse le elezioni il già citato Giuseppe Bandieramonte che mantenne la carica, anch’egli per quasi un decennio, fino all’inchiesta per corruzione che lo vide coinvolto a giugno 2019 con conseguente nomina del commissario straordinario.

 

In questo particolare scenario amministrativo chi saranno i protagonisti della prossima sfida elettorale?

 

Alle amministrative 2020, San Pietro Clarenza, vedrà sfidarsi Gaetano Angemi e la sua lista civica “Per San Pietro Clarenza“ ed Enzo Santonocito con “San Pietro Clarenza al primo posto”. Giuseppe Bandieramonte, invece, ex-sindaco, risulta assolutamente assente dalla scena politica.

Gaetano Angemi, Per San Pietro Clarenza:

angemi-1600102696.jpg

“Una lista composta da 6 donne e da 6 uomini. Pari opportunità e possibilità per tutti.

Questo è il mio ed il nostro obiettivo. Il paese deve ripartire da questo.

A tutti bisognare assegnare le stesse opportunità senza favorire o danneggiare nessuno.

San Pietro Clarenza tornerà ad essere un paese libero e forte.

Liberiamo San Pietro Clarenza dalle stesse solite facce, dagli stessi padri padroni che hanno potuto e voluto fare il buono ed il cattivo tempo senza che mai ci fosse qualcuno a contrastarli.”

 

Queste le parole che il candidato sindaco pubblicava qualche giorno fa sui suoi profili social.

 

Il programma – continua il candidato - è frutto di un intenso lavoro di gruppo, svolto negli ultimi mesi, a cui hanno partecipato oltre ai candidati in lista, tecnici esperti, volontari operanti sul territorio e liberi cittadini in una nuova forma di politica "partecipata".

Il nostro programma si concentra in particolare sulle fasce più deboli e sulle periferie, anteponendo gli interessi di tutti i cittadini clarentini, a quelli personali dei soliti politicanti di paese.”

 

Enzo Santonocito , San Pietro Clarenza al primo posto:

enzosantonocito-1600102727.jpg

Una denominazione fortemente voluta dal candidato sindaco Enzo Santonocito, che con semplicità vuole trasmettere il suo pensiero: “per fare buona amministrazione, San Pietro Clarenza deve Necessariamente essere al primo Posto.”

 

Domenica 13 settembre si è svolta la presentazione della lista "San Pietro Clarenza al primo posto. Durante l’evento è stato illustrato il programma elettorale della lista civica: piano regolatore, trasporti urbani, strutture ed attività scolastica, tutela degli animali, servizi sociali, giovani, anziani e molto altro. Successivamente si è proceduto alla presentazione dei candidati.

 

 

Dopo questa breve parentesi conoscitiva sui candidati e sulle rispettive liste, di seguito, vi presentiamo i programmi elettorali dei due candidati alla carica di primo cittadino.

perspc01-1600096132.jpgperspc02-1600096139.jpgspcal1posto01-1600096145.jpgspcal1posto02-1600096159.jpg
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio