sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"√ą guerra all'Orchestra Sinfonica FOSS. I sindacati denunciano "pressioni" della direzione sui precari per impedire lo scioperoCominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicol√≤ l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraioFinalmente dal 2 febbraio una bella mostra davvero originale a Palazzo della Cultura: Tiziana La Piana "No Way"Il giorno della Memoria e delle ipocrisie"Catania un giorno nuovo" Sabato 28 gennaio ore 10 Istituto Ardizzone Gioeni sala M. Gaetano ZitoRegione, "non solo Cannes": lo strano caso del consulente dell'ex presidente Musumeci alla cui societ√† va un affidamento diretto da 70 mila euro"Gli artigiani, energia pura sul territorio", l'assemblea CNA di Catania tra allarme e impegnoRegione, "non solo Cannes", Schifani partorisce l'incredibile "soluzione": TRE ORO VINCE TRE ORO VINCE. E la Sicilia perde sempre!Regione, "non solo Cannes": adesso i fari passano sul Jazz...tra festival e Fondazione

Crolla palazzina a San Berillo, forti disagi per i residenti (FOTO E VIDEO)

16-11-2015 11:53

Mattia S. Gangi

Crolla palazzina a San Berillo, forti disagi per i residenti (FOTO E VIDEO)

All'interno dell'edificio crollato si trovavano due senzatetto che per fortuna sono rimasti illesi. Si teme la chiusura dell'intera via Pistone. L'ass

progetto21-.jpg


All'interno dell'edificio crollato si trovavano due senzatetto che per fortuna sono rimasti illesi. Si teme la chiusura dell'intera via Pistone. L'assessore Bosco e l'assessore Di Salvo: "nostro obiettivo la sicurezza". LA DENUNCIA DEL COMITATO CITTADINI ATTIVI SAN BERILLO



Crolla una palazzina a San Berillo e la tragedia, questa volta, viene sfiorata per poco. Sono le 5 della mattina ed uno stabile situato in via Pistone, angolo¬†vicolo Bonsignore (tra i pi√Ļ fatiscenti della zona) frana danneggiando gli immobili vicini e distruggendo il suo interno: il crollo ha interessato anche parte del residence "Casta Diva".



All'interno dell'edificio crollato si trovavano due senzatetto che per fortuna sono rimasti illesi. La protezione civile al momento sta svolgendo i rilievi. I tecnici comunali, su disposizione del sindaco Enzo Bianco, sono intervenuti. L'area è stata subito transennata e messa in sicurezza e disposto un presidio dei Vigili Urbani. Sin dalle prime ore del giorno sono accorsi gli assessori ai Lavori Pubblici Luigi Bosco e quello all'Urbanistica Salvo Di Salvo che hanno verificato la situazione e relazionato al sindaco Enzo Bianco. Sono in corso ulteriori provvedimenti e accertamenti per stabilire la causa del crollo.



Dal Comune di Catania fanno sapere che è stata emessa un'ordinanza del Sindaco per la chiusura al traffico delle vie Pistone, Reggio e delle Finanze e di un tratto della via Buda. L'ordinanza prevede inoltre lo sgombero degli immobili nella zona a rischio e la loro chiusura. L'area, all'interno del quartiere di San Berillo, è stata circoscritta e isolata con transenne. Il sito è presidiato dalla Polizia municipale supportata dai volontari della Protezione civile. E' dunque stato emesso dalla Direzione Manutenzioni un provvedimento di somma urgenza per la messa in sicurezza delle parti pericolanti.



E' cominciata poi nella sede dell'Assessorato all'Urbanistica una riunione, ancora in corso, presieduta dal vicesindaco Marco Consoli e alla quale stanno prendendo parte gli assessori Di Salvo e Bosco oltre ai funzionari dell'Urbanistica, delle Manutenzioni e dell'Ufficio Lavori in danno, il consulente del Sindaco per la Protezione civile Salvo Consoli e alcuni dei proprietari sia dell'immobile parzialmente crollato, sia di un altro, che si trova a fianco. Le proprietà, parecchio frazionate, riguardano complessivamente quattordici persone.



Il Comune chiederà alla Prefettura l'apertura di un tavolo tecnico con la Protezione civile regionale allo scopo di dichiarare per quest'episodio lo Stato di Emergenza e Calamità collegabile anche alle forti piogge di qualche settimana fa e allo scopo di individuare anche eventuali altre criticità.



"Stiamo predisponendo - ha detto l'assessore Bosco - tutti gli atti necessari per procedere nel pi√Ļ breve tempo possibile. Il nostro obiettivo √® ovviamente mettere in sicurezza quest'area, dove sono parecchie le costruzioni fatiscenti e che potrebbero aver subito danni per le recenti piogge".



"In settembre - ha ricordato l'assessore Di Salvo - avevamo chiuso la via Caramba, a poca distanza dal luogo del crollo, dal civico 2 al civico 20. La nostra decisione aveva suscitato qualche malumore ma un crollo verificatosi qualche settimana fa aveva confermato come la nostra prudenza non fosse eccessiva". 


1-.jpg20151116034223-.jpg20151116034225-.jpgaaa-.jpgahah-.jpgddd-.jpggrg-.jpghjhj-.jpgqyqyy-.jpgututy-.jpg20151116034820-.jpgn-.jpgn2-.jpgn3-.jpgn4-.jpg


A spiegarci la situazione, sul posto, Roberto Ferlito del comitato Cittadini Attivi San Berillo: "Quando non vengono prese in tempo, le situazioni, diventano tutte emergenze. Questo palazzo versava in situazione di pericolo da almeno 20 anni ma nessuno né l'amministrazione, né i privati si sono interessati a metterlo in sicurezza". 



 



 


image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio