sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"√ą guerra all'Orchestra Sinfonica FOSS. I sindacati denunciano "pressioni" della direzione sui precari per impedire lo scioperoCominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicol√≤ l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraioFinalmente dal 2 febbraio una bella mostra davvero originale a Palazzo della Cultura: Tiziana La Piana "No Way"Il giorno della Memoria e delle ipocrisie"Catania un giorno nuovo" Sabato 28 gennaio ore 10 Istituto Ardizzone Gioeni sala M. Gaetano ZitoRegione, "non solo Cannes": lo strano caso del consulente dell'ex presidente Musumeci alla cui societ√† va un affidamento diretto da 70 mila euro"Gli artigiani, energia pura sul territorio", l'assemblea CNA di Catania tra allarme e impegnoRegione, "non solo Cannes", Schifani partorisce l'incredibile "soluzione": TRE ORO VINCE TRE ORO VINCE. E la Sicilia perde sempre!Regione, "non solo Cannes": adesso i fari passano sul Jazz...tra festival e Fondazione

Si è spento Gaetano Danese, l'ultimo maestro acconciatore del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania

10-01-2023 15:24

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Cultura&Spettacolo, Focus,

Si è spento Gaetano Danese, l'ultimo maestro acconciatore del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania

Artisti che stanno dietro la scena ma senza cui lo spettacolo non si potrebbe fare

324730363_712645157077460_2671198751046852124_n.jpeg

√ą bene ricordarlo sempre:¬†insieme agli artisti che vanno sul palcoscenico al cospetto del pubblico, nel bakcstage ne lavorano in tanti senza i quali lo spettacolo non andrebbe in scena.

 

Alcuni di questi grandi artisti con la professionalità dei grandi artigiani segnano un'epoca e spesso quando se ne vanno la fanno rimpiangere.

Tra questi, a Catania nel glorioso e maestoso Teatro Massimo Vincenzo Bellini, uno dei templi della Lirica mondiale, ha lavorato a lungo come Capo del settore "Trucco e Parrucco", come si chiamava una volta, il Maestro Gaetano Danese, acconciatore di gran classe ed estro.

 

Dopo di lui quell'importante sezione del teatro catanese √® stata dismessa e non esiste pi√Ļ come ruolo stabile, per cui possiamo dire che Gaetano Danese √® stato proprio l'ultimo maestro acconciatore del Teatro, anche se di questo fondamentale servizio uno spettacolo non pu√≤ fare a meno e occorre quindi rivolgersi all'esterno e per fortuna, come vedremo, √® un mestiere nobile che fino ad ora si √® riuscito a tramandare di padre in figlio.

 

Il Maestro Gaetano era un signore davvero, di un'affabilità d'altri tempi, "eccentrico" lo hanno definito durante le esequie i suoi amatissimi nipoti, riferendosi a quell'eleganza un pò retrò con tanto di pochette al taschino delle giacce sempre impeccabili cui non ha rinunciato sino all'ultimo.

 

La sua memoria, onorata da una chiesa gremita di allievi, colleghi ed amici, rappresenta il ricordo di tempi in cui la Lirica non era solo un evento ma un vero e proprio stile di vita: elegante.

 

Il figlio Alfredo, con il papà nella foto e nostro carissimo amico, ne ha con merito raccolto da tempo l'eredità professionale e non c'è produzione cinematografica e di spettacolo dal vivo che non si rivolga a lui ed al suo staff per avere la garanzia del miglior risultato.

 

Alla moglie signora Danese, ai figli e nipoti  la vicinanza del giornale per la grave perdita confortata dall'importante ricordo ed esempio che potranno mantenerlo presente a tutti quanti lo hanno conosciuto.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio