Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

L'assessore regionale all'Economia Marco Falcone confessa in diretta la lottizzazione della Sanità e inguaia il governo MusumeciPubbliservizi: il Consiglio di amministrazione tenta l'ultima cartaIl TALK delle 10: Lirica, conosciamola perché è una meravigliaIl caso Juventus, la nuova calciopoli: "Può scindersi il divertimento dalla morale?"Sanità, CODACONS denuncia parentopoli al Garibaldi di Catania e ASP Ragusa, Catania e PalermoIM-BA-RAZ-ZAN-TEFallimento PUBBLISERVIZI: il commissario Portoghese risponde picche, silenzio assoluto della politica, cominciano le proteste dei dipendentiPUBBLISERVIZI, ULTIMORA delle 12: lavoratori in presidio attendono il commissario Portoghese, già insediati i Curatori che ricevono il CdAPUBBLISERVIZI FALLITA, parla il presidente Giuseppe Molino: “Il CDA spettatore impotente, si poteva evitare ma qualcuno ha remato contro”E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessa

Giovanni Mangano, Confedercontribuenti e ristoratore: "Oggi sono venuti a tagliarmi il gas, ma da che parte st

04-11-2022 06:30

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus,

Giovanni Mangano, Confedercontribuenti e ristoratore: "Oggi sono venuti a tagliarmi il gas, ma da che parte sta lo Stato?"

Situazione sempre più grave

Raaccogliamo e rilanciamo il senso di disagio che sta sempre più attanagliando imprenditori e famiglie italiane, lasciate in balia di speculazioni commerciali su beni essenziali che rischiano di arrecare danni irreversibili.

 

Giovanni Mangano gestisce con la sorella lo storico ristorante di Ognina Longanà, appartenente alla sua famiglia da un cinquantennio, ed è il coordinatore regionale per la Sicilia dell'associazione Confedercontribuenti.

 

Siamo andati a trovarlo pochi minuti dopo aver ricevuto la poco gradevole visita di dipendenti dell'azienda municipale del gas ASEC con l'ordine di distacco dell'utenza per morosità, adempimento sospeso per formalizzare la rateizzazione di quanto dovuto.

 

Ed è una condizione che sta riguardando centinaia di aziende e famiglie catanesi, che diventano migliaia in regione, milioni nel paese.

 

Il disagio sta rapidamente diventando sconcerto perché risulta incomprensibile come sia possibile che le varie autorità rappresntativa, a partire dal governo centrale, il precedente e l'attuale, non abbiano ancora trovato una soluzione ad un problema che risultava annunciato già da mesi.

 

Fenomeno ancora più grottesco per il fatto che a speculare sono aziende pubbliche italiane che pagano le tasse all'estero e vessano i cittadini iteliani: roba che Kafka si sarebbe buttato all'interno del cratere centrale dell'Etna, pace all'anima sua.

 

Mangano è durissimo: "Si stanno comportando come la mafia che quando non paghi il pizzo ti mette la bomba e ti fa chiudere, qua ci fanno fallire togliendoci luce e gas!"

 

La denuncia riguarda anche gli affari che sta facendo la malavita, dotata di enormi risorse liquide sta approfittando della crisi per rilevare a basso prezzo aziene e beni di imprenditori che non ce la fanno più a sostenere i costi.

 

L'appello è per interventi concreti ed immediati: "Gli imprenditori e le famiglie vogliono pagare il giusto, ma metteteci nelle condizioni di farlo."

 

 

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio