Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Il TALK delle 10: Lirica, conosciamola perché è una meravigliaIl caso Juventus, la nuova calciopoli: "Può scindersi il divertimento dalla morale?"Sanità, CODACONS denuncia parentopoli al Garibaldi di Catania e ASP Ragusa, Catania e PalermoIM-BA-RAZ-ZAN-TEFallimento PUBBLISERVIZI: il commissario Portoghese risponde picche, silenzio assoluto della politica, cominciano le proteste dei dipendentiPUBBLISERVIZI, ULTIMORA delle 12: lavoratori in presidio attendono il commissario Portoghese, già insediati i Curatori che ricevono il CdAPUBBLISERVIZI FALLITA, parla il presidente Giuseppe Molino: “Il CDA spettatore impotente, si poteva evitare ma qualcuno ha remato contro”E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessaEdizione straordinaria del TALK di Sudpress: in diretta alle 11 dal liceo Majorana per un “Anima Mundi” che cambia il mondoIl Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anni

Giorgia Meloni, non c'è che dire: è stata brava. Adesso speriamo resti donna. E mamma

21-10-2022 19:24

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus,

Giorgia Meloni, non c'è che dire: è stata brava. Adesso speriamo resti donna. E mamma

DUE SICILIANI, ANZI DUE CATANESI, NEL GOVERNO: NELLO MUSUMECI E ADOLFO URSO

schermata-2022-10-21-alle-18.21.35.png

Le 18 del 21 ottobre resteranno un momento storico, è il momento esatto in cui Giorgia Meloni esce dal colloquio con il presidente Mattarella annunciando la lista dei ministri: per la prima volta una donna assume l'incarico di presidente del consiglio dei ministri.

 

È stata davvero brava, soprattutto nelle ultime complicatissime ore della formazione del governo.

Bravissima, non ha sbagliato un colpo.

 

Adesso è da attendere e sperare, magari anche ciascuno nel proprio ruolo aiutare questo nuovo governo che dovrà immediatamente affrontare sfide epocali.

 

Due le caratteristiche principali della nuova premier: è donna ed è di destra, senza l'ammorbidimento del suffisso centrista che ormai è superato.

 

Sul secondo aspetto al momento sorvoliamo perché non sappiamo bene cosa possa comportare al governo di un paese che ha fortissime fragilità sociali ed economiche, è la prima volta in assoluto che capita e quindi staremo a vedere, magari si dimostrerà un conservatorismo maturo e potrebbe attivare una salutare dialettica senza le paventate drammatiche marce indietro sui diritti civili conquistati.

 

Il secondo aspetto, l'essere donna è invece una novità essenziale, per di più giovane mamma con tutto quello che comporta.

 

Su questo noi contiamo molto, moltissimo.

 

Speriamo davvero che non dimentichi neanche un'istante che sia una donna e che sia una mamma: non è vero che è ininfluente, hanno una marcia in più.

 

Ed è la marcia di cui abbiamo bisogno

 

Auguri Presidente Meloni, davvero, di cuore, a lei ed a tutti i suoi ministri, quelli siciliani, Musumeci e Urso in particolare.

Che poi sono proprio catanesi: anche questo un primato.

LA LISTA DEI MINISTRI

 

ECONOMIA: Giancarlo Giorgetti

ESTERI e VICEPREMIER: Antonio Tajani

DIFESA: Guido Crosetto

INTERNO: Matteo Piantedosi

GIUSTIZIA:  Carlo Nordio

IMPRESE E MADE IN ITALY (EX SVILUPPO ECONOMICO): Adolfo Urso

TRANSIZIONE ECOLOGICA: Paolo Zangrillo

P.A.:  Gilberto Pichetto Fratin

INFRASTRUTTURE E VICEPREMIER: Matteo Salvini

POLITICHE AGRICOLE:  Francesco Lollobrigida

RIFORME: Elisabetta Casellati

AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE: Roberto Calderoli

RAPPORTI CON IL PARLAMENTO: Luca Ciriani

UNIVERSITA' E RICERCA: Anna Maria Bernini

LAVORO E POLITICHE SOCIALI:  Marina Calderone

BENI CULTURALI:  Gennaro Sangiuliano

FAMIGLIA E NATALITA': Eugenia Roccella

DISABILITA':  Alessandra Locatelli

SPORT E POLITICHE:  Andrea Abodi

SALUTE: Orazio Schillaci

ISTRUZIONE: Giuseppe Valditara

TURISMO: Daniela Santanchè

AFFARI EUROPEI E PNRR:  Raffaele Fitto

MARE E MEZZOGIORNO: Nello Musumeci

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio