sudpresslogo
sudpresslogo

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:

mof edizione 2022

telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Sabato 28 MAGGIO super evento rock all'Ardizzone GioeniPresentato il concerto-evento "Emozioni", Mogol con Gianmarco Carroccia al Teatro Bellini il 18 giugnoIntervista ad Antonio Balsamo, presidente del Tribunale di Palermo23 maggio 2022: la cultura mafiosa celebra il suo trionfo. Perché ha vintoI TALK. SudPress e SudStyle in diretta alle 10.00: "SIAMO TUTTI EDIPO!"Dinamometri: caratteristiche e vantaggi dei modelli digitaliAd Aci Trezza Il Ciclope di Ligama illumina Villa Fortuna"Esterno notte"...un dispiacere essere solo in dieci in salaOrdine pubblico a Catania, interrogazione alla Camera e risposta del tutto inadeguata del MinistroLungomare di Catania dedicato (per finta) a Franco Battiato: il tripudio non è unanime

Dopo la denuncia del CODACONS, il ministero annuncia la revoca del finanziamento usato dal comune di Agrigento

05-05-2022 07:00

redazione

Cronaca, Focus,

Dopo la denuncia del CODACONS, il ministero annuncia la revoca del finanziamento usato dal comune di Agrigento per comprare ...SUV

Certo, se si apre questo filone e si cominciano a scandagliare le migliaia di "progetti" di molti enti...chissà che esce

schermata-2022-05-04-alle-21.22.32.png

Qualche giorno fa abbiamo dato notizia della battaglia condotta dal CODACONS di Agrigento, con il suo vice presidente Giuseppe Di Rosa incatenato all'ingresso del comune per chiedere conto dell'uso di fondi ministeriali destinati alle famiglie e invece finiti per fiammanti quanto abbastanza inutili SUV.

 

Vicenda che aveva già ottenuto l'attenzione nazionale con Striscia la Notizia che gli aveva dedicato una delle caustiche inchieste condotte da Stefania Petyx con il suo immancabile bassotto.

Adesso è arrivata la risposta del dipartimento competente per le politiche della famiglia che, confermando l'uso improprio del finanziamento, annuncia l'avvio del procedimento di revoca con tanto di informativa alla Corte dei Conti:

1.png
2.png

Certo, se si apre questo filone e si cominciano a scandagliare le migliaia di "progetti" per centinaia di milioni di euro utilizzati dai vari enti locali o pubblici in generale...chissà cosa esce...

E QUALCHE IDEA NOI L'ABBIAMO: IN AGGIORNAMENTO...

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio