Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Il Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anniMondiali di calcio in Qatar: perchè?Ottima cosa via di Sangiuliano pedonale il sabato sera e la chiusura dei locali alle 2. E anche piazza Manganelli senza auto parcheggiate"Democrazia Partecipata", solo in 1.876 catanesi hanno votato. Ed è un peccatoDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), per i rifiuti l'avv. Dario Riccioli lancia la proposta delle "Isole Ecologiche Mobili"Il post del Sottosegretario Vittorio Sgarbi dopo essere intervenuto durante il Talk sul caso Palazzo Beneventano di LentiniA Catania ciclo di incontri sul "Curatore Speciale del Minore", nuova importante figura nel processo di famigliaLa Galleria Carta Bianca compie oggi 25 anni, un record di longevità. E il patron Checco Rovella ce lo raccontaIl TALK delle 10 in diretta dal Palazzo Beneventano di Lentini: "Ma perché in Sicilia è così difficile fare cose belle?"Un gioco ormai troppo pericoloso

Come cantare utilizzando il diaframma: consigli utili

01-11-2021 08:00

Marica Musumarra

Pianeta spettacolo,

Che sia all'inizio o in corso d'opera, per un cantante imparare a utilizzare correttamente il diaframma durante l'esecuzione di un brano è fondamental

Che sia all'inizio o in corso d'opera, per un cantante imparare a utilizzare correttamente il diaframma durante l'esecuzione di un brano è fondamentale: si evita, infatti, un sovraccarico della gola e delle corde vocali, oltre che la formazione di noduli. Ecco come fare per imparare velocemente!

Quando si iniziano le prime lezioni di canto o quando, invece, si cerca di migliorare tecnica e prestazione, si pone quasi sempre lo stesso quesito: come si fa a cantare con il diaframma?

 

Questo perché, tendenzialmente, qualunque insegnante di canto parla di “respirazione diaframmatica”, innescando negli allievi dubbi e perplessità facilmente risolvibili. Si intende, infatti, una tecnica di canto che, utilizzando il diaframma, aiuta a gestire e amplificare il suono, evitando che le corde vocali o la gola si sforzino eccessivamente. 

Portare allo sfinimento sia gola, che corde vocali, infatti, può portare alla lunga a lesioni o noduli e, questi ultimi, potrebbero essere causa di una perdita parziale o totale della voce.

 

Imparare a usare il diaframma, quindi, non è solo una questione di bravura e perfezione della performance, ma anche di salute e prevenzione. 

 

Come usare il diaframma: step necessari

Imparare a utilizzare il diaframma non è sempre semplice e, soprattutto, non è immediato: servono studio, pazienza e costanza, oltre che la presenza di un bravo insegnante che possa dare le dritte giuste per raggiungere l’obiettivo. In ogni caso, ecco cosa può tornare utile: 

 

comprendere la posizione del diaframma: si tratta di un muscolo posizionato nella parte bassa dell’addome, poco sotto la cassa toracica, che si contrae durante l’espirazione e si allunga durante l’inspirazione. Imparando a utilizzarlo al meglio, i cantanti diventano in grado di gestire il fiato e sfruttare l’aria necessaria a dar vita al suono desiderato; 
comprendere come funziona il diaframma: durante l’espirazione avviene l’appoggio diaframmatico, cioè un movimento del muscolo verso il basso che aumenta sia la durata dell’espirazione, sia l’intensità del suono. Al tempo stesso, i muscoli addominali sostengono il diaframma attraverso una forza contraria, che ne evita un appoggio eccessivo; 
utilizzare il diaframma da autodidatta: è possibile imparare a utilizzare il diaframma in modo autonomo attraverso esercizi di respirazione e rafforzamento dei muscoli per l’addome; 
affidarsi a un bravo insegnante: soprattutto per i principianti è fondamentale l’aiuto di un docente che possa suggerire i migliori esercizi per la respirazione e prevedere un programma didattico personalizzato. 
allenarsi costantemente: l’esercizio continuo, costante e regolare è il primo segreto per migliorare la tecnica vocale, avere maggiore resistenza e rendere la propria voce più solida. 

 

4 consigli per respirare al meglio durante la performance

Gli step precedentemente elencati hanno un unico obiettivo: respirare meglio durante l’esecuzione di un brano. Ecco perché la respirazione svolge un ruolo determinante e imparare a gestirla è fondamentale. I principali consigli in merito sono:

 

assumere una posizione corretta: posizionando correttamente schiena, spalle e collo, il fisico è predisposto a sfruttare al meglio l’aria che proviene dai polmoni. Successivamente, bisogna spingere l’aria verso la bocca proiettando il suono verso l’alto e realizzando le note desiderate; 
aprire correttamente la bocca: anche la posizione della bocca influisce sull’emissione del suono, soprattutto evita gli ostacoli. Tenerla socchiusa, infatti, comporta notevoli difficoltà nella dizione e nel passaggio dell’aria, con la conseguenza inevitabile che il pubblico non capisca o, addirittura, non senta; 
articolare bene le parole: un consiglio sta nel leggere ad alta voce il testo del brano, in modo da esercitare la bocca e imparare a memoria le parole della canzone; 
rilassarsi: lo stress, si sa, comporta la contrazione dei muscoli e un’errata ossigenazione dell’organismo. Ecco perché tutti i cantanti dovrebbero essere distesi durante una performance, magari aiutandosi con esercizi di rilassamento o praticando lo yoga. 

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio