sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

CONTATTI

MENU

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

1280x720

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

DIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Lucio Di Mauro, medico legale: "Catania è pronta a cambiare? Con un vero progetto civico saremmo in tanti!"Regionali, Caterina Chinnici pretende liste "immacolate", stop alle candidature di Giuseppe Lupo, Angelo Villari e Luigi Bosco"Tutti a cercare la diligenza, ma probabilmente siamo al Capolinea"Regionali, Meloni e La Russa provano ad imporre Renato Schifani imputato a Caltanissetta, gli avversari tirano un sospiro di sollievo e Cateno De Luca esultaBufera al Policlinico Universitario di Catania: arrestato il primario di cardiochirurgia Carmelo MignosaDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Nino Rizzo, medico di famiglia: "Occorre una nuova governance dei sistemi sanitari"Potente spettacolo di Emergency venerdì 12 agosto all'Ardizzone Gioeni: oggi alle 18 il Talk di presentazioneCateno De Luca: al via la raccolta di firme per il Sindaco d'Italia. E di SiciliaSAC – Aeroporto di Catania: per l'Autorità Nazionale Anticorruzione è MALA GESTIORegionali, il ridicolo "veto" su Prestigiacomo di La Russa e Lega diventa boomerang: sul gommone pro-migranti c'era la senatrice leghista Valeria Sudano

Il Teatro Vittorio Emanuele di Messina torna finalmente sulla scena internazionale

02-10-2021 20:57

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Cultura&Spettacolo, Focus,

Il Teatro Vittorio Emanuele di Messina torna finalmente sulla scena internazionale

Domenica 3 ottobre gran concerto finale a suggello del successo del Messina International Clarinet Competition “Working in the Orchestra”

f32f0fdad39d80024432df1881fb3307ae51bd2a-teatro-vittorio-emanuele-messina-jpg-652-1552998083-1633201096.jpg

Possono dirsi pienamente soddisfatti il presidente dell'Ente Teatro, dott. Orazio Miloro, e il sovrintendente dell'E.A.R., avv. Gianfranco Scoglio, che con il direttore artistico della sezione Musica e Danza, Matteo Pappalardo, hanno voluto fortemente questa prima fortunata edizione del concorso Messina International Clarinet Competition “Working in the Orchestra”.

percacciolosalvatore5-1633200213.jpg

Domenica 3 ottobre alle ore 17,30 il “Vittorio Emanuele” festeggerà il bel risultato ottenuto con un suggestivo concerto: ne sarà protagonista l'Orchestra Sinfonica del maggiore Teatro peloritano, diretta dal Maestro Salvatore Percacciolo.


Di grande effetto il programma del concerto, comprendente, accanto ai brani d'obbligo del concorso, celebri pagine di Bellini (Sinfonia da “Norma”), Mascagni (Intermezzo da “Cavalleria rusticana”) e Ciajkovskij (la magnifica Ouverture-Fantasia in si minore, liberamente ispirata a Shakespeare, della quale il compositore russo ci ha lasciato tre versioni, l'ultima delle quali è del 1880).

Un appuntamento sinfonico molto importante, degno epilogo di una settimana di grande musica, di respiro internazionale, per la città dello Stretto, nella quale si sono dati appuntamento, per confrontarsi in un splendida competizione artistica ad altissimo livello i migliori giovani clarinettisti di tutta Europa, desiderosi di farsi giudicare da una giuria di chiarissimo profilo, comprendente maestri di fama internazionale e di comprovata esperienza.


Tra di loro, domani verranno premiati i vincitori delle due categorie (primo clarinetto e clarinetto basso), che si esibiranno nelle fila dell'orchestra peloritana.


Ai due vincitori andrà il premio di 4 mila euro e la possibilità di esibirsi da solista con la compagine del Vittorio Emanuele nella prossima stagione.

calogeropalermo-1633200429.JPG

Il concerto di domani, infine, chiude una serie di appuntamenti – tre, in tutto, in una settimana – particolarmente apprezzati e applauditi dal pubblico: del primo, andato in scena mercoledì scorso, sono stati protagonisti il grande clarinettista siciliano e componente della giuria del concorso Calogero Palermo (nella foto) e il quartetto d'archi “Eos”; nella seconda esibizione, applaudita ieri sera, spazio all'Orchestra Siciliana di clarinetti, diretta con mano sicura dal suo fondatore, Marcello Caputo (dal 1999, tra l'altro, primo clarinetto dell'Orchestra del “Vittorio Emanuele”).

Un ottimo segnale per la Musica siciliana, che con queste iniziative coraggiose si pone finalmente all'attenzione dei circuiti internazionali di maggior prestigio, tornando ad esserne punto di riferimento e sperando, aggiungiamo noi, che possa presto assumere un ruolo di punta e d'eccellenza per tutta l'area del Mediterraneo, dove le occasioni di crescita e scambi culturali fruttuosi appaiono i più interessanti.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio