sudpresslogo
sudpresslogo

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:

eventi mof 2021 (1)

telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

"Caso assessore Baglieri", interviene anche l'associazione di consumatori Primoconsumo. Silenzio invece dai palazziIntervista al Segretario Generale CISL Maurizio Attanasio. Sui precari covid: "Non lasceremo che li prendano a calci!"La guerra e i suoi effetti nel tempo. Per tuttiIntervista a Mons. Antonino Raspanti,Vescovo di Acireale e Presidente della Conferenza Episcopale Siciliana"Caso Baglieri", il CODACONS: "Assessore non paga TARI? CHIARISCA O SI DIMETTA SUBITO"Celebrato il primo congresso della battagliera sezione catanese del sindacato nazionale CUB Trasporti: il dr. Salvatore Ventimiglia confermato Segretario30 giugno/1 luglio a Palazzo dei Normanni il MID.MED SHIPPING & ENERGY FORUML'assessore regionale ai rifiuti Daniela Baglieri da 5 anni non paga ...la tassa sui rifiuti?Un pensiero per Fratel Biagio Conte che sta lottando. AncoraStanno sfidando la furia popolare: aumento tassa rifiuti del 18%

Codacons-Camere di Commercio: scatta la diffida ad adempiere

16-08-2021 07:00

redazione

Cronaca, SAC&CamCom, Focus,

Codacons-Camere di Commercio: scatta la diffida ad adempiere

Sta per scadere il termine di legge per la nomina dei commissari e arrivano le denunce

L'associazione nazionale di consumatori CODACONS ha presentato una formale diffida ad adempiere alla Regione siciliana e ministeri allo Sviluppo Economico es Economia: "DARE SUBITO SEGUITO A DISPOSIZIONI DEL DECRETO SOSTEGNI BIS E RIORGANIZZARE CAMERE DI COMMERCIO SICILIANE."

 

Il comunicato:

 

"Nell'ambito della conversione in legge del "Decreto Sostegni bis" è  stata inserita una norma, l'art.54-ter: (Riorganizzazione del sistema camerale della Regione siciliana) che prevede che “La Regione siciliana, in considerazione delle competenze e dell’autonomia ad essa attribuite, può provvedere, entro il 31 dicembre 2021, a riorganizzare il proprio sistema camerale, anche revocando gli accorpamenti già effettuati o in corso alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, nel rispetto degli indicatori di efficienza e di equilibrio economico nonché del numero massimo di camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura previsto dall’articolo 3, comma 1, del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 219, e assicurando alle camere di commercio di nuova costituzione la dotazione finanziaria e patrimoniale detenuta da quelle precedentemente esistenti nella medesima circoscrizione territoriale”.

 

Sulla base di tale disposizioni gli enti locali devono quindi provvedere alla riorganizzazione del sistema camerale e, in questa fase, far sì che operino le circoscrizioni territoriali della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Catania e della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Ragusa, Siracusa, Caltanissetta, Agrigento e Trapani – spiega il Codacons - La normativa prevede poi che con decreto del Ministro dello sviluppo economico, d’intesa con il presidente della Regione siciliana, sia nominato un commissario ad acta per ciascuna delle predette Camere di commercio.

 

Per tali motivi il Codacons ha diffidato “gli Enti preposti ed i Soggetti competenti a compiere l’atto del Loro Ufficio e quindi a voler avviare il procedimento ex lege, entro 30 giorni dal ricevimento della data di pubblicazione della l. 106/21, e per l'effetto provvedere alla nomina dei vertici delle istituende Camere di commercio.

 

Si invita e diffida altresì affinché - in assenza di un'attuazione della normativa di cui all'art. 54 ter l. 106/21 - venga sospesa ogni attività non ordinaria, ivi incluse quelle inerenti la sorte dell'aeroporto Fontanarossa, e ciò finché non sarà attuata la riorganizzazione del sistema camerale,

 

Con l’espresso avvertimento che, in difetto di positivo riscontro da parte delle SSVV Ill.me ci vedremo costretti a rivolgerci all’Autorità Giudiziaria al fine di tutelare compiutamente diritti ed interessi lesi”.

Leggi anche:

camcomcancelled-1627244623-1629014328.png

confcam-1628269648-1629014490.png

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio