Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Il Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anniMondiali di calcio in Qatar: perchè?Ottima cosa via di Sangiuliano pedonale il sabato sera e la chiusura dei locali alle 2. E anche piazza Manganelli senza auto parcheggiate"Democrazia Partecipata", solo in 1.876 catanesi hanno votato. Ed è un peccatoDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), per i rifiuti l'avv. Dario Riccioli lancia la proposta delle "Isole Ecologiche Mobili"Il post del Sottosegretario Vittorio Sgarbi dopo essere intervenuto durante il Talk sul caso Palazzo Beneventano di LentiniA Catania ciclo di incontri sul "Curatore Speciale del Minore", nuova importante figura nel processo di famigliaLa Galleria Carta Bianca compie oggi 25 anni, un record di longevità. E il patron Checco Rovella ce lo raccontaIl TALK delle 10 in diretta dal Palazzo Beneventano di Lentini: "Ma perché in Sicilia è così difficile fare cose belle?"Un gioco ormai troppo pericoloso

SAC aeroporto di Catania, dipendenti in sit in davanti l'INPS: "Che fine hanno fatto i soldi del Fondo di Soli

27-05-2021 08:00

redazione

Cronaca, SAC&CamCom, Focus,

SAC aeroporto di Catania, dipendenti in sit in davanti l'INPS: "Che fine hanno fatto i soldi del Fondo di Solidarietà"

Ancora tensioni per i lavoratori dello scalo etneo

sitsac-1622062142.png

Mercoledì 26 maggio 2021 la CUB Trasporti di Catania ha organizzato un presidio davanti alla sede INPS di Catania di Viale della Libertà n.137 al quale hanno partecipato dipendenti della SAC e di altre società operanti all'interno dello scalo etneo.

 

Motivo della protesta i continui ritardi nell’erogazione della Cassa Integrazione Guadagni in Deroga e la mancata corresponsione del Fondo di Solidarietà del Trasporto Aereo ai lavoratori aeroportuali di Catania.
 

"La situazione è ormai davvero insostenibile - ha affermato il dr. Salvatore Ventimiglia, Segretario Generale CUB Trasporti - e perciò le lavoratrici e i lavoratori dello scalo etneo della Sac S.p.A., con contratto del Trasporto Aereo Assaeroporti, e delle Società di Handling GH Catania S.rl., Aviation Services e Aviapartner Sicily S.rl., con contratto del Trasporto Aereo e delle Attività Aeroportuali Assohandlers, vogliono sapere che fine hanno fatto i soldi loro spettanti del Fondo di Solidarietà del Trasporto Aereo e perché la CIGD arriva così in ritardo."  
 

"Gli Aeroportuali catanesi si sono dati appuntamento all’INPS anche perché non ne possono più delle risposte vaghe delle aziende e del “silenzio” dell’Istituto al cui Direttore la CUB Trasporti di Catania aveva chiesto un apposito incontro lo scorso 12 ottobre che non ha mai avuto alcun riscontro."


Il grido unanime dei lavoratori è stato deciso: "Adesso basta!", e considerato che si trovano in queste condizioni da ben oltre un anno senza che si riesca a capire cosa sta succedendo, sarebbe ora che qualcuno cominciasse a dare spiegazioni.

 

 


image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio