sudpresslogo
sudpresslogo

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:

eventi mof 2021 (1)

telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Rifiuti: hanno insediato il "tavolo" e non hanno concluso nientePietro Agen si è dimesso dalla "Camera di Commercio che non esiste più". Scontro sulla gestione della SAC-aeroporto di Catania: "Un errore confermare Torrisi""Caso assessore Baglieri", interviene anche l'associazione di consumatori Primoconsumo. Silenzio invece dai palazziIntervista al Segretario Generale CISL Maurizio Attanasio. Sui precari covid: "Non lasceremo che li prendano a calci!"La guerra e i suoi effetti nel tempo. Per tuttiIntervista a Mons. Antonino Raspanti,Vescovo di Acireale e Presidente della Conferenza Episcopale Siciliana"Caso Baglieri", il CODACONS: "Assessore non paga TARI? CHIARISCA O SI DIMETTA SUBITO"Celebrato il primo congresso della battagliera sezione catanese del sindacato nazionale CUB Trasporti: il dr. Salvatore Ventimiglia confermato Segretario30 giugno/1 luglio a Palazzo dei Normanni il MID.MED SHIPPING & ENERGY FORUML'assessore regionale ai rifiuti Daniela Baglieri da 5 anni non paga ...la tassa sui rifiuti?

ASP Catania e la delibera "in sanatoria": medici della ditta Ontario impiegati per ...38 ore al giorno

03-05-2021 07:00

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, covid spese & C., asp catania, ontario,

ASP Catania e la delibera "in sanatoria": medici della ditta Ontario impiegati per ...38 ore al giorno

Non si capisce proprio come si arriva a certi affidamenti...

2schermata2021-05-02alle23-20-26-1620018169.png

Spiace, ma non è colpa nostra se ne esce una al giorno...

 

Stavolta probabilmente andiamo oltre l'immaginabile.

 

Proviamo a raccontarlo, ma non è facile.

 

La delibera in questo caso è la 2028 del 19 aprile 2021: freschissima, e che riportiamo in calce.

schermata2021-05-02alle19-05-59-1619987057.png

Questa delibera prova a chiudere il cerchio aperto con altra delibera di cui ci siamo occupati: la 1478 dello scorso 3 dicembre.

 

Una delibera, la 1478, che rimane un esempio difficilmente superabile di un atto della pubblica amministrazione siciliana.

 

Dalle prime righe si ha l'impressione di trovarsi di fronte ad un capolavoro, come se avessero adottato le più efficaci tecniche di programmazione neuro linguistica, ipnosi compresa, per indurre chi legge a sentirsi subito confuso, come in preda ai più potenti allucinogeni, inducendo ad una immediata distrazione salvifica con l'abbandono della lettura.

 

Noi invece proviamo a smorfiarla perché si tratta di una sfida avvincente.

Intanto il fatto che emerge subito è che non si capisce mai, o quasi, com'è che per certi affidamenti da parte dell'ASP di Catania spunti come per incanto questa azienda privata, la Ontario srl di Tremestieri Etneo.

 

Non si capisce proprio perché, come ed a chi viene l'idea di rivolgersi alla Ontario.

schermata2021-05-02alle19-06-07-1619989202.png

E accaduto, ad esempio, per la sanificazione da 23 mila euro affidata per gl iuffici dell'ASP di via Santa Maria la Grande a Catania, da molti giudicata particolarmente esosa e peraltro senza che risulti da nessuna parte che per questo servizio la Ontario sia in qualche modo specializzata o conosciuta tra gli operatori del settore. 

 

In quel caso si arrivò all'affidamento...telefonico.

Nel caso della delibera 1478, dopo un "considerato" e 5 "visto", spunta una mail con cui l'UOC Provveditorato dell'ASP Catania "ha richiesto con urgenzo alla ditta Ontario la conferma a fornire il supporto sanitario all'attività assistenziale per i reparti Covid di n. 8 medici e 8 infermieri per 5 giorni."  

 

Il costo per ogni medico non specializzato fornito dalla Ontario veniva fissato in 55 euro l'ora, mentre per l'infermiere 40 euro l'ora.

Il serzizio doveva essere effettuato dal 7 all'11 novembre 2021.

 

La delibera 1478 continua con una serie di arzigogolii riferiti a selezioni pubbliche lì da farsi che non sembrano molto pertinenti con quanto andranno a deliberare alla fine: la liquidazione con la delibera 2028 del 19 aprile alla ditta Ontario di una fattura da 118 mila euro. 

Senza alcuna gara e senza che si capisca come si sia arrivati ad affidarsi a questa ditta.

 

Ma c'è di più, infatti nella delibera 1478 si legge:

schermata2021-05-02alle23-28-59-1619991224.png

Quindi il 9 di novembre chiedono alla ditta Ontario conferma a fornire un servizio che sta già fornendo dal giorno 7...

1schermata2021-05-02alle23-36-54-1619992116.png

Ma ha avuto disposizioni da chi? E questo "chi" perché ha scelto direttamente e con queste modalità proprio la ditta Ontario?

 

Si continua, e qui siamo all'apoteosi:

2schermata2021-05-02alle23-20-26-1619992326.png

Quindi, secondo loro, gli 8 medici impiegati nei 5 giorni avrebbero lavorato ciacuno 192 ore: 38,4 ore al giorno.

Mentre gli 8 infermieri "soltanto" 13,6 ore al giorno...

A firmare una delibera simile, con queste premesse e questi calcoli assurdi, che arriva alla fine a liquidare alla ditta Ontario oltre 118 mila euro per un servizio che alla fine si è protratto, si ribadisce senza alcuna gara e senza alcuna indagine di mercato, sino al 5 dicembre, sono dirigenti che guadagnano cifre importanti: 160 mila euro l'anno il direttore generale. 

 

Alquanto patetica poi la richiesta, accettata, di uno sconto del ...5%.

 

Com'è che all'ASP di Catania per la sanificazione, le ambulanze, il supporto sanitario, gli informatici e chissà cos'altro finiscano spesso a rivolgersi, per mail o telefono, direttamente alla ditta Ontario, per poi liquidare "in sanatoria", non si riesce a capirlo.

 

Ma poi che significa "in sanatoria"? Sarebbe una sorta di "miracolo amministrativo"?

 

Magari alla prossima...

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio