sudpresslogo
sudpresslogo

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

1280x720

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Potente spettacolo di Emergency venerdì 12 agosto all'Ardizzone Gioeni: oggi alle 18 il Talk di presentazioneCateno De Luca: al via la raccolta di firme per il Sindaco d'Italia. E di SiciliaSAC – Aeroporto di Catania: per l'Autorità Nazionale Anticorruzione è MALA GESTIORegionali, il ridicolo "veto" su Prestigiacomo di La Russa e Lega diventa boomerang: sul gommone pro-migranti c'era la senatrice leghista Valeria SudanoIl TALK di Sudpress, Speciale "Tosca" seconda puntata: sveliamo il misterioso Backstage dell'opera liricaRegione, i colonnelli siculi di FdI giocano col fuoco e mettono a rischio Lazio e premiershipLa tua campagna elettorale falla come si deve con Sudpress, Arti Grafiche Etna e Sicra Press: il massimo della Comunicazione Integrata"Come polli d'allevamento...tra macerie di valori"SI VOTA IL 25 SETTEMBRE: E ADESSO TUTTI ACCATTONI A PIETIRE PER UN VOTORifiuti a Catania, bomba sull'appalto "lotto Centro": la ditta GEMA coinvolta in indagini per mafia

La mafia oggi: fare memoria per cambiare il presente e determinare il futuro

29-03-2021 12:45

redazione

Cronaca, SudTalk, Focus,

0

In diretta alle 15.00 con Nicola Grassi di Asaec e gli studenti del Liceo Archimede di Acireale

Il rischio delle giornate dedicate e delle manifestazioni in ricordo delle vittime della Mafia è sempre quello che diventino passerelle. Momenti per attaccarsi la "spilletta"  dell'antimafia e niente più.
Lo scorso 21 marzo è stata la Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie e, come sempre facciamo, non abbiamo voluto cavalcare il mainstream.
La mafia - purtroppo - continua ad esistere: è più subdola, non uccide più come nel periodo stragista. Ma c'è. 
Crediamo fortemente che "fare memoria" significhi mantenere vivo il ricordo quotidianamente per cambiare le cose che non vanno ed essere determinanti per il futuro.

Oggi ne parliamo in una puntata speciale di SudTalk, condotta da Lucia Murabito insieme con due degli studenti del percorso di Giornalismo "Il Mediterraneo in miniatura" del Liceo Archimede di Acireale.

Ospite Nicola Grassi, presidente di ASAEC - Associazione Anti Estorsione di Catania che opera quotidianamente al fianco delle vittime dell'odierno sistema mafioso che persegue nel vessare l'economia della nostra Terra.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio