Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04
schermata 2022-11-20 alle 06.58.04

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessaEdizione straordinaria del TALK di Sudpress: in diretta alle 11 dal liceo Majorana per un “Anima Mundi” che cambia il mondoIl Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anniMondiali di calcio in Qatar: perchè?Ottima cosa via di Sangiuliano pedonale il sabato sera e la chiusura dei locali alle 2. E anche piazza Manganelli senza auto parcheggiate"Democrazia Partecipata", solo in 1.876 catanesi hanno votato. Ed è un peccatoDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), per i rifiuti l'avv. Dario Riccioli lancia la proposta delle "Isole Ecologiche Mobili"Il post del Sottosegretario Vittorio Sgarbi dopo essere intervenuto durante il Talk sul caso Palazzo Beneventano di LentiniA Catania ciclo di incontri sul "Curatore Speciale del Minore", nuova importante figura nel processo di famigliaLa Galleria Carta Bianca compie oggi 25 anni, un record di longevità. E il patron Checco Rovella ce lo racconta

"Cose che solo a Catania": in piena zona arancione il "Sistema Confcommercio" realizza addirittura una fiera a

20-03-2021 16:38

Antonio Licitra

Cronaca, Focus,

"Cose che solo a Catania": in piena zona arancione il "Sistema Confcommercio" realizza addirittura una fiera alla Terrazza Ulisse, assolutamente indisturbata"

È in corso sabato e domenica niente meno che la fiera EXPO DELLA PUBBLICITÁ

Zona arancione si, ma non per tutti.


Se infatti bar, ristoranti, centri commerciali ecc.. sono costretti a rimanere chiusi, un occhio di riguardo l’ha avuto l’Expo della Pubblicità, manifestazione fieristica organizzata da una società del "Sistema Confcommercio Catania" ((di cui ci siamo già occupati) di Agen & C. all’interno della Terrazza Ulisse.

 

Centinaia di visitatori infatti sono stati registrati oggi, 20 Marzo 2021, ed altrettanti ne sono attesi anche domani per un week-end dedicato alle esposizioni delle ultime novità.

 

Tutto nella norma se non fosse che il dpcm emanato dall’ex presidente del consiglio Giuseppe Conte in data 18 ottobre 2020 recita al punto n.5, lettera n-bis: “dal 19 ottobre 2020, norma confermata dal decreto del 12 marzo 2021 per cui sono vietate tutte le attività convegnistiche, congressuali e fieristiche.

 

Dal canto suo, Confcommercio si tutela scrivendo nel sito di Expo della pubblicità: “Il meeting espositivo dedicato al mondo della comunicazione visiva e del gadget promozionale è un appuntamento di lavoro riservato esclusivamente agli operatori del settore, non un evento aperto a tutti ma un incontro programmato tra le aziende e i loro clienti. E’ per questo che viene considerato “una comprovata esigenza lavorativa” così come riportato nel DPCM.”

 

Ma non è proprio così, perché può riuscire ad entrare anche gente non del settore come riportano i nostri video e le nostre immagini realizzate in esclusiva.

 

E’ dunque possibile che a qualcuno sia avvenuta questa svista clamorosa?

 

Ah vero, siamo a Catania...
 

0244ce7e-48d1-46a8-b1a4-cb113cbf38c7-1-1616258550.jpgfoto4-1616254522.jpgfoto6-1616254548.jpg


AVVERTENZA PER PM, GIP E GIUDICI (nel caso di denuncia per diffamazione questo inciso fa parte integrante dell’articolo): questo, come tutti gli altri dedicati a SAC e Camera di Commercio di Catania, (tra loro collegate per gestione, direzione e controllo), è indispensabile, a fini di giustizia, valutarlo in relazione a tutti gli altri pubblicati, (alcuni elencati in via non esaustiva in calce e compresi quelli che saranno pubblicati prossimamente), in quanto fa parte di un’unica organica attività d’inchiesta giornalisticaorientata alla funzione di pubblica utilità di raccontare le dinamiche del potere locale, i metodi di gestione di enti pubblici e l’utilizzo di pubbliche risorse. Di conseguenza toni e contenuti sono direttamente correlati alla successione narrativa.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio