sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

CONTATTI

MENU

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

1280x720

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Verso "Tosca" Teatro Greco di Siracusa dal 26 agosto: IL SOPRANO MARIA TOMASSIDIBATTITO PER CATANIA (e non solo): Beppe Condorelli, cardiologo: "In primis l'ordine pubblico; e poi si facciano avanti professionisti affermati!"DIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Lucio Di Mauro, medico legale: "Catania è pronta a cambiare? Con un vero progetto civico saremmo in tanti!"Regionali, Caterina Chinnici pretende liste "immacolate", stop alle candidature di Giuseppe Lupo, Angelo Villari e Luigi Bosco"Tutti a cercare la diligenza, ma probabilmente siamo al Capolinea"Regionali, Meloni e La Russa provano ad imporre Renato Schifani imputato a Caltanissetta, gli avversari tirano un sospiro di sollievo e Cateno De Luca esultaBufera al Policlinico Universitario di Catania: arrestato il primario di cardiochirurgia Carmelo MignosaDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Nino Rizzo, medico di famiglia: "Occorre una nuova governance dei sistemi sanitari"Potente spettacolo di Emergency venerdì 12 agosto all'Ardizzone Gioeni: oggi alle 18 il Talk di presentazioneCateno De Luca: al via la raccolta di firme per il Sindaco d'Italia. E di Sicilia

Ma Catania ha una "Società Civile"? E a che serve? Ne parliamo oggi a SUDtalk

12-02-2021 06:00

Lucia Murabito

Cronaca, SudTalk, Focus, mirko viola, officine culturali, CICCIO MANNINO, CITTÁ INSIEME,

Ma Catania ha una "Società Civile"? E a che serve? Ne parliamo oggi a SUDtalk

L'appuntamento oggi alle 18.00 in diretta Facebook e YouTube

Individuare i problemi, riconoscerli e poi vederli come un’opportunità di cambiamento. Uscire dal vacuo lamento e dal "benaltrismo"  per cogliere "l’occasione imperdibile di ridisegnare la Città, di plasmarla ad immagine e somiglianza dei nostri sogni, anziché degli interessi speculativi".
È l'appello ai catanesi lanciato da Città Insieme, a meno di una settimana di distanza dalla sollecitazione posta da oltre 15 associazioni e attori culturali che hanno proposto la nascita di un "welfare culturale per le aree in disuso del centro di Catania".
Le parole d'ordine, in entrambi, i casi sono "co-progettazione" e "comunità".
Che sia finalmente tornata la "società civile"? 
Nella puntata di SUDtalk di questo venerdì 12 febbraio alle ore 18.00, proviamo ad interrogarci sul ruolo della cittadinanza attiva in questa città dove niente sembra funzionare a dovere. E lo faremo a partire dal dibattito scatenato dalla "Questione Santa Marta" che è sfociato in una serie di controproposte e di sollecitazioni da parte di chi quello spazio lo dovrà poi vivere: i cittadini.

Lo faremo in compagnia del segretario di CittàInsieme Mirko Viola  e del  Presidente e project manager di Officinae Culturali Francesco Mannino

Gli ospiti della Puntata

cicciomannino-1613078843.jpeg

Francesco Mannino, PhD in storia urbana, lavora a Catania con lo staff di Officine  Culturali, l’associazione impresa sociale di cui è co-fondatore, presidente e project manager: 
Con il suo gruppo lavora all’ampliamento sostenibile della partecipazione culturale. Fino al 2018 ha collaborato stabilmente con Il Giornale delle Fondazioni, dal 2018 è membro del direttivo Federculture.

 

mirkoviola-1613078889.jpg

Da sempre attivo nel sociale e promotore di iniziative di cittadinanza attiva, Mirko Viola è il Segretario di CittàInsieme, movimento di società civile fondato nel 1987 e animato da persone comuni che dedicano una parte più o meno ampia del proprio tempo libero per tenere deste le coscienze, promuovere un nuovo rapporto tra cittadini e istituzioni, riscoprire il gusto della Politica come analisi, denuncia, proposta, stimolo e controllo. CittàInsieme non è un partito, non ha fini elettorali, non percepisce sovvenzioni pubbliche né contributi dalle Istituzioni. Da più di trent'anni agisce, propone, denuncia, in piena libertà ed indipendenza di giudizio.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio