sudpresslogo
sudpresslogo

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:

mof edizione 2022

telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Presentato il concerto-evento "Emozioni", Mogol con Gianmarco Carroccia al Teatro Bellini il 18 giugnoIntervista ad Antonio Balsamo, presidente del Tribunale di Palermo23 maggio 2022: la cultura mafiosa celebra il suo trionfo. Perché ha vintoI TALK. SudPress e SudStyle in diretta alle 10.00: "SIAMO TUTTI EDIPO!"Dinamometri: caratteristiche e vantaggi dei modelli digitaliAd Aci Trezza Il Ciclope di Ligama illumina Villa Fortuna"Esterno notte"...un dispiacere essere solo in dieci in salaOrdine pubblico a Catania, interrogazione alla Camera e risposta del tutto inadeguata del MinistroLungomare di Catania dedicato (per finta) a Franco Battiato: il tripudio non è unanimeFondazione Taormina Arte: accesso agli atti sulla nomina del Sovrintendente Ester Bonafede

L'Etna alza la voce, violente esplosioni dal cratere centrale

25-05-2016 08:38

redazione

Cronaca, eruzione etna, Etna, bimbo,

L'Etna alza la voce, violente esplosioni dal cratere centrale

etna-.jpg


Dopo le fontane di lava ammirate ieri sera anche da Catania, dalle prime ore dell'alba muta lo  scenario sul vulcano. Soltanto violente esplosioni dal cratere centrale



E' in continua evoluzione l'attività eruttiva dell'Etna. Dopo le fontane di lava ammirate nella tarda serata di ieri anche da Catania, dalle prime ore dell'alba di oggi lo scenario sul vulcano è nuovamente cambiato. Soltanto violente esplosioni dal cratere centrale. I boati sono così forti nella zona sommitale  da essere sentiti anche dal capoluogo etneo.



Al momento non c'è alcuna emissione di cenere, né presenza di magma, come colata o fontane di lava. I tremori dei condotti interni si mantengono medio alti. La situazione è sempre costantemente monitorata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. Anche oggi, l'aeroporto di Catania è pienamente operativo.


image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder