381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
gusto (2)
gusto (2)
come lo raccontiamo noi
gusto (2)
come lo raccontiamo noi
gusto (2)
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport 𝐈𝐦𝐞𝐬𝐢 𝐀𝐭𝐥𝐞𝐭𝐢𝐜𝐨 𝐂𝐚𝐭𝐚𝐧𝐢𝐚 𝟏𝟗𝟗𝟒, 𝐚𝐥 𝐯𝐢𝐚 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐞 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐢𝐥𝐞 𝐞 𝐒𝐜𝐮𝐨𝐥𝐚 𝐂𝐚𝐥𝐜𝐢𝐨Nasce SudGUSTO, la nuova testata del Gruppo SudPress dedicata al "bon vivre": a dirigerla Elisa PetrilloSu Sudsport “Ti amo da morire”: al via la Nuova Campagna Abbonamenti del Catania FCCNA Catania denuncia: "Fallimento Zes Unica: in Sicilia per le piccole imprese il contributo passa dal 60% al 10%"Un'ondata di sapori e suoni travolgerà Balestrate: il Beer Street Festival torna per la sua 4° edizioneSu Sudsport La settimana del Cus Catania, sempre eccellenza dello sport sicilianoAnche a Catania si firma per il referendum per abrogare l'obbrobrio dell'autonomia differenziataSu Sudsport Canoa, doppio argento per l'atleta catanese Anastasia Insabella ai mondiali di BulgariaSAC-Aeroporto di Catania & C.: proteste da Comiso dove non si capisce cosa combinanoSudsport Beach Soccer Poule Scudetto 2024, il Catania FC vince contro Farmaè Viareggio

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

La "Edimburgo del Sud": compie un mese la voragine in viale Vittorio Veneto. Forse ci fanno la discarica

05-07-2024 06:30

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, Laterale,

La "Edimburgo del Sud": compie un mese la voragine in viale Vittorio Veneto. Forse ci fanno la discarica

Non riescono a riparare una buca, però si divertono un sacco a ballare davanti al Castello Ursino.

whatsapp-image-2024-07-04-at-21.07.27.jpeg
schermata-2024-07-04-alle-21.13.45.png

Era l'8 dello scorso giugno quando abbiamo dato una notizia che sembrava banale in una città che è il regno delle buche stradali.

 

Non era banale perché in effetti nella mattina del 7 si era aperta una voragine di diversi centimetri in uno dei crocevia più trafficati, tra il viale Vittorio Veneto e la circonvallazione.

Nell'articolo fummo maliziosi perché collegammo il fatto alla conferenza stampa di presentazione dell'operazione “Semafori Intelligenti”, che se fossero davvero tali rappresenterebbero una delle poche cose con una simile qualità da queste parti.

 

E lo collegammo anche alle centinaia di milioni di euro che varie amministrazioni etnee hanno speso per alcuni “progetti” che promettevano cose intelligentissime, “smart” addirittura, e di cui non si ha praticamente traccia: ma ci stiamo per tornare. Centinaia di milioni.

 

Ora alcuni progetti sono stati affidati dal comune alla società in house AMTS, diventata “soggetto attuatore” e che recentemente ha speso decine di migliaia di euro per “celebrare” i suoi 60 anni, è la moda del momento spendere soldi pubblici per auto-celebrazioni  di ogni tipo: abbiamo fatto un accesso agli atti ma ancora non ci hanno risposto.

 

Torniamo alla voragine aperta in viale Vittorio Veneto: da un mese hanno buttato alcune transenne e, bontà loro, un segnale di pericolo. 

 

Nel frattempo, per l'intero periodo, la carreggiata è dimezzata ed in uno snodo cruciale, aumentando i tempi di percorrenza che già in genere non sono pochi.

 

In attesa che qualcuno spieghi per quale motivo quel tratto di strada sembra poggiare pericolosamente sul vuoto e magari provi a dargli una sistemata, c'è chi vi ha trovato una qualche utilità:

whatsapp-image-2024-07-04-at-21.12.06.jpeg

Si comincia a gettarvi la spazzatura, e magari spingendo spingendo si può arrivare a riempire fino al corso Italia, o se ci si impegna un tantino forse anche direttamente al mare. Tanto ormai.

 

Così in un colpo solo, oltre alle ciclabili in salita, realizzano anche percorsi estremi all'ultimo sangue e risolvono quel problemino della discarica che chiudono, riaprono, richiudono, riaprono: a colpi di deroghe alle leggi e proroghe di termini.

 

Non riescono a riparare una buca, però si divertono un sacco a ballare davanti al Castello Ursino.


Leggi anche:



image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder