381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Villa Bellini: «il salotto di Catania»? Forse lo sgabuzzino.Su Sudsport A Ortigia studenti da 30 Paesi per celebrare lo sport con la 16° edizione della Regatta ESCPGiù le mani dalla Magistratura. E dalla Procura di CataniaSu Sudsport Calcio a 5, lacrime e soddisfazione al Palawagner: il Mascalucia è in finale playoffL'Associazione La Prima organizza l'evento Libertà in CorsoPovertà a Catania: il dossier della Caritas atto d'accusa implacabile contro la casta dei politicanti senza arte né parteSu Sudsport Pallanuoto, buona la prima gara dei play off per Giorgini Muri AntichiDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Antonio Pogliese: "Gli intellettuali scendano in campo"Su Sudsport Pallanuoto, ora si fa sul serio: semifinale play off gara 1 Giorgini Muri Antichi vs. PescaraSuccesso per Rigoletto al Teatro Placido Mandanici

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Catania celebra la ricerca e la solidarietà con la 15esima “Walk of life Telethon”

22-04-2024 11:56

redazione

Cronaca, Focus,

Catania celebra la ricerca e la solidarietà con la 15esima “Walk of life Telethon”

Il cuore pulsante di Catania, Piazza Università, si trasformerà in una vetrina di impegno civico e di speranza dal 25 al 28 aprile con la “Walk of lif

4113-whatsapp-image-2024-04-22-at-11.54.51.jpeg

Il cuore pulsante di Catania, Piazza Università, si trasformerà in una vetrina di impegno civico e di speranza dal 25 al 28 aprile con la “Walk of life- Telethon- CamminiAMO per la vita” Telethon, giunta alla sua 15esima edizione. 

Questa iniziativa è parte della mission di Telethon di raccogliere fondi vitali per la ricerca scientifica e per combattere le malattie genetiche rare che sono oltre 6 mila e che affliggono migliaia di famiglie in Italia e nel mondo.

 

Nella sala giunta del comune di Catania, la conferenza stampa di presentazione della maratona alla presenza del coordinatore provinciale Telethon, Maurizio Gibilaro, il vice, Carmelo Furnari, il sindaco di Catania, Enrico Trantino e il vice sindaco Paolo La Greca e tutti i volontari, associazioni, artisti e partner coinvolti.

 

La Fondazione ha investito oltre 532 milioni di euro in ricerca scientifica dal suo inizio, finanziando più di 2.700 progetti di ricerca e contribuendo a pubblicare più di 7.800 articoli scientifici su riviste internazionali. Questi investimenti hanno portato a scoperte scientifiche cruciali e allo sviluppo di terapie innovative per malattie prima considerate incurabili.

 

A Catania, la solidarietà è una qualità che non ci è mai mancata – sottolinea Maurizio Gibilaro, coordinatore provinciale di Telethon -. La fondazione è per noi un modello di eccellenza e onestà, un faro di solidarietà autentica che si impegna nella raccolta di fondi destinati alla ricerca sulle malattie genetiche rare. Quest'anno ci siamo posti un obiettivo ambizioso: coinvolgere 6.000 partecipanti nel nostro evento. Sono fiducioso che, grazie all'aiuto di tutti, potremo toccare questo numero significativo Per questo motivo abbiamo esteso la durata della maratona a quattro giorni. Confido molto nel contributo che ogni donna, ogni madre e ogni singolo cittadino potrà offrire per aiutarci a raggiungere questo traguardo che ha un fine nobile: finanziare la ricerca scientifica e offrire una speranza a chi affronta la sfida delle malattie genetiche rare”.

 

Il Villaggio della Ricerca Scientifica e della Solidarietà un hub di incontri e attività, proporrà stand commerciali, zone di street food, aree ludico-sportive, spazi sanitari per screening gratuiti e la musica live con le migliori tribute band del territorio che si esibiranno ogni sera sul palco di piazza Università da cui partirà un messaggio solidale che inviterà il pubblico a contribuire alla ricerca scientifica con l’acquisto della t-shirt tecnica per partecipare alla maratona di domenica 28 aprile.

 

L'Area Street Food, con la sua prelibata selezione di cibi, inclusa la famosa Maxi Torta di oltre 10 metri per il gran finale di domenica 28, ha visto la collaborazione di Ristoworld Italy e MR. Food Sicily. Il ricavato è stato sarà devoluto a sostegno delle attività di ricerca della Fondazione Telethon. In questo spazio di gusto e beneficenza, i ragazzi con disabilità dell'Associazione Integra S.M. Delle Grazie, affiancati dai Maestri pasticceri, mostreranno la loro abilità nella preparazione di dolci live.

 

L'Area Commerciale ha coinvolto importanti realtà come il Frantoio Consoli, Oranfresh, Alleanza Assicurazione, e il Coordinamento Provinciale ASI Catania, OPI, Espirit, Eris Formazione, Dais, Italpower, Consorzio Euroagrumi, SISIFO, Centro per l'udito, insieme ad ASD Tactical Game Space e la Scuola di Sopravvivenza Siciliana Academy Survival Falchi Dell'Etna, che condivideranno le loro competenze e passioni con il pubblico.

 

Importante menzione va all'Area Sanitaria. Quest’anno ci sarà la possibilità di usufruire di un massaggio metodo BIo Zone grazie a Giuseppe Leotta fondatore BIO Zone presso l’area sanitaria. Saranno presente le associazioni S.O.S. UNICT con screening gratuiti per il diabete e la misurazione della pressione, Avis  per la pre donazione del sangue, il centro per l’udito farà invece lo screening gratuito.

L’Area della Solidarietà accoglierà queste associazioni: Associazione 20 NOVEMBRE 1989- Associazione Futuro 21;  Ibiscu; Lega Navale; S. Maria Delle Grazie; Associazione Sclerosi Tuberosa.

 

L’Area Ludico Ricreativa :  ASD Vulcano Rugby, Asi Catania, ASD Aquile d’oro con il Karate, il Ludobus con l’associazione Talitakum e il laboratorio con le sculture di frutta e vegetali, per educare i bambini ad una sana alimentazione attraverso la frutta e le verdure con la collaborazione di Manuela Di Gregorio  chef Art Decor,  e poi ancora l’associazione sportiva Saturnia con la pallavolo. Il fine settimana sarà dedicato ai tutti i ragazzi LaboriAmo con attività inclusive con la pittura dei giocattoli di legno realizzati dai ragazzi del Centro CTA Villa S. Antonio.

 

La sera si cambia registro sul palcoscenico della solidarietà la cui direzione artistica è affidata al vice coordinatore Telethon Catania, Carmelo Funarni:  gli appassionati di musica e gli entusiasti del live entertainment sono invitati a vivere una lineup spettacolare di artisti e tribute band. Distribuiti su quattro giorni, dal 25 al 28 aprile 2024, il programma prevede esibizioni imperdibili: il 25 aprile la serata si apre con la dolce voce di Chiara, seguita dalla performance appassionante di Pietro Agnello, direttamente da “Io Canto” talent di Mediaset,  e poi Ottavia Privitera in un emozionante live e la tribute official dei Pooh, i Parsifal che coinvolgeranno il pubblico in un viaggio musicale con le loro interpretazioni coinvolgenti. Il 26 alle 19:00 esibizione di Martina Rossi,e poi il gruppo che rende omaggio alla musica di Giorgia "Gocce di Memoria" e poi l’omaggio ai Pink Floyd con la cover band Pink Style, pronti a infiammare la piazza. E come se ciò non bastasse omaggio alla musica d’oltreoceano con gli American Style.

 

Sabato 27 sempre alle 19 :00 sul palco Eva che dalla strada al palco del programma Rai condotto da nek, salirà su quello di Telethon deliziando la folla con la sua voce calda e potente. A seguire, gli amanti della musica rock saranno rapiti dalla band Vari Suoni, la tribute band di Ligabue e gli Speed of Sound, tribute band dei Coldplay, pronti a scatenare l'energia con il loro sound.

 

Domenica 28 aprile gran finale a partire dalle 18:00, gli spettatori potranno godere delle performance di Crystalball, il tributo band che farà rivivere i classici cartoni animati senza tempo. Infine, il tocco finale sarà dato dall'energia incandescente del tributo show Bluesugar, dedicato alla musica di Zucchero e la Tribù del Blasco, dedicata a Vasco Rossi.

 

L'evento sarà presentato da Elisa Petrillo, coadiuvata sul palco da Loriana Palermo, responsabile pubbliche relazioni del coordinamento Telethon Catania e Gina Aloisio direttore artistico del palco della solidarietà.

 

Culmine dei 4 giorni della manifestazione la camminata della solidarietà di domenica 28 aprile, un evento che simbolizza la marcia collettiva verso un futuro senza malattie genetiche. Il percorso attraverserà luoghi iconici della città, dando ai partecipanti l'opportunità di sostenere la ricerca con una donazione, e in cambio ricevere la maglia tecnica del Telethon.

 

Il percorso del Walk of Life, lungo il centro storico, è stato un simbolo tangibile dell'impegno collettivo per la causa della ricerca, con la maglietta ufficiale di colore giallo come simbolo distintivo.

 

Un ringraziamento speciale va all'Istituto Francesca Morvillo di Catania per il loro contributo artistico, con oltre 30 opere raffiguranti il DNA, donate come segno di gratitudine a sponsor e partner. Il loro impegno si è anche esteso alla creazione di un max cartellone per l'area fotoshooting, contribuendo a rendere il villaggio un luogo di festa, consapevolezza e impegno civile.

 

La Walk of life Telethon non è soltanto un evento ma è un appello all'azione, un invito a contribuire attivamente alla lotta contro le malattie genetiche, un'opportunità di sensibilizzazione, di educazione e di impegno per un futuro più luminoso per tutti coloro che vivono con queste condizioni.

 

Programma artisti e performance giornaliere:

 

- 25 Aprile: Il Piccolo Coro Città Di Taormina, diretto dal maestro Ivan Lo Giudice, ha inaugurato il villaggio.

- 26 Aprile: Spettacoli di danza con l'Accademia Fuego Latino.

- 27 Aprile* La festa ha preso vita con gli sbandieratori della Città di Randazzo e l'Associazione Danzando l'800.

- 28 Aprile L'Orchestra di Fiati "Generoso Risi" di Acireale, diretta dal Maestro Carmelo Sapienza, ha aperto lo spettacolo seguito dai talenti Francesco Drago e Sabrina Messina.

 

 

 

 

 

 

 

 

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder