381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

L'Associazione La Prima organizza l'evento Libertà in CorsoPovertà a Catania: il dossier della Caritas atto d'accusa implacabile contro la casta dei politicanti senza arte né parteSu Sudsport Pallanuoto, buona la prima gara dei play off per Giorgini Muri AntichiDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), Antonio Pogliese: "Gli intellettuali scendano in campo"Su Sudsport Pallanuoto, ora si fa sul serio: semifinale play off gara 1 Giorgini Muri Antichi vs. PescaraSuccesso per Rigoletto al Teatro Placido MandaniciBenedettini: solidarietà per la Palestina o per il proprio ego?La fame nel carrello, la spesa come arte tra bonus e volantini.SAC-Aeroporto di Catania: la cerimonia per i 100 anni, ma quanto è costata?Su Sudsport Entra nel vivo il Giro di Sicilia: 200 auto storiche nel ricordo dell'epopea dei Florio

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Raffaele Lombardo e il Movimento per l'Autonomia: una nuova strategia politica per le Europee

21-04-2024 06:30

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus,

Raffaele Lombardo e il Movimento per l'Autonomia: una nuova strategia politica per le Europee

Non di poco conto la scelta della seconda preferenza da assegnare ai militanti MPA. I video degli interventi.

ok-whatsapp-image-2024-04-20-at-17.49.34-(3).jpeg

I partiti cominciano ad aprire la propria campagna elettorale per le europee di giugno. 

Che potranno cambiare niente, ed è molto probabile, ma potrebbero anche riservare sorprese.

 

Il Movimento per l'Autonomia fondato da Raffaele Lombardo già da qualche tempo si è ripreso la scena politica ed è recentemente uscito in calcio d'angolo dal rischio dell'abbraccio mortale con la Lega di Salvini, che in Sicilia significa Sammartino con tutto quello che vuol dire, soprattutto in questi ultimi giorni.

 

Si era invece già smarcato politicamente Lombardo prima che arrivasse la bomba giudiziaria che ha squassato la Lega, scegliendo piuttosto un interlocutore di ben altro spessore, quella Forza Italia che con la guida di Antonio Taijani sembra riuscire ad aprire una nuova stagione per i moderati che si pensava fossero in più seria  difficoltà in tempi di estremismi ed esagerate spregiudicatezze.

 

Ecco quindi l'affollatissima reunion di questo sabato dei quadri dirigenti del MPA, con il chiaro scopo di serrare le fila per un appuntamento che non vedrà in campo un proprio candidato diretto, ma saranno chiamati a contarsi a sostegno di una candidata di Forza Italia particolarmente gradita al presidente Lombardo che l'aveva già voluta accanto a se quale assessore del suo governo regionale: Caterina Chinnnici, eurodeputato uscente.

 

Non di poco conto la scelta della seconda preferenza (sono tre quelle disponibili) da assegnare ai militanti MPA, che potrebbero risultare determinanti nello scontro al calor bianco tra il catanese Marco Falcone ed il palermitano Edi Tamajo.

Impatto delle Europee sulla Politica Regionale

Raffaele Lombardo, leader del Movimento per l'Autonomia (Mpa), ha infatti sottolineato l'importanza delle prossime elezioni Europee come momento di svolta non solo a livello europeo ma anche per la politica regionale. 

Durante l'incontro con i dirigenti del movimento a Catania, Lombardo ha evidenziato come il risultato delle Europee influenzerà significativamente la composizione del governo regionale: "Non ci si potrà limitare a dire che bisogna cambiare tre o quattro assessori. Si dovrà guardare ai numeri".

E ce già l'impegno per un secondo assessorato per l'MPA nella giunta Schifani.

Le Dichiarazioni di Lombardo: Alleanze e Obiettivi

Lombardo ha infatti rivelato dettagli su un incontro a Roma con Antonio Tajani, segretario nazionale di Forza Italia, durante il quale è stato stipulato un accordo per le Europee. 

Tale patto prevede che, se il Mpa otterrà un quinto deputato all'Ars, potrà nominare un secondo assessore nella giunta regionale. 

Questo accordo sottolinea l'intenzione del Mpa di rafforzare la propria influenza politica, sia a livello regionale che nazionale.

Sostegno a Caterina Chinnici

In vista delle Europee, il Mpa ha ufficializzato il suo sostegno alla candidata di Forza Italia, Caterina Chinnici, ex assessore regionale alla Famiglia della giunta Lombardo. 

il fondatore dell'MPA ha descritto Chinnici come una "persona indipendente che non appartiene ad alcuna corrente", sottolineando l'importanza di un impegno forte e continuativo verso di lei. 

"Noi non interferiamo nelle gare interne di un partito che non è il nostro. Abbiamo meno di due mesi di duro, durissimo impegno elettorale".

La Visione del Mpa e le Prospettive Future

Lombardo ha inoltre delineato la strategia futura del Mpa in vista delle elezioni politiche e europee, evidenziando come il partito intenda sfruttare i suoi consensi per non sprecarli, ma piuttosto per posizionare efficacemente i suoi rappresentanti. 

"Tra i motivi di questo ritrovarci, di questa alleanza forte c’è anche questo. Possiamo andare da soli prendendo lo 0.8% e di fatto sprecando i nostri consensi o invece possiamo piazzare uomini, o come in questo caso donne, che portano avanti le nostre idee e i nostri valori".

 

In conclusione, le dichiarazioni di Lombardo riflettono una strategia ben definita del Movimento per l'Autonomia in vista delle imminenti scadenze elettorali. L'impegno verso un cambiamento significativo nella politica regionale e il sostegno a figure come Caterina Chinnici sono indicatori chiari delle ambizioni del Mpa di influenzare attivamente il panorama politico regionale e europeo.

Gli interventi:

Il fondatore del Movimento per l'Autonomia Raffaele Lombardo

Il Capogruppo MPA all'ARS on. Giuseppe Castiglione

On. Giuseppe Lombardo presidente dei Questori dell'ARS

Sen. Giuseppe Compagnone

Pippo Greco sindaco di Grammichele

Alessandro Porto assessore comune di Catania

Seby Anastasi presidente Consiglio Comunale di Catania

Orazio Grasso capogruppo MPA Consiglio Comunale di Catania

Serena Spoto consigliere comunale MPA Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder