381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport lo scandalo nel Catania: lite Zeoli-Chiricò e l'audio del mister che scatena i socialOggi ultima giornata densa di eventi per la fiera ECOMED Green Expo del Mediterraneo a SiciliaFiera di MisterbiancoSu Sudsport Weekend ricco di successi per il Cus Catania: gli HighlightsTremestierigate tra mafia, politica e magia: e le farmacie che sparisconoInnovazione e inclusione: Catania ospita il convegno sui corridoi lavorativiQuando Luca Sammartino chiedeva a Sudpress 50 mila euro...Su Sudsport Quinto Pareggio Stagionale per il Catania nel Campionato di Serie C di Calcio Femminile17 aprile 9.30 si inaugura ECOMED Green Expo del Mediterraneo a SiciliaFiera di MisterbiancoEcomed 2024: Protezione Civile e sindaci tra i protagonisti della fiera Green Expo del MediterraneoStati generali del Cinema: tre giorni di incontri e dibattiti

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Ha preso il via il Concorso “Borsa di Studio sul merito” indetto dall’Associazione Antiracket Antiusura

06-03-2024 11:23

redazione

Cronaca, Focus,

Ha preso il via il Concorso “Borsa di Studio sul merito” indetto dall’Associazione Antiracket Antiusura Libera Impresa

La testata di Sudpress anche quest'anno partner del progetto in collaborazione con la Fondazione Ymca Italia Ets.

whatsapp-image-2024-03-04-at-18.23.16.jpeg

Il primo incontro al Liceo Classico e Linguistico “Secusio” di Caltagirone, primo tra i cinque aderenti al progetto della Borsa di Studio sul tema del fenomeno del racket delle estorsioni, dell’usura e del metodo mafioso. 

 

I partner che hanno aderito all’iniziativa, come la Questura di Catania con la presenza del Dirigente della sez. Anticrimine Dott. Salvatore Montemagno, il quale con grande esperienza è riuscito a colpire la curiosità studentesca sui temi trattati e ha perfettamente chiarito il ruolo delle forze dell’ordine al contrasto del fenomeno. 

 

Il Capitano della G.d.F. di Caltagirone Dott.ssa Alessia Di Caro, ha descritto come il Corpo opera nel sistema produttivo e finanziario e i mezzi messi a disposizione al contrasto dei reati economici e tributari, al controllo dei fondi del PNRR. Dal componente della Commissione regionale Antimafia On. Giovanni Burtone, organo di vigilanza sulle attività di contrasto alle mafie. la Dott.ssa Rosaria Giuffrè, vice prefetto e socia onoraria di Libera Impresa, ha sottolineato l’importanza della denuncia, mezzo importante per la lotta alla criminalità, invece il Presidente Rosario Cunsolo, ha esposto sinteticamente le attività dell’Associazione e dei mezzi messi a disposizione delle vittime che denunciano dando supporto legale e psicologico.


Molto spazio è stato dato alle domande deli studenti, i quali si sono rilevati maturi e competenti al tema in questione. Magistrale è stato il supporto della dirigente scolastica, Prof.ssa Mancuso Concetta, che ha saputo solleticare e suscitare gli interessi tematici degli studenti, i quali si sono rivelati maturi e preparati sul fenomeno sociale del racket, riuscendo a fare domande pertinenti e mirate.


Altri partner come la fondazione Ymca, e la nostra testate giornalistiche  e “La Sicilia”, hanno illustrato l’importanza dell’informazione e hanno enunciato una serie di premi sulle valutazioni delle tesine elaborate dagli studenti.


Le premiazioni saranno previste alla fine del mese di maggio 2024.

 

Autore Rosario Cunsolo

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder