381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

La tragedia della ragazza precipitata dalle scale del Policlinico: la replica che non abbiamo capito ed il cronista intimidito dal vigilantesAeroporto di Catania: tensioni con società di servizi a terra, sindacato CUB convocato in prefetturaSu Sudsport Cus Catania, la Canoa Polo vince la Coppa Sicilia. E poi: Atletica, Canottaggio, Scherma, Ginnastica e TennisBufera sul manager dell'ASP Catania Giuseppe Laganga Senzio per la foto (in)opportunity con i consiglieri della LegaEmergenza siccità: il bicchiere mezzo vuoto della Sicilia ed il caso dei dissalatori di Porto Empedocle inaugurati e non funzionanoSu Sudsport Successo per la Scuderia RO Racing nel Fine Settimana AgonisticoMuore cadendo dalle scale antincendio del Policlinico di CataniaSiccità, Mafia e UltimaGenerazioneSu Sudsport Canoa: la catanese Anastasia Insabella trionfa all'Idroscalo di MilanoSu Sudsport Calcio, il Catania perde anche con la Virtus Francavilla, comune di 35 mila abitanti in provincia di Brindisi

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Sabato 2 marzo andremo in diretta dal teatro Nelson Mandela di Misterbianco: ma è più divertente se venite

02-03-2024 05:30

SudTalk

Cronaca, Cultura&Spettacolo, SudTalk, Focus, Eventi, Global Network Communication, Liberopalco, Global Network Communication, ArteQuadra,

Sabato 2 marzo andremo in diretta dal teatro Nelson Mandela di Misterbianco: ma è più divertente se venite

Diretta streaming sui canali social della testata a partire dalle 20.30

Supershow al Teatro Nelson Mandela di Misterbianco a partire dalle 20.30 di sabato 2 marzo, ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Un evento ideato dal direttore artistico di LiberoPalco e founder di ArteQuadra M° Giovanni Scuderi e condotto da Elisa Petrillo di Sudpress che realizzerà la diretta streaming sui canali social della testata (Pagina Facebook, canale Youtube e Instagram).

 

Saranno sedici le esibizioni, tra band e soliti, con ben 25 brani tra cui alcuni inediti ed una serie suggestiva di alcune delle più belle cover della musica internazionale. 

 

In ordine di apparizione:

Deplano, Gabriele Virgillito, Master & Slave, Sara Di Bella, 33Cl, Mystic Flames, Samu band, Off-Topic, Jozef, No Vertigo, Townbeats, Sogno, Sergio auditori, Zoè, Add Once, Beta Genesi.

 

Alcuni dei brani proposti:

Born to be Wild (Steppenwolf) - Creep (Radiohead) - Pensieri e parole (Battisti) - Use me (standard blues-jazz)
Get Lucky (Funk version) - A te (Jovanotti) - I was made for lovin you (Kiss) - Urlando contro il cielo (Ligabue)

Eye without a face (Billy Idol) - You really got me (Kinks) - Set Fire to the rain (Adele) - Non perdiamoci di vista (Inedito) - Mille delusioni (Inedito) - Tu no (Irama) - Non è mai finita (Inedito) - Bring to my life (Evancescence)

Dove mi trovo (Inedito) - Due (Elodie) - Mai niente (Inedito) - Alice da morire (Inedito) - Un giorno nuovo (Inedito) 
Tra te e il mare (Pausini) - Money (Pink Floyd) - Symply the best (Tina Turner).

 

Teatro Nelson Mandela

37°31'29.5"N 14°59'55.1"E

Via Giuseppe Barone,  Misterbianco CT

 


Il Direttore Artistico di LiberoPalco M° Giovanni Scuderi

2339-giovanni-scuderi.png

Nato a Catania nel 1979, si laurea alla facoltà di Lettere Moderne presso l’università di Catania e svolge l’attività di libero professionista nell’ambito artistico e culturale.


Fonda l’associazione culturale ‘Artequadra’ di cui ne è presidente, creando un’accademia musicale che prepara artisti di tutte le età puntando principalmente sulla musica d’insieme, scrittura di opere inedite e la conseguente  formazione di band di vario genere e stile.


Cantautore, scrive musica e testi di diversi album, sia da solista con la partecipazione di musicisti come Fabrizio Bosso, Clemente Ferrari, Massimo Roccaforte, Marco Siniscalco, Adriano Murania e altri, sia come frontman dei Nadiè, band rock catanese con all’attivo due album prodotti da Toni Carbone, bassista dei Denovo e produttore. 


Con la band, divide palchi con Afterhours, Max Gazze, Tre allegri ragazzi morti, Verdena, Riccardo Sinigallia e molti altri. 


Inoltre, lavora per il teatro e scrive colonne sonore per film e pubblicità collaborando attivamente con registi come Alessandro Piva, Marianna Sciveres e Renato Chiocca. Direttore artistico di diversi festival, collabora con diversi enti culturali e testate giornalistiche di settore.


Conduce Elisa Petrillo

petrillo.jpeg

Giornalista freelance di quotidiani cartacei e online e di emittenti televisive e web tv, coordina la redazione di Sudpress.


Dal 2000 ha sempre lavorato nell'ambito della comunicazione anche come corrispondente per Catania de La Sicilia, il Giornale di Sicilia, Informa Sicilia, New Sicilia, redattrice e anchorwoman del tg La Sesta di Sestarete, Prima Tv e Zerouno Tv. 
Collabora con l'Università di Catania, con il prof. Carlo Colloca, professore associato di Sociologia dell'Ambiente e del Territorio presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali. 
Ufficio stampa di eventi culturali, lavora come conduttrice di format televisivi, di cui è anche autrice, e presentatrice di eventi in Sicilia e fa parte dell'ufficio comunicazione della Fondazione Telethon. 


Specializzata in giornalismo culturale, sociale e dello spettacolo, ha approfondito le proprie conoscenze con un Master in giornalismo multimediale presso Almed e in Digital Marketing & Social Media Advertising presso la Free Mind Foundry e la Etna Digital Academy. 
Dal 2016 al 2018 ha vissuto in Irlanda, a Dublino, maturando una significativa esperienza nel settore della comunicazione digitale, come esperta in montaggio e riprese video con un Master presso la Parnell Adult Learning Centre Dublin. 


Per 10 anni ha seguito la comunicazione di alcuni eventi fieristici dedicati al settore agroalimentare tra Italia, Francia, Bulgaria e Austria, in progetti approvati dalla Comunità Europea. 
Rispetto, affidabilità e responsabilità, sono le fondamenta su cui ha costruito la propria vita e attività professionale. 


Il suo credo è “la gentilezza e il sorriso non costano nulla, ma aprono tutte le porte, migliorano il tuo aspetto e il rapporto con gli altri e rendono più piacevole tutto quello che si fa”.


Gli artisti 

deplano.jpeg

DEPLANO

 

Band siciliana formatasi nel 2023 e composta da 5 musicisti professionisti che propongono un rock melodico italiano inedito.

 

Hanno pubblicato il 16 gennaio il loro primo singolo “La Scelta” presentato l’8 febbraio a Sanremo Doc all’interno di Casa Sanremo.

Il 7 febbraio è stato pubblicato il secondo singolo “Via da qui”.

 

Hanno partecipato a diverse rassegne e interviste radio/televisive e anno in programma un tour nei club e nelle piu importanti manifestazioni estive.

 

I DePlano nascono dal progetto di due fratelli, Fabio Marchese (Autore,Voce e Chitarra) e Andrea Marchese (Batteria) ai quali si legano

Salvo Lo Verde (Basso), Francesco Mingiardi (Chitarra) e Fabio Spampinato (Tastiere).


no-vertigo.jpeg

NO VERTIGO
 

Band emergente catanese con Andrea Testa al basso, Diana Lanzafame alla voce, Raffaele Arciprete e Giulio Bonaccorso alle chitarre,.

 

L'amore per la musica è la cosa che li lega più di tutto. Hanno scelto il gothic metal e grazie a questo genere accattivante e alla loro passione riescono sempre a conquistare i cuori del pubblico dei vari eventi in cui si sono esibiti tra cui Sanremo D.O.C.


off-topics.jpeg

OFF-TOPIC

 

Band pop che, nonostante la giovane età, sta già ottenendo riconoscimenti importanti.

 

Diletta D’Urso, voce della Band, 13 anni. 

Carlotta Giacopello, Bassista, 12 anni. 

Alisia Tosto, Batterista, 16 anni. 

Claudia Calogero, Pianista e Tastierista, 18 anni. 

 

Lo stile musicale della Band si caratterizza per la semplicità, prediligendo il genere Pop e classico. Non si tirano indietro, però, neanche quando si tratta di eseguire brani un po' più forti e vicini al Rock.

In occasione dell'ultimo festival si sono esibite a “Casa Sanremo” suscitando l'attenzione dei discografici presenti.


townbeats.jpeg

TOWNBEATS

 

Band catanese formatasi presso l'associazione Artequadra con Maria TOMASELLO voce, Giovanni Arlotta chitarra, Fernando Menta basso, Francesco Marchese tastiere, Milo Mazzola batteria.

 

Da settembre '23 lavorano appassionatamente alla creazione di un repertorio di cover angloamericane ed italiane in stile pop/rock.

 

A gennaio '24 partecipano alla manifestazione “Sanremo DOC", evento collaterale al Festival della canzone italiana.

 

L'8 febbraio sul palco di "Casa Sanremo Underground" hanno presentato il loro primo inedito "Dove mi trovo” scritto da Francesco Marchese, interpretato dalla bravissima Maria Tomasello e registrato nello studio “Artequadra”. 

 

Un'occasione per confrontarsi con importanti nomi della musica, nel luogo in cui si concentrano tutte le attenzioni dei discografici.

Il brano è disponibile su tutti i digital music store (Spotify, Apple Music,....)


sergio-auditori.jpeg

SERGIO AUDITORI

 

Dopo un iniziale approccio alla musica nello studio di canto lirico, Sergio Zappalà, in arte Sergio Auditori manifesta subito la propria indole cantautorale che lo porta a fondare, grazie al contributo di Giovanni Scuderi (Nadiè) in veste di direttore artistico, la band Plank, con la quale produce i propri brani, pubblicati sui più rinomati store digitali e partecipando a numerosi festival nazionali, calcando palchi importanti e condivisi con artisti illustri tra i quali spiccano i nomi di Fabrizio Moro, Levante, Renzo Rubino, Paola Turci, Max Gazzè e tanti altri.
 

Grazie al rapporto instaurato con il produttore Toni Carbone (Denovo), si ritrova nel 2021, a collaborare con Carmen Consoli nella preparazione del concerto per i venticinque anni di carriera di quest'ultima.
 

Dopo un percorso pluridecennale con la band, nel 2024 intraprende un nuovo progetto che lo vede impegnato nella stesura del suo primo album solista.


jozef.jpeg

JOZEF

 

Jozef Squadrito, 14 anni, prima classe del liceo Musicale Turrisi Colonna di Catania. 

 

Prima da autodidatta seguendo qualche corso su YouTube, poi prendendo lezioni private riuscì ad esibirsi su di un vero palco cantando una cover di “Ultimo”, fu un successo inaspettato che gli diede l’energia per andare avanti e così di volta in volta dopo essermi esibito in vari spettacoli o manifestazioni. 

 

Ha superato le selezioni per partecipare a Sanremo D.O.C. che gli ha dato la giusta spinta per cominciare a scrivere il suo primo inedito: “Mille delusioni”.


9862-sogno.jpeg

SOGNO

 

Simone Bonaccorso, in arte “Sogno”, ha 19 anni e vivo a Catania.

 

La musica è sempre stata la sua grande passione, sin da piccolo il pianoforte è stato il suo migliore amico e da qualche anno ha iniziato a scrivere le sue prime canzoni. 

 

Alla fine dello scorso anno è risultato tra i vincitori del premio nazionale dedicato alla canzone d'autore Bitontosuite.


beta-genesi.jpeg

BETA GENESI

 

La band giovanissima, muove i primi passi nel 2019 partecipando ai primi eventi live, riscuotendo particolare successo.

 

Una potente presenza scenica e una simpatia innata, fanno di BETA GENESI una realtà musicale piena di divertimento e allegria. 


Hanno da poco iniziato con la composizione di un brano inedito.

 

Sara Vasta (voce)

Irene Scuderi (chitarra)

Enrico Maria Vecchio (Piano)

Gabriele Conti (Batteria)

Dario Pulvirenti (Basso)

Davide Gerardi  (Sax)
 


zoè.jpeg

ZOÈ

 

Nascono nel 2020 dal chitarrista Antonio Bilardo con il batterista Marco Meccio ed il bassista Enzo Scuderi, che condividono la passione per la musica. 

Insieme fondano una band di musica cover Italiana coinvolgendo Giusi Torre alla voce femminile, Giovanni Gulli alla voce maschile e Anna condorelli alla chitarra. 

 

Il loro obiettivo è quello di emozionare il pubblico con i migliori brani della musica italiana e inglese, ripercorrendo gli anni d’oro della discografia nazionale fino ad arrivare ai giorni nostri.


Sebbene si tratti di cover, la band ha un chiaro tratto distintivo che li caratterizza nei live. 

Partecipano a svariate manifestazioni , riscuotendo consenso tra gli ascoltatori e un buon riscontro di critica.


Adesso  la  Band ha un nuovo  progetto che sta già sviluppando in sala di registrazione.


33-cl.jpeg

33 CL

 

Una band di giovanissimi dalla media di 11 anni. Rockettari per passione, i loro ascolti spaziano dai Nirvana ai Gun's Roses, dai Kiss a Van Halen, passando per le band rock italiane.


Studiano con dedizione ciascuno il proprio strumento in attesa di poter scrivere un loro brano inedito più rock possibile!

 

I 33 cl sono

Cristina Fassari (voce)
Agata Arlotta (tastiere)
Lorenzo Musco (chitarra)
Gabriele Calcagno (chitarra)
Andrea Riolo (basso)
Federico Di Pietro (batteria)
 


samu-band.jpeg

SAMU BAND


Nasce dall’idea di Samuel Lanzafame, eclettico chitarrista giovanissimo di appena 9 anni. 

 

Samu ha deciso di riunire e selezionare i musicisti più bravi sulla scena e formare una band per l’occasione del Mandela.


La band propone una rivisitazione rock del brano dei KINKS, You really got me.

 

Gabriele Calcagno: batteria

Loris Lanzafame : basso

Laura Vittorio : tastiere

Lorenzo Musco : chitarra

Samu Lanzafame : chitarra


add-once.jpeg

ADD ONCE


Una band di piccoli artisti con una media di 12 anni.

 

Alla batteria: Gabriele Calcagno

Alla chitarra: Loris Lanzafame

Alla chitarra: Giuseppe De Rinaldis

Al basso: Mattia Ingrassia

Alla voce: Nicole Romano

 

Propongono una musica internazionale, anche se non disdegnano la buona musica italiana di qualità.

 

La passione per la musica si unisce ad una bella amicizia tra di loro che si fortifica di giorno in giorno.

Il loro intento è di divertirsi senza paura, coltivando la passione per quello che considerano oggi un hobby e che potrebbe, domani, portarli su palchi importanti.
 


sara-di-bella.jpeg

SARA DI BELLA


Ha 10 anni e frequenta la quinta elementare. 


È appassionata di musica ma ascolta canzoni anche di altri tempi, suggerite dal padre.

 

È una giovanissima polistrumentista, suona infatti, pianoforte e chitarra ed ha anche una forte passione per il canto. 


Nonostante sia ancora tanto piccina, riesce già ad accompagnarsi tra canto e strumento. 

 


9283-gabriele-virgillito.jpeg

GABRIELE VIRGILLITO


Viene da Misterbianco, ha 10 anni e frequenta la quinta elementare. 


È un ragazzino sveglio che adora ballare, cantare, suonare e recitare. 

 

Adora la musica italiana e, in particolare, Battisti. 

 

Il suo sogno è quello di poter cantare in una band, scrivere canzoni e poi dischi e concerti. 

 

Insomma, ha le idee chiare, già dalla sua piccola età.


 


banner-globalnetcom.png
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder