381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px) (1)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport Pallavolo SuperLega: Saturnia chiude il campionato con una vittoria, l’applauso dei 1500 supporterPare funzionare la cura del nuovo Questore di Catania Bellassai: aumentano presìdi, operazioni e agenti in stradaSu Sudsport Giorgini Muri Antichi vince anche con UNIME e resta saldamente in testaGestire la maternità nel contesto lavorativo: l'approccio di una madre moderna..di 5 figliSabato 2 marzo andremo in diretta dal teatro Nelson Mandela di Misterbianco: ma è più divertente se veniteSu Sudsport Pallanuoto, Giorgini Ottica Muri Antichi pronta a tornare in vasca: alle 15 in casa di UnimeRegione, la comunicazione istituzionale è da quarto mondo e ferma al '900: altro bando da 9 milioni di euroIl caso del video/manganello contro l'ex candidato sindaco di Catania Lanfranco ZappalàSu Sudsport la settimana di successi e delusioni per il Cus Catania: ecco tutti i risultati!Furti d'auto sempre più frequenti. Ecco cos'è accaduto a Scordia: rubata in 15 secondi

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Regione, "Questi sono pazzi": "Caso ERSU", gli statisti hanno trovato la soluzione. A Catania viene ...dall'ag

23-01-2024 06:30

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, Regione, Laterale,

Regione, "Questi sono pazzi": "Caso ERSU", gli statisti hanno trovato la soluzione. A Catania viene ...dall'agricoltura

Ormai è una gara. Al massimo ribasso.

schifani-turano.jpeg

Avevamo una bella chicca sul porto di Catania per oggi, ma la notizia bruciante riguarda ancora il “Caso ERSU” e quindi rinviamo a domani.

 

Ieri abbiamo infatti raccontato la meraviglia dei pasticci combinati dal governo Schifani sugli ERSU siciliani, con l'invenzione surreale che, avendo negligentemente fatto scadere gli organi di indirizzo, pretendevano di sostituirli con gli incolpevoli revisori dei conti.

 

Roba da TSO.

 

Fatto sta che proprio i revisori hanno sùbito reagito, scrivendo elegantemente quanto chiaramente all'assessore e agli altri scienziati che la trovata giullaresca non stava né in cielo né in terra, figuriamoci nel diritto amministrativo.

 

E infatti, ad esempio, il collegio dei revisori dell'ERSU di Palermo li ha avvertiti che la bizzarra interpretazione dello statista Turano avrebbe comportato il rischio dell'annullamento degli eventuali atti, con inoltre le conseguenti responsabilità.

1.png
750-2.png

In pratica li hanno cordialmente mandati a quel paese e non hanno preso per scemi gli inventori della boutade solo perché la creanza è creanza.

Fatto sta che hanno anche suggerito una possibile soluzione meno “creativa” per non dire meno cretina: utilizzare “figure professionali cui delegare l'esecuzione dei singoli atti necessari o l'intera gestione ordinaria per un limitato periodo di tempo, mantenendo così separate la funzione di gestione da quella di vigilanza e controllo", insomma ci voleva il signore de La Palisse.

 

Ma almeno questa i governanti la raccolgono e cominciano ad elaborare la “soluzione”: nominano quindi in fretta e furia i presidenti ed emanano la nota stampa ripresa dalle agenzie: “Sicilia - Schifani nomina presidenti Ersu Palermo, Catania, Messina ed Enna Palermo, 22 gen. Il governo Schifani su proposta dell'assessore regionale all'Istruzione Mimmo Turano ha nominato i presidenti degli Ersu di Palermo, Catania, Messina ed Enna. Ad assicurare la continuità amministrativa nei quattro enti per il diritto allo studio, in attesa della ricostituzione dei rispettivi Cda, saranno altrettanti dirigenti e funzionari regionali. A Palermo va Margherita Rizza, a Catania Rossana Signorino, a Messina Andrea Carmelo D'Aliberti e a Enna Filippo Camiolo.” 

 

Interessante la nomina per l'ERSU di Catania, per il quale gli statisti Shifani-Turano hanno scelto una dirigente dell'assessorato…all'Agricoltura. 

Visto che libri ormai se ne usano pochi, magari hanno pensato di portare in dote qualche zappa che sarà certamente più utile ai nostri giovani universitari di qualche borsa di studio in più.

 

4142-whatsapp-image-2024-01-22-at-18.10.50.jpeg

E così, a presiedere l'Ente per il Diritto agli Studi Universitari arriva il capo della segreteria tecnica dell'assessore all'agricoltura Luca Sammartino. Scelta azzeccata, non c'è che dire.

 

Buon lavoro ai neo presidenti quindi, augurando che non sia duro come nei campi.


Leggi anche:








schermata-2023-12-05-alle-20.27.01.png

Regione, questi sono pazzi: chiudono le scuole, assumono medici stranieri e si fanno bocciare il bilancio consolidato. Ma che governo è?








image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder