381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px) (1)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport Pallavolo SuperLega: Saturnia chiude il campionato con una vittoria, l’applauso dei 1500 supporterPare funzionare la cura del nuovo Questore di Catania Bellassai: aumentano presìdi, operazioni e agenti in stradaSu Sudsport Giorgini Muri Antichi vince anche con UNIME e resta saldamente in testaGestire la maternità nel contesto lavorativo: l'approccio di una madre moderna..di 5 figliSabato 2 marzo andremo in diretta dal teatro Nelson Mandela di Misterbianco: ma è più divertente se veniteSu Sudsport Pallanuoto, Giorgini Ottica Muri Antichi pronta a tornare in vasca: alle 15 in casa di UnimeRegione, la comunicazione istituzionale è da quarto mondo e ferma al '900: altro bando da 9 milioni di euroIl caso del video/manganello contro l'ex candidato sindaco di Catania Lanfranco ZappalàSu Sudsport la settimana di successi e delusioni per il Cus Catania: ecco tutti i risultati!Furti d'auto sempre più frequenti. Ecco cos'è accaduto a Scordia: rubata in 15 secondi

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

La Federazione Editori Digitali accoglie The Odessa Journal lanciando un messaggio importante nel panorama gio

20-01-2024 12:28

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, Laterale,

La Federazione Editori Digitali accoglie The Odessa Journal lanciando un messaggio importante nel panorama giornalistico: tutti uniti a difesa della Libertà

Un giornale che opera ai confini delle democrazie occidentali oggi in grave pericolo: segnale di unità degli editori siciliani a tutela di valori comuni

libertà-di-stampa-in-sicilia.png

La FED, Federazione Editori Digitali, è una organizzazione nata recentemente in Sicilia e che si è già accreditata in tutta la sua autorevolezza sui più importanti tavoli istituzionali.

 

The Odessa Journal è una testata fondata e diretta dal giornalista milanese Ugo Poletti, bocconiano appassionato di storia, arte e teatro, che da cinque anni vive e lavora a Odessa, in Ucraina e nel 2020, durante la terribile stagione del lockdown, ha fondato ‘The Odessa Journal’ (www.odessa-journal.com), un giornale online dedicato a quanto accade intorno alla perla del Mar Nero, che dallo scoppiare della guerra scatenata dalla Russia di Putin è diventato un vero e proprio termometro per le sorti delle democrazie occidentali. Compresa la nostra.

 

Proprio in omaggio a questo ruolo di “giornalismo di confine della democrazia” svolto da Poletti, la FED ne ha deliberato l'adesione tra i suoi soci, dando così un chiaro segnale dell'impegno di questi editori a sostegno di quanti si battono a sostegno dei principi irrinunciabili dell'indipendenza e libertà.

 

A guidare la FED il presidente Sebastiano Di Betta che, con il suo board formato dal vice presidente Vincenzo Scarso, il Segretario Gaetano Mineo ed il Tesoriere Paolo Barraco, ha segnato una nuova importante sfida che si assumono gli editori: scendere in campo non solo per la tutela di sacrosanti interessi di categoria, ma ancor di più come protagonisti indispensabili per la tutela di valori democratici oggi messi seriamente a rischio come mai nell'ultimo secolo.

schermata-2024-01-20-alle-11.47.23.png

Della FED fanno parte i più influenti editori del panorama giornalistico siciliano, con una platea in rapida espansione anche oltre lo stretto, segno che l'autorevolezza dei suoi soci e la scelta di scendere in campo, a prescindere dagli orientamenti di ciascuno, su temi di interesse generale e di alta valenza politica e culturale possono fare la differenza, imponendo un'agenda che ha assoluta necessità di alzare il livello del confronto e degli argomenti per i quali è opportuno mostrare unità d'intenti.

I Soci FED al 12 gennaio 2024

schermata-2024-01-20-alle-11.47.33.png

L'ultima notizia dell'arrivo in FED del The Odessa Journal fa ben sperare.  

 

Un sostegno solido nei momenti di crisi: The Odessa Journal sotto attacco degli hacker russi

 

La decisione di accogliere The Odessa Journal nella Fed è arrivata dopo un periodo di collaborazione positiva e solidarietà. 

Nei mesi scorsi, il sito web gestito da Ugo Poletti è stato preso di mira da un attacco informatico che ha mandato offline la testata giornalistica. 

 

In quel momento critico, la Federazione Editori Digitali ha offerto il suo sostegno incondizionato, dimostrando l'importanza della solidarietà nella comunità giornalistica.

 

Sebastiano Di Betta, il presidente della Fed, ha sottolineato l'importanza di questa nuova adesione e ha dichiarato: "Con l'ingresso di The Odessa Journal nella nostra federazione, si rafforza il panorama della nostra rete, anche in chiave geopolitica. Oggi abbiamo l'occasione di mostrare ancora una volta da che parte stiamo."

 

Un gesto di notevole significato è stato il fatto che il Comitato direttivo della Fed ha stabilito che l'ammissione della testata giornalistica denominata 'The Odessa Journal' non sarà soggetta al versamento della quota associativa. 

Questo gesto simbolico sottolinea il sostegno inequivocabile della Fed alla preziosa attività informativa svolta da The Odessa Journal in zone colpite da conflitti e crisi.

 

Una nuova era per The Odessa Journal

L'adesione di The Odessa Journal alla Federazione Editori Digitali rappresenta un passo avanti nella sua missione di fornire informazioni accurate e approfondite in situazioni difficili. 

Il giornalismo di qualità svolge un ruolo cruciale nel tenere il pubblico informato e consapevole dei problemi globali e locali, e The Odessa Journal continua a dimostrare il suo impegno in questo settore.

 

La testata, sotto la guida instancabile di Ugo Poletti, ha dimostrato di essere resiliente di fronte alle sfide e determinata nel portare avanti la sua missione giornalistica. 

Con il sostegno della Federazione Editori Digitali, The Odessa Journal è ora meglio posizionata per affrontare le sfide future e continuare a fornire un contributo essenziale all'informazione globale.

 

Il mondo del giornalismo online continua a evolversi, e l'adesione di The Odessa Journal alla Federazione Editori Digitali è un segnale di speranza e solidarietà per il futuro dell'informazione indipendente e di qualità, che deve vedere gli editori uniti quando chiunque di loro diviene oggetto di attacchi che puntano a minarne l'indipendenza.

 

È una nuova frontiera per l'editoria digitale, che farà la differenza.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder