381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px) (1)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

“Pas de Sicile”: Domenico Cacopardo porta per la prima volta la sua narrazione dal Sud al NordAntonio Presti, poeta dell'arte e della bellezza: un viaggio tra visione e gratitudineSu Sudsport ripresa dei Campionati Ping Pong: il Circolo Etneo sugli scudiDavide Merlino riconfermato ambasciatore del gusto Doc Italy per il 6° annoSu Sudsport successi e delusioni nel weekend sportivo del Cus CataniaUNICT: appaltano all'esterno competenze per le quali sono già pagati e che dovrebbero persino insegnare? 100 mila euro per...I rischi della nuova "colonizzazione energetica" tra i temi di Ecomed 2024 dal 17 al 19 aprileSu Sudsport 40 anni di Elephants: la leggenda catanese del Football americanoAssemblea CNA Catania, la presidente Floriana Franceschini: "La Camera di Commercio torni casa delle imprese, le forze oscure saranno sconfitte"Muore a soli 43 anni Valerio Marletta, ex sindaco di Palagonia

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Regione, "Questi sono pazzi": già "parzializzato" per manutenzione lo svincolo A18-Modica inaugurato il 7 dic

14-01-2024 06:30

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, Regione, Laterale,

Regione, "Questi sono pazzi": già "parzializzato" per manutenzione lo svincolo A18-Modica inaugurato il 7 dicembre

Il video dell'inaugurazione con tanto di nastro, palco e minchionerie à gogo

autostrade-siciliane-informa-fino-alle-ore-2400-del-30-giugno-2024-è-prevista-la-parzializzazione-della-a218-sr-gela-nel-tratto-compreso-tra-lo-svincolo-di-rosolini-(-km-40+200)-e-lo-svincolo-di-.png

Ormai è una vera e propria rubrica “Questi sono pazzi”: ne combinano una al giorno.

E la cosa più aberrante è che glielo si lascia fare, si stanno anche preparando alle prossime elezioni, come se non avessero già fatto danni irreparabili da decenni. 

E sono sempre gli stessi.

 

Penultima la barzelletta dei ristori-incendi che alla Sicilia vengono negati dalla protezione civile nazionale, che è alle dipendenze di quel ministro della protezione civile, Nello Musumeci, che non solo è siciliano, ma è anche stato presidente di quella stessa regione cui ora si negano i risarcimenti per quegli incendi che dovrebbe conoscere benissimo, al netto della vicenda Canadair ovviamente: cose che vanno al di là del bene e del male, da manicomio proprio.

 

Ora l'ultima.

 

Lo scorso 7 dicembre 2023, appena un mese fa, si è svolta una delle tante bizzarre cerimonie di quelle alla Cettolaqualunque, il video in calce ne è testimonianza storica: nastro, applausi, telecamere, mega palco con service audio, comparse di vario livello e tutti felici e contenti.

 

Si inaugurava niente meno che lo svincolo di Modica sulla A18, quella incredibile mulattiera per per sfregio linguistico definiscono “autostrada”, da decenni interrotta da decine di cantieri finti dove non lavora nessuno ma qualcuno viene pagato lo stesso.

 

I big della politicanza locale, sempre gli stessi a ruoli alterni, si inerpicano in dichiarazioni fantasiose, compresi improbabili collegamenti stradali con Malta, ed ecco che arriva la sorpresa dopo cotanto sforzo che, per inciso, chissà quanto è costato sotto l'egida di quella meraviglia gestionale che è il CAS, quel Consorzio Autostrade Siciliane dove periodicamente ne arrestano qualcuno e gestisce anche la Catania-Messina come sappiamo.

 

Ora accade che l'11 gennaio proprio il CAS, sul suo sito, annuncia che proprio quello svincolo, così platealmente inaugurato, a distanza di appena 35 giorni da tutti quegli applausi e tutte quelle minchionerie, viene praticamente chiuso dovendo già necessitare di “manutenzione”. 

Ma roba da matti, dopo 35 giorni.

 

Parlano espressamente di “parzializzazione”, termine ovviamente con il segno rosso del controllo ortografico, ma che starebbe a significare che la carreggiata viene ristretta. Dopo appena 35 giorni.

 

E mica per un paio di ore o un paio di giorni, addirittura tanto invasive queste necessarie manutenzioni che si protrarranno fino al prossimo giugno: sei mesi di manutenzioni. E che l'hanno fatto con la sabbia sto svincolo?

 

Vuoi vedere che…

 

 

Ma…

cuore-faccia-come-culo1928060027.jpeg

O no?


Leggi anche:






schermata-2023-12-05-alle-20.27.01.png

Regione, questi sono pazzi: chiudono le scuole, assumono medici stranieri e si fanno bocciare il bilancio consolidato. Ma che governo è?








image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder