sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

se devi comunicare qualcosa...
se devi comunicare qualcosa...

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

DIBATTITO PER CATANIA (e non solo), l'avvocato Rocco Todero sulla "allergia ai controlli" da parte del potere politicoBasta con gli studenti comparse alle parate del potere: COSTRUITEGLI SCUOLE DEGNE ED UN FUTURO SOSTENIBILEI tempi delle donne al potere, tra demagogia e sostanzaFesta della Repubblica, nessun catanese tra i nuovi Cavalieri del Lavoro: bruttissimo segnaleSIDRA, il presidente Fabio Fatuzzo: "Abbiamo fatto tanto, ora pronti a rimettere il mandato nelle mani del nuovo sindaco"MPA prima forza a Catania - Marco Falcone si riprende Forza Italia, fuori D'Agostino - Da capire chi vince in FdI e la Lega è SammartinoUna persona perbene. Il resto si vedrà...San Berillo Vecchio, cominciamo da qui?Camere di Commercio: il "pasticcio Schifani" finisce al ministero e le categorie sconfessano il governo regionale"Educazione e Giustizia": il libro di Daniela Mainenti che racconta Francesca MorvilloFestival di Cannes: 13 minuti di applausi per "La Chimera", con gli originali costumi della catanese Loredana Buscemi

ASP Catania e i pagamenti ritardati: MIRACOLO, pubblicate le delibere di liquidazione

07-04-2023 06:44

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, Sanità, covid spese & C.,

ASP Catania e i pagamenti ritardati: MIRACOLO, pubblicate le delibere di liquidazione

Forse hanno capito che l'acconto si paga ad inizio trimestre e non alla fine...forse

2schermata-2023-04-07-alle-05.56.55.png

Lo scorso 3 aprile abbiamo dato notizia delle difficoltà subite dai Centri di Riabilitazione convenzionati a causa del ritardo da parte dell'ASP di Catania dei pagamenti dovuti.

 

Lo stesso giorno l'ASP aveva emanato un comunicato con cui giustificava in maniera surreale l'accaduto, ed anche questo abbiamo dovuto raccontare.

 

Fatto sta, ed è questa la buona novella di cui ci fa piacere dare conto, l'indomani, giorno 4 aprile, gli uffici competenti hanno provveduto alla pubblicazione delle delibere di pagamento del saldo relativo al 4° trimestre 2022, con le delibere n. 1688, 1696 e 1700.

 

Difficile che le somme possano essere disponibili sui conti dei vari enti in tempo per poter far passare ai propri dipendenti una Pasqua più serena, magari passerà qualche giorno tra emissione di mandati e passaggi burocratici vari, ma intanto il più è fatto ed è giusto dare la notizia, anzi ringraziamo proprio, a nome di tutti i lavoratori interessati che così potranno ottenere i loro meritati stipendi.

 

Anche se atto dovuto e tardivo, ringraziamo.

 

Abbiamo anche appreso che per procedere alle assunzioni a tempo determinato, l'ASP di Catania realizza dei “progetti” per i quali riconosce ad alcuni dipendenti delle somme aggiuntive, circa tremila euro a testa e hanno liquidato il corrispettivo con delibera 1787 del 5 aprile recante oggetto “Liquidazione progetto obiettivo assunzioni straordinarie”. 

Sarà di certo qualcosa di straordinario se hanno stanziato 20 mila euro per realizzarlo, magari qualcosina potrebbero destinarlo per garantire pagamenti tempestivi, visto che è così difficile.

 

Anche perché, mentre ci sono uffici sguarniti e costretti a prestazioni ritardate, ce ne sono alcuni evidentemente velocissimi se, come abbiamo raccontato, riescono a concretizzare, praticamente in tempo reale, persino trasferimenti di personale ancora in prova nientemeno tra aziende diverse e di diverse province.

 

Speriamo allora che ai piani alti dell'ASP di Catania si sia colta l'occasione per comprendere che i pagamenti in acconto prescritti dalla legge vanno fatti all'inizio del trimestre, non alla fine, ed è quindi ragionevole ritenere che la liquidazione del secondo trimestre andrebbe eseguita non oltre il 15 di aprile, non a giugno!

 

Vedremo…

 

 


Leggi anche:



image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder