381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Su Sudsport Pallanuoto: Giorgini Muri Antichi conquista la finalissima per la promozione in A2Grande folla MPA a Le Ciminiere per sostenere Caterina Chinnici"Quannu Cantu: Spiragli di Luce e Amore": lo spettacolo del cantautore Tony Faro stasera al teatro Grotta SmeraldaSu Sudsport Grande attesa per il ritorno degli ottavi di finale dei playoff di Serie C tra Avellino e CataniaZona Industriale, sindacati attaccano il sindaco Trantino: "Vada a farsi un giro personalmente con la sua macchina"Alla giornata mondiale dei Bambini a Roma una delegazione siciliana di famiglie e bambini accolte dal Consorzio Umana solidarietàSu Sudsport Pallanuoto, Trionfo Epico: L'Ekipe Orizzonte Conquista il 24° Scudetto e lo dedica a Giuseppe La DelfaMogol al Teatro ABC: conferenza stampa alla MondadoriParte a Catania l'accoglienza in famiglia dei richiedenti asiloSu Sudsport Pallanuoto, Giorgini Muri Antichi perde ai rigori a Pescara. Decisiva la bella di sabato

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Cominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicolò l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febb

30-01-2023 05:36

redazione

Cronaca, Cultura&Spettacolo, Focus,

Cominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicolò l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraio

Ogni sera due repliche sino al 2 febbraio: 20 interpreti in scena

326876085_678204340651686_1460545826941636403_n-1.jpeg

Ha debuttato con successo e proseguirà le sue repliche ogni sera sino al 2 febbraio lo spettacolo teatrale con ben venti interpreti in scena, scritto e diretto da Giovanni Anfuso e prodotto da Buongiorno Sicilia con ben venti interpreti in scena.

 

Il lavoro, lungamente applaudito, sarà replicato con due appuntamenti a sera fino al 2 febbraio con due repliche ogni sera alle 19 e 20.30.

 

Gli spettatori che hanno partecipato al debutto hanno descritto lo spettacolo come emozionante e coinvolgente, auspicando che sia patrimonio di tutti i catanesi. Monsignor Scionti, “L’anelito di pace un aspetto molto bello di questo lavoro”.  

 

“Agata, la Santa fanciulla” narra due vicende parallele: quella del Martirio e quella, un po’ vera un po’ inventata, del depistaggio organizzato per evitare il furto del tesoro della Santa.

 

E in particolare che la corona di Riccardo cuor di Leone, quella che orna la testa del busto reliquiario della Patrona, venisse riportata a Londra, com’era loro intenzione, dai militari britannici sbarcati in Sicilia nel 1943. 

 

Tra le personalità che hanno assistito al debutto monsignor Barbaro Scionti, parroco-procuratore della Basilica Cattedrale catanese, che ha sottolineato di aver “rivissuto attraverso l’ascolto chiaro delle parole di Agata, l’esperienza di quel martirio che ancor oggi per noi è testimonianza d’amore al Vangelo, nella Chiesa”. 

 

“Nella rappresentazione – ha aggiunto - si descrive poi anche un contesto storico purtroppo non distante dai nostri tempi, con la preoccupazione per la guerra di chi, a partire dalla Madre Superiora, parla della presenza degli inglesi del 1943 tra liberazione e presa di possesso dei luoghi. Certo, quei tempi non sono quelli che stiamo vivendo oggi, la guerra sembra un po’ più lontana. Tuttavia l’anelito di pace mi sembra un aspetto molto bello di questo lavoro. Voler custodire le reliquie di Sant’Agata, è un atto che assicura la gioia di stare dalla parte di Dio. E chi sta dalla parte di Dio è sempre un testimone di pace”.

Grandi applausi al termine della rappresentazione per tutti e venti gli attori di questo kolossal: Barbara Gallo (Madre Mirella), Davide Sbrogiò (Quinziano), Angelo D’Agosta (James Lanciano), Alessandro Romano (Orazio Pennisi), Giulia Messina (Agata), Santo Santonocito (San Pietro), Sebastiano Tinè (Melvin Konner), Greta D’Antonio(Antonietta), Luciano Fioretto (Corifeo), Elena Ragaglia (Afrodisia), Francesco Rizzo (Silvano). Del Coro fanno parte: Vittoria Scuderi, Ilenia Scaringi, Mariachiara Di Giacomo, Francesca Castro, Giuliana Cantone, Giuliana Catania, Andrea Gigante, Manuela Grimaldi e Gloria Trischitta.  

 

Consensi anche per i costumi di Riccardo Cappello, le musiche di Nello Toscano, i movimenti scenici di Fia Distefano, le luci di Davide La Colla. Aiuto regista dello spettacolo è Agnese Failla.

 

Per quanto riguarda le prossime repliche – sono previsti due spettacoli a sera, alle 20 e alle 21.30 - gli organizzatori consigliano di bloccare subito i biglietti su Boxoffice Sicilia (www.ctbox.it ), ma gli ingressi serali si possono acquistare anche nel botteghino di San Nicolò l’Arena prima di ogni replica.

Il costo del biglietto, compreso il diritto di prevendita, è di 18,50  euro.

 

Sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/AgataLaSantaFanciulla/ o chiamando o scrivendo su Whatsapp  al 347/6380512 si potranno trovare altre informazioni.

 

(ph. Salvo Consoli)

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder