sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"Regione, sull'accordo capestro con lo Stato Schifani nega accesso agli atti al CODACONS che però...lo ottiene dal ministroNel solenne pontificale agatino il vescovo Renna sferza i "politici imputati"...che sono in prima filaIl discorso del Vescovo Renna alla Città di Catania, "Costruire con Sant’ Agata: non Babele, ma una città per l’uomo"La Chiesa di Palermo "sospende" padrini e madrine...La scomparsa del cavaliere Pippo Benanti: un grande catanese che "guardava avanti per vedere oltre"Pubbliservizi, il sindacato CONFALI bacchetta i curatori e denuncia: "Persiste una gestione discutibile"Playa di Catania al buio: adesso occorre individuare il responsabile e fargli pagare i danniÈ guerra all'Orchestra Sinfonica FOSS. I sindacati denunciano "pressioni" della direzione sui precari per impedire lo scioperoCominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicolò l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraio

E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessa

29-11-2022 07:00

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus,

E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessa

Ormai se non spunta ci restiamo male...Ironia noir a parte, non è per niente una notizia banale che a Catania non si riesce a sistemare neanche una buca

2021-(1).jpeg

Se le varie amministrazioni comunali, nel rispetto delle promesse elettorali, fossero puntuali come la buca stradale di via Torino, potremmo considerarci una città quasi seria.

 

E infatti, come le luminarie che già inondano la città in spregio ad ogni emergenza energetica, è lei la regina della tempestività: la scaffa di via Torino.

 

Ogni anno passiamo e sappiamo di trovarla lì, all'angolo della via Brancati, presente e narcisa, nonostante ogni tentativo di mascherarla, nasconderla, a dispetto di ogni intervento tanto cosmetico quanto inutile.

 

Del resto si trova in un quartiere di per sè allucinato, Vulcania, quello con al centro quella specie di cattedrale del commercio mancato, con le sue botteghe vuote che ne fanno un paesaggio spettrale.

 

Neanche commentiamo più, ci limitiamo, anche noi puntuali anche stavolta, la foto è di ieri, a dare la notizia di ogni anno: la buca di via Torino è di nuovo lì, al centro di una strada tutta crepe e rattoppi che definirla tale è comico e si vorrebbe tanto conoscere il nome di chi l'ha collaudata

 

Ironia noir a parte, non è per niente una notizia banale che nella nona città d'Italia non si riesce a sistemare neanche una buca: non è per niente una notizia banale. 

img_1844.jpegimg_1843.jpeg

E nel frattempo aspettiamo le prime piogge per spostarci in piazza Alcalà e Santa Maria Goretti.

 

Ci vediamo lì.


Leggi anche:


image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder