sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"Finalmente dal 2 febbraio una bella mostra davvero originale a Palazzo della Cultura: Tiziana La Piana "No Way"Il giorno della Memoria e delle ipocrisie"Catania un giorno nuovo" Sabato 28 gennaio ore 10 Istituto Ardizzone Gioeni sala M. Gaetano ZitoRegione, "non solo Cannes": lo strano caso del consulente dell'ex presidente Musumeci alla cui società va un affidamento diretto da 70 mila euro"Gli artigiani, energia pura sul territorio", l'assemblea CNA di Catania tra allarme e impegnoRegione, "non solo Cannes", Schifani partorisce l'incredibile "soluzione": TRE ORO VINCE TRE ORO VINCE. E la Sicilia perde sempre!Regione, "non solo Cannes": adesso i fari passano sul Jazz...tra festival e FondazioneI lavori del convegno "Cosa salverà il mondo?" dell'associazione CENACUM: perché qualcuno deve cominciare a chiederselo...ERSU Catania: insediato e già al lavoro il nuovo presidente Salvo Sorbello

"Tosca" al Teatro Greco di Siracusa: stasera il gran finale

28-08-2022 07:49

Music Opera Festival

Cronaca, Cultura&Spettacolo, Focus,

"Tosca" al Teatro Greco di Siracusa: stasera il gran finale

Sono stati due giorni straordinari, che hanno lasciato il pubblico presente a bocca aperta.

Questa sera, domenica 28 agosto, alle 21 presso il Teatro Greco di Siracusa l'ultima replica dell'opera lirica "Tosca" di Giacomo Puccini.

 

Sono stati due giorni straordinari, che hanno lasciato il pubblico presente a bocca aperta.

 

Un allestimento, quello di Tosca del Music Opera Festival, come non si vedeva da anni.

 

Le sontuose scene de "La Bottega Fantastica" di Daniele Barbera disegnate dalla scenografa Cristina Russo che ha ideato anche i costumi indossati dai protagonisti realizzati dallo staff di sarte guidato da Cettina D'Angelo.

 

Prova eccellente quella della Catania Philarmonic Orchestra, un grande organico di 72 elementi con Primo Violino il M. Angelo Cipria, magistralmente diretti da un autorevole Direttore quale il M° Alberto Veronesi, uno dei massimi interpreti del repertorio pucciniano e che li ha guidati con gesto ampio e preciso più volte apprezzato dagli applausi del pubblico nei passaggi più difficili.

 

Una regia, quell del M° Alfredo Corno, che si espressa nel solco della più raffinata tradizione, consentendo al cast internazionale di muoversi con efficacia sul ricco palcoscenico, ed in particolare rendendo fluidi  e spettacolri i difficili movimenti dei 45 elementi del Coro formati dal M° Carlo Palazzo e delle 30 giovanissime voci bianche dell'accademia delle Musae che hanno interpretato la "cantoria" diretta dalla M° Mariuccia Cirinnà.

 

Un'organizzazione perfetta per uno spettacolo dal vivo ad altissima complessità, che ha potuto registrare una straordinaria sinergia con le maestranze del Parco Archeologico di Siracusa e dell'Istituto del Dramma Antico ed in particolare con lo staff della Brama Service guidata da Marco Branciamore, il tutto sotto l'attentissima sorveglianza di Stefania La Mesa con la collaborazione persino affettuosa di tutti quanti hanno sostenuto a vario titolo gli enormi sforzi della produzione.

 

Una prima prova, quella di quest'anno al Teatro Greco di Siracusa per il Music Opera Festival, che ha dimostrato come la Grande Lirica, quella vera, può rappresentare un volano importante per la conservazione e diffusione di una tradizione artistica tutta italiana, che insieme alla più tradizionale messa in scena delle tragedia classiche, può attirare quel turismo di alto standing che poi consente ricadute significative sull'intero territorio.

 

Questa sera, alle 21, l'ultima replica con l'impegno a tornare la prossima estate con un'altra grande produzione. 

 

EVVIVA LA LIRICA, LO SPETTACOLO DAL VIVO PIÚ INCREDIBILE CHE L'UOMO ABBIA POTUTO IDEARE.

Leggi anche:



image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder