sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"Regione, sull'accordo capestro con lo Stato Schifani nega accesso agli atti al CODACONS che però...lo ottiene dal ministroNel solenne pontificale agatino il vescovo Renna sferza i "politici imputati"...che sono in prima filaIl discorso del Vescovo Renna alla Città di Catania, "Costruire con Sant’ Agata: non Babele, ma una città per l’uomo"La Chiesa di Palermo "sospende" padrini e madrine...La scomparsa del cavaliere Pippo Benanti: un grande catanese che "guardava avanti per vedere oltre"Pubbliservizi, il sindacato CONFALI bacchetta i curatori e denuncia: "Persiste una gestione discutibile"Playa di Catania al buio: adesso occorre individuare il responsabile e fargli pagare i danniÈ guerra all'Orchestra Sinfonica FOSS. I sindacati denunciano "pressioni" della direzione sui precari per impedire lo scioperoCominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicolò l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraio

Festa di compleanno con candidatura con De Luca per Antonio Danubio, già vice sindaco di Valverde

07-07-2022 18:31

SudTeam - spazio riservato

Cronaca, Focus, comunicati,

Festa di compleanno con candidatura con De Luca per Antonio Danubio, già vice sindaco di Valverde

Candidato in Sicilia Vera per Cateno De Luca Presidente

Doppia pacca sulle spalle per Antonio Danubio, che nell’accogliente cornice di un verdeggiante ritrovo nel Catanese, riceve gli auguri per il suo 52simo compleanno da un bel numero di amici e, allo stesso tempo, incassa la fiducia di Cateno De Luca, leader di Sicilia Vera, intervenuto proprio da amico più che da capo del movimento.


Danubio, a tratti emozionato (anche per la presenza del figlio, che lavora al Nord Italia), ammette agli amici più stretti di aver superato le titubanze del periodo e dopo la classica profonda riflessione, ha dunque deciso di candidarsi alle Regionali 2023, insomma di rimettere piede nell’arena della politica attiva, dopo la lontana esperienza alla Provincia Regionale di Catania e quella più recente, come vicesindaco di Valverde in provincia di Catania.


“Prima di dire sì ad Antonio - svela Cateno De Luca - mi sono informato sulla sua persona, prendendo informazioni specifiche: ebbene, non appena l’ho incontrato, non ho avuto alcun dubbio, anche perché Danubio ci metterà passione e amore in questo progetto. Perché l’elettore comprende se sei persona finta o vera. Un consiglio? Ecco, Antonio deve essere se stesso e nella sua semplicità deve saper comunicare i nostri principi. Il passato è comunque storia: noi non vogliamo gente che non abbia storia alle spalle: puntiamo su gente che ovviamente fa una scelta di rottura col passato, questo basta al nostro progetto…”.


Danubio, nel ringraziare Cateno De Luca ha chiosato con un filo di voce quello che sarà lo stile della sua campagna elettorale: “Niente proclami, non venderemo mai promesse: come Sicilia Vera garantiremo solo l’impegno per e con la gente. Dopo 30 anni serve un forte rinnovamento…”.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder