sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo

MENU

CONTATTI

MENU

CONTATTI

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg
photo-2022-10-19-13-38-47 2.jpeg

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Vergogna San Berillo, nel 2015 ordinanza sindacale incaricava il geom. Salvatore Fiscella "responsabile del procedimento": "Cos'ha fatto?"Regione, sull'accordo capestro con lo Stato Schifani nega accesso agli atti al CODACONS che però...lo ottiene dal ministroNel solenne pontificale agatino il vescovo Renna sferza i "politici imputati"...che sono in prima filaIl discorso del Vescovo Renna alla Città di Catania, "Costruire con Sant’ Agata: non Babele, ma una città per l’uomo"La Chiesa di Palermo "sospende" padrini e madrine...La scomparsa del cavaliere Pippo Benanti: un grande catanese che "guardava avanti per vedere oltre"Pubbliservizi, il sindacato CONFALI bacchetta i curatori e denuncia: "Persiste una gestione discutibile"Playa di Catania al buio: adesso occorre individuare il responsabile e fargli pagare i danniÈ guerra all'Orchestra Sinfonica FOSS. I sindacati denunciano "pressioni" della direzione sui precari per impedire lo scioperoCominciati gli omaggi alla Patrona: nella chiesa S. Nicolò l'Arena "Agata, la Santa fanciulla" sino al 2 febbraio

Danza classica per adulti: perché fa bene

04-04-2022 09:00

Marica Musumarra

Pianeta spettacolo,

La danza classica non è un'attività adatta solo ai più piccoli o ai giovani, anzi: se praticata in età adulta può comportare un gran numero di benefic

La danza classica non è un'attività adatta solo ai più piccoli o ai giovani, anzi: se praticata in età adulta può comportare un gran numero di benefici sia a livello fisico, sia a livello mentale. Ecco 6 validi motivi per iscriversi a un corso di danza classica per adulti!

 

Chi lo ha detto che la danza classica è solo per bambini? Iniziare a praticarla in età adulta, infatti, non solo è possibile, ma è anche molto utile alla salute sia mentale, sia fisica. Sono numerosi i benefici che se ne possono trarre, quindi perché rinunciare a vivere un’esperienza simile? 

In fondo, non esiste una pratica più completa per corpo e mente come la danza classica che, anche in modo del tutto amatoriale, può donare anche agli adulti almeno 6 vantaggi utili e duraturi!

1. Maggiore energia e migliore mobilità

Dopo poche settimane dall’inizio delle lezioni di danza classica, si nota immediatamente un aumento di energia, accompagnato da una migliore agilità e una notevole tonicità dei muscoli. Questo comporta non solo il mantenimento di una buona forma fisica, ma anche la riduzione del rischio di contrarre malattie cardiache o patologie come il diabete.

2. Aumento dell’elasticità

Anche l’elasticità tende a migliorare anche se, per ottenere risultati evidenti, bisogna pazientare un po’. Le conseguenze sono solo favorevoli: migliore circolazione del sangue, riduzione dell’indolenzimento muscolare, la prevenzione di lesioni durante le lezioni e l’abbassamento del rischio di infiammazioni post-esercizio.

3. Postura corretta

La danza classica, a prescindere dall’età in cui si inizia a praticarla, permette di assumere una postura corretta. Per ballare, infatti, è necessario “allargare il petto”, il che comporta un lavoro dei muscoli della schiena che torna utile anche durante il resto della giornata.

4. Buona concentrazione

Una lezione di danza classica richiedere di ricordare un gran numero di nozioni e passaggi, come tenere le gambe e le braccia tese, i gomiti e il collo allungati, la postura dritta, il petto largo, i piedi allungati e così via. Al contempo, bisogna seguire la musica ed eseguire i passi della coreografia, quindi appare scontato come la memoria e la concentrazione siano costantemente allenate e stimolate.

5. Equilibrio e coordinazione dei movimenti

Assumendo una postura corretta, mantenendo i muscoli allungati e ottenendo una maggiore elasticità, anche l’equilibrio e la coordinazione migliorano notevolmente impedendo, anche quotidianamente, il rischio di cadute accidentali e infortuni.

6. Più vita sociale

Infine, un aspetto da non sottovalutare: l’incremento della propria vita sociale. Frequentare un corso di danza classica, infatti, equivale a conoscere nuove persone, a socializzare, a stringere nuove amicizie. Questo porterà anche a una riduzione dello stress e a un benessere psico-fisico di grande rilevanza.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder