Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

Fallimento PUBBLISERVIZI: il commissario Portoghese risponde picche, silenzio assoluto della politica, cominciano le proteste dei dipendentiPUBBLISERVIZI, ULTIMORA delle 12: lavoratori in presidio attendono il commissario Portoghese, già insediati i Curatori che ricevono il CdAPUBBLISERVIZI FALLITA, parla il presidente Giuseppe Molino: “Il CDA spettatore impotente, si poteva evitare ma qualcuno ha remato contro”E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessaEdizione straordinaria del TALK di Sudpress: in diretta alle 11 dal liceo Majorana per un “Anima Mundi” che cambia il mondoIl Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anniMondiali di calcio in Qatar: perchè?Ottima cosa via di Sangiuliano pedonale il sabato sera e la chiusura dei locali alle 2. E anche piazza Manganelli senza auto parcheggiate"Democrazia Partecipata", solo in 1.876 catanesi hanno votato. Ed è un peccatoDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), per i rifiuti l'avv. Dario Riccioli lancia la proposta delle "Isole Ecologiche Mobili"

Emergenza Rifiuti a Catania, scende in campo la 6° Commissione Consiliare con una seduta pubblica per accende

14-12-2021 07:00

redazione

Cronaca, Focus, Comune di Catania,

Emergenza Rifiuti a Catania, scende in campo la 6° Commissione Consiliare con una seduta pubblica per accendere i riflettori sulle criticità del nuovo servizio

Forse comincia a rompersi il muro di gomma che avvolge la gestione della città che si conferma tra le meno vivibili d'Italia

7709rifiuti1-.jpg

Oggi alle 11.30 la seduta straordinaria per discutere delle criticità emerse con l'applicazione del nuovo capitolato


peci2.jpeg

Ad annunciare l'incontro il consigliere comunale e Presidente della 6° Commissione Consiliare Permanente Salvo Peci con una nota inviata alla stampa nella serata di ieri.

La nota:

 

 

Il Presidente Salvo Peci  della 6° Commissione Consiliare Permanente con competenza, tra gli altri, sul settore rifiuti, comunica di aver convocato per domani ore 11,30 una seduta pubblica per discutere del grave stato in cui versa la città a causa delle innumerevoli criticità emerse con l'applicazione del nuovo capitolato che ha diviso in tre zone il servizio di raccolta e che si sta rivelando un disastro annunciato.

 

La commissione ha il dovere, anche attraverso l'audizione delle varie parti responsabili, di attivare tutte le proprie funzioni ispettive e di controllo per poter rappresentare alla cittadinanza lo stato dell'arte, proporre al Consiglio Comunale eventuali atti decisori, non ultimo l'azione di responsabilità politica nei confronti di quanti si stanno dimostrando del tutto inadempienti rispetto ai propri doveri.

 

La Commissione deve respingere con decisione il continuo ed ormai intollerabile scarico di responsabilità tra le varie ditte incaricate, la SRR, la Regione e l'amministrazione comunale stessa.


La Commissione, pur incolpevole, riceve quotidianamente con disagio e vergogna decine di segnalazioni di disservizi, con intere zone il cui transito è letteralmente impedito per gli enormi cumuli di immondizia non ritirati e con residenti che faticano a raggiungere le proprie abitazioni: NON È TOLLERABILE!

 

L'amministrazione comunale in sede di audizione sarà chiamata a dare tempi certi e soluzioni immediate al gravissimo problema che è ormai, e da tempo, anche di Salute Pubblica, chiarendo le ragioni per cui, nonostante le giubilanti affermazioni e le promesse fatte, a tutt'oggi Catania si presenti ai propri cittadini ed ai turisti come una città da quarto mondo.

Al termine della seduta sarà redatto un comunicato ufficiale con le risposte degli auditi.

 

 

Salvo Peci - Presidente 6° Commissione Consiliare Permanente
Comune di Catania

 

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder