Il TAR Lazio ha appena depositato la decisione con la quale ha respinto il tentativo della società calcistica etnea di inserirsi nel complesso iter che sta rendendo confuso l’avvio del campionato 2018/2019. Adesso si attendo le ulteriori decisioni della Corte Federale sportiva e lo stesso TAR in esito ai giudizi intentati da altre squadre. Insomma, più che con la palla, quest’anno si gioca col …bollo.