Grande prova della giovane compagine rossazzurra, ieri sera, al Palacatania che, dopo un periodo di crisi, ha battuto con un secco 3-1 la blasonata Emma Villas Siena, nell’ultimo match del girone di andata del campionato di A 2. Col cuore e col carattere a risalire nella classifica del girone bianco.

Dopo una primo set, che nulla di buono faceva presagire (letteralmente regalato alla squadra ospite) i giovani catanesi, guidati da Rigano, hanno deciso di cambiare marcia, stravincendo il secondo set e lasciando indietro di 4 punti i più esperienti avversari, con un ace di Bonacic.

Da quel momento si è verificato un interessante fenomeno: la squadra, salita di livello ha trascinato il pubblico presente, mandandolo in visibilio, punto dopo punto.

I ragazzi della Messaggerie, con alla regia un puntuale e Fantasioso Finoli, hanno inanellato una serie positiva di punti che li ha portati a travolgere i senesi, con un parziale di 25-23 nel terzo set, trascinati da Sideri, Bonacic e Pizzichini.

A concludere in bellezza, ci ha pensato De Santis, mettendo a segno il punto definitivo del 25-20.

Valore aggiunto, il recupero a tempi record del centrale Pizzichini, che ha rinforzato un eccellente muro.

Bravi tutti. Adesso la situazione cambia; i 12 punti in classifica e il prossimo match con il fanalino di coda Acqua Fonteviva Massa, fanno ben sperare i Ragazzi catanesi e il pubblico.


Messaggerie Bacco Catania – Emma Villas Siena 3-1 (19-25, 25-21, 25-23, 25-20) 

Messaggerie Bacco Catania: Finoli 4, Bonacic 21, Razzetto 5, De Santis 16, Sideri 10, Pizzichini 5, Pricoco (L), Chillemi 0, Spampinato (L). N.E. Tulone, Torre, Arena, Reina. All. Rigano.
Emma Villas Siena: Fabroni 4, Fedrizzi 11, Spadavecchia 6, Ferreira 8, Vedovotto 19, Bargi 4, Pochini (L), Giovi (L), Di Tommaso 0, Braga 2, Melo 3, Nemec 0, Gradi 0. N.E. Graziani.
All. Bagnoli. ARBITRI: Carcione, Caretti.
NOTE – durata set: 24′, 31′, 32′, 28′; tot: 115′.