Parte il conto alla rovescia per l’attesa inaugurazione della coloratissima area ludico-inclusiva nella più grande location green di Vizzini, il “Parco della Rimembranza”, meglio conosciuta – semplicemente – come villa comunale. L’appuntamento è fissato per le ore 18.30 di sabato 28 luglio sita in viale margherita, Vizzini.


Nata con l’obiettivo di essere il Parco di tutti i bambini, l’area è stata attrezzata con giochi per i piccoli dai 3 ai 12 anni.

E, proprio per garantire ai più piccoli un luogo sicuro, interamente dedicato a loro, e per salvaguardare la zona da eventuali atti vandalici e di deturpazione, sarà videosorvegliata giorno e notte.

Dalla delibera della G. M. dello scorso 8 gennaio, che ha reso esecutiva l’erogazione del contributo accreditato dal Ministero dell’Interno, a quella del 23 aprile che ha approvato il progetto, tanti sono stati i passaggi chiave che hanno permesso di offrire alla comunità un servizio di tale importanza.

Tutti volti a dimostrare la volontà di utilizzare il “bonus gratitudine”, introdotto dal Ministero dell’Interno a favore dei Comuni che hanno accolto richiedenti protezione per creare un’area ludico-inclusiva per i più piccoli della comunità e per i loro accompagnatori: oltre a giochi per bimbi è stato allestito un campo di bocce per gli adulti.

Il Parco abbraccia circa un terzo della superficie del giardino pubblico comunale ed è la seconda area ludico-inclusiva del territorio.