La scoperta fatta dai poliziotti di una volante al quinto piano di una palazzina nel quartiere Librino, a Catania. L’arma era fornita di caricatore e relativo munizionamento

Una pistola Beretta cal. 7,65 con matricola abrasa fornita di caricatore e relativo munizionamento, e circa 500 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana sono stati rinvenuti dai poliziotti delle all’interno del vano ascensore di una palazzina in viale Castagnola, nel quartiere Librino. 

Gli agenti, impegnati in un servizio di controllo del territorio nel popoloso rione alla periferia sud di Catania, hanno notato alcuni giovani che alla vista della volante fuggivano all’interno di una palazzina, facendo perdere le loro tracce. La pistola e la droga, contenuti in due buste di cellophane, sono stati rinvenuti al quinto piano dell’edificio e sottoposti a sequestro a carico d’ignoti.