Il presidente della Camera di Commercio di Catania, Ragusa e Siracusa della Sicilia orientale, Pietro Agen, alla presenza del segretario generale Alfio Pagliaro, ha firmato con l’amministratore delegato  del Credito Siciliano, Saverio Continella, la convenzione per la gestione del servizio di tesoreria della Camera di Commercio di Catania, Ragusa e Siracusa della Sicilia orientale che si è aggiudicata a seguito di pubblico incanto.
Si tratta del primo atto ufficiale sottoscritto dopo la costituzione della nuova Camera del Sud-Est.
“Siamo certi che l’incarico affidato al Credito Siciliano, al quale toccherà occuparsi del complesso sistema di operazioni legate alla gestione finanziaria dell’ente, si rivelerà attento e impeccabile – ha commentato il presidente  Pietro Agen – è necessario che la Camera possa contare su alte professionalità affinché il contesto finanziario interno regga le tante complessità ordinarie e non, che affronteremo nel migliore dei modi” .
“La prossimità al tessuto imprenditoriale sano del nostro territorio si conferma – ha affermato l’AD del Credito Siciliano Saverio Continella – una delle priorità del nostro istituto bancario. La stipula della convenzione di Cassa con la Camera di Commercio del Sud-Est è quindi un ulteriore passo in questa direzione ed intende potenziare ancora di più il rapporto privilegiato  con le imprese siciliane che, portando avanti validi progetti imprenditoriali, contribuiscono allo sviluppo dell’economia isolana”.