Esulta Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons per la decisione della commissione Trasporti della Camera di approvare alcuni emendamenti alla manovra che renderanno obbligatori i dispositivi per segnalare quando un bambino è stato dimenticato in auto dai genitori.

“Da più di 10 anni chiedevamo di rendere obbligatori sulle autovetture circolanti in Italia sistemi di allarme in grado di avvisare i genitori della presenza di bambini sui sedili. Dopo anni di tragedie, morti innocenti e famiglie distrutte, con immenso ritardo finalmente qualcosa si muove nel nostro paese – conclude Tanasi