mercoledì - 13 novembre 2019

VIGILI-DEL-FUOCO-CATANIA

I pompieri della USB VVF Catania inoltrano una richiesta al ministro Salvini

Di questi tempi non è una novità: il maltempo, le alluvioni e il forte vento sono purtroppo diventati quasi una costante nelle nostre vite. Tutto ciò causa ovviamente un intervento sempre più frequente dei vigili del fuoco, che si trovano a dover affrontare situazioni di tipo emergenziale “un giorno si e un giorno pure”. La

Acireale: il carnevale dei Vigili del Fuoco allocati in caserme “improponibili”

Il Carnevale è alle porte ed è arrivato il momento di prepararsi. Questo vale soprattutto per la città di Acireale, che è per tradizione teatro di festeggiamenti tra i più consistenti ed elaborati di tutta la Sicilia. E’ anche per favorire queste manifestazioni che si è deciso di trasferire il campo base dei vigili del

Esplosione via Garibaldi: lanciata sottoscrizione per le famiglie di chi ha perso la vita e per chi è rimasto ferito

È stata avviata una sottoscrizione a favore delle famiglie dei vigili del fuoco deceduti nell’esplosione della bottega di via Garibaldi, il 20 marzo scorso, Giorgio Grammatico e Dario Ambiamonte, e dei due sopravvissuti in gravi condizioni Marcello Tavormina e Giuseppe Cannavò. Un conto corrente bancario è stato aperto per poter contribuire al sostegno economico dei

Il commovente funerale e il lungo abbraccio della città a Dario

La cattedrale di Catania gremita per i funerali di Dario Ambiamonte, il vigile del fuoco che insieme al collega Giorgio Grammatico (le cui esequie sono state celebrate a Trapani), è deceduto in servizio a seguito dell’esplosione di Via Garibaldi a Catania, la sera del 20 marzo GUARDA LE FOTO

Esplosione in via Garibaldi: tre vittime tra cui due vigili del fuoco

Pare sia stata una perdita di gas in un’officina di biciclette nella storica via del centro di Catania a causare la violenta deflagrazione avvenuta intorno alle 18.30. I vigili del fuoco, chiamati dai vicini, mentre accertavano lo stato delle cose, accanto al civico 325, sono stati investiti dalla forte esplosione e sembra purtroppo che ci siano tre

Vigili del fuoco. Mense ridotte, i sindacati denunciano: “in pericolo anche la sicurezza dei cittadini”

2 milioni di euro in meno saranno destinati ai servizi mensa e pulizia dei vigili del fuoco nel triennio 2018/20. Probabili licenziamenti dei dipendenti privati addetti ai catering e disagi per il corpo nazionale dei pompieri che svolge turni di 12 ore. 23 sono gli attuali lavoratori per il servizio mensa a Catania. Di questi soltanto

Catania sferzata dal vento, i danni e i coraggiosi interventi dei Vigili del Fuoco (in sciopero)

57 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco nella provincia di Catania sferzata dal vento che per tutta la notte ha provocato danni alle abitazioni e per strada. Tre voli della Ryanair sono stati dirottati negli scali di Comiso (Ragusa) e Lamezia Terme (Catanzaro). A Sant’Agata li Battiati, il cancello d’ingresso al cortile della chiesa di

Minaccia il suicidio in Tribunale ma il materasso di salvataggio non c’è

Alta tensione al tribunale di Catania, a causa della minaccia di suicidio di un uomo, Luca Messina, ex imprenditore di San Giovanni La Punta, vittima a quanto sembra di errori giudiziari che ne hanno colpito l’attività lavorativa.Tale la condizione di sconforto, da arrivare a protestare rischiando la vita, arrampicato per ore sulla balconata del Palazzo

Bianco “accordo con i vigili del fuoco, pronto piano antincendio 2017”, ma loro “non ne sappiamo niente”

In un momento in cui la Sicilia letteralmente brucia, con notizie allarmanti che arrivano anche dal territorio etneo, con un comunicato il sindaco metropolitano Enzo Bianco annuncia come pronto un “Piano per il rischio incendi boschivi e di interfaccia”a seguito di un accordo stipulato tra la Città Metropolitana ed i Vigili del Fuoco per la tutela

Vigili del Fuoco: sottopagati e ignorati: “vogliamo pari diritti degli altri corpi di polizia”

Sit in in tutta Italia oggi per i Vigili del Fuoco aderenti al sindacato Conapo per far valere i propri diritti in vista dell’approvazione del decreto di riforma del corpo, atto di Governo n.394. “Chiediamo al Governo di intervenire sulla grave disparità di retribuzione tra Vigili del Fuoco e gli altri corpi dello Stato. Non

Soccorrete i soccorritori! I Vigili del Fuoco a Catania chiedono l’intervento delle istituzioni

Personale ridotto all’osso e apparecchiature obsolete o fatiscenti in alcuni casi. Per i Vigili del Fuoco di Catania, un momento delicato. Monta la protesta: “Il Comune e la Regione ci ascoltino o dichiareremo sciopero”

Minacciano di buttarsi dal tetto. Tensione stamani all’Asp 3 di Catania

Sono scesi nel tardo pomeriggio dal tetto della palazzina dell’Asp in via Santa Maria La Grande, dove si erano barricati, gli ex lavoratori della cooperativa Sims attualmente senza lavoro, che all’Asp per anni hanno svolto servizi di vario genere, come portieri, uscieri e alla reception. Domani infatti dovrebbe esserci un incontro in Prefettura. Stamattina erano saliti minacciando gesti estremi. Sul

Crollo palazzina via Francesco Crispi, prosegue l’inarrestabile lavoro dei vigili del fuoco

Continua sotto la pioggia l’inarrestabile lavoro dei vigili del fuoco in via Francesco Crispi, dove la notte tra sabato e domenica è crollata una palazzina a causa di una bombola del gas. Strada bloccata e attività commerciali chiuse

Via Crispi, si scava per cercare un'altra persona tra le macerie del palazzo crollato

Quattro persone ferite e una deceduta, una donna di 84 anni che risiedeva al secondo piano della palazzina crollata e dal quale con tutta probabilità, secondo le ipotesi dei vigili del fuoco, è partito lo scoppio che ha fatto collassare lo stabile, forse a causa della fuga di gas da una bombola. Ma i vigili

Vigili del Fuoco in agitazione: “Lavoriamo in condizioni disastrose”

I Vigili del Fuoco di Catania sono sul piede di guerra e minacciano lo sciopero. Tutte le sedi di servizio della provincia di Catania, da quella centrale di via Cesare Beccaria alla sede di Fontanarossa, passando per quelle della zona industriale (Catania Sud), quella di San Giovanni Galermo (Catania Nord) ai distaccamenti diciamo “minori” come

Auto precipita in un burrone, morti coniugi

La tragedia si è consumata la scorsa notte in contrada Lupo nel villaggio di Santo Stefano Briga, a Messina. Francesco Lisa e Santina Ciulla, entrambi allevatori di 50 anni, stavano seguendo il bestiame quando hanno perso il controllo dell’auto precipitando in una scarpata

Catania, violento incendio distrugge un’abitazione in via Passerello

I Vigili del Fuoco del Comando Provinciale sono stati impegnati dalle 23 fino alle 2. Le fiamme sono divampate probabilmente per un guasto all’impianto elettrico (FOTO)

Sisma, Vigili del Fuoco in arrivo da Palermo

Parte oggi da Palermo la colonna mobile del comando dei vigili del fuoco del capoluogo siciliano per le zone colpite dal sisma in Italia centrale

Dal terremoto nel centro Italia a incendi e alluvioni in Sicilia: l’emergenza dei Vigili del Fuoco

“L’Unione Sindacale di Base senza essere ‘irriverente’ in questo particolare momento vuole solo denunciare ciò che da anni va dicendo sulla necessità di un sistema di protezione civile efficiente con mezzi e uomini adeguati, necessari a salvare le vite umane. Il Governo Renzi con la Legge Stabilità approvata lo scorso dicembre 2015 ha deciso ulteriori

Maltempo a Catania, tra allagamenti e auto bloccate: decine le richieste di soccorso

Auto impantanate, locali seminterrati allagati e strade inondate. E’ questo il risultato della prima pioggia di fine estate a Catania

Vasto incendio alla zona industriale, brucia un’area esterna della Global Service

Le fiamme si sarebbero sviluppate accidentalmente nell’area esterna dell’azienda specializzata nel settore del trattamento dei rifiuti e del compostaggio, tra la V e la X strada

Trapani, turista morto nel B&B, quattro indagati: l’accusa è omicidio colposo

Secondo gli investigatori nella camera al terzo piano della struttura ricettiva, dove dormiva la vittima, il 43enne Fabio Maccheroni, si sarebbero infiltrati dei gas sprigionatisi dalla combustione del forno, probabilmente per un cattivo funzionamento dell’impianto. In coma il compagno di viaggio

Gela, incendio in casa: muore una donna

La vittima è una casalinga di 39 anni. Abitava in un appartamento al quarto piano di una palazzina in via Novara che è stato evacuata e dichiarata al momento inagibile. La procura ha aperto un’inchiesta

Login Digitrend s.r.l