lunedì - 09 dicembre 2019

Il Catania stecca ancora: 20mila al Massimino ma passa il Trapani, 1-2 il risultato

Il Lecce riposa e allora spazio a Catania-Trapani con la Giornata Rossoazzurra indetta da Lo Monaco. Davanti agli oltre 18mila paganti, gli etnei sbagliano ancora una volta e perdono la possibilità di agguantare il Lecce al primo posto. I granata ottengono l’intera posta in palio e anche il secondo posto. Due partite alla fine per

Il Catania cala il poker al Catanzaro: Trapani agguantato e Lecce a -2

Calcio: il Catania batte 4-0 il Catanzaro e insegue il Lecce avanti di soli due punti

Vince il Trapani, pareggia il Lecce e Catania chiamato a vincere a tutti i costi per dare ancora un senso al campionato e gli uomini di Lucarelli non deludono. Primo tempo soporifero, nella ripresa i rossoazzurri si scatenano e vincono grazie ai gol di Barisic, Curiale, Ripa e Porcino. Etnei che hanno il miglior attacco

Sicilia calcistica tristemente retrocessa

Playoff che devono concludersi, playout ancora da cominciare eppure i verdetti ci sono e per il calcio della Sicilia non sono affatto positivi

Combattimenti clandestini, un fenomeno silenzioso che cresce nell’ombra

Branchi di cani che scompaiono, avvistamenti di pit bull in stabili fatiscenti, cani trovati morti nei posti più disparati e un giro d’affari che cresce nel silenzio. Questo è il degradante fenomeno dei combattimenti clandestini. Catania, Palermo e Trapani si distinguono in questo “primato”.

Trapani, frode sui finanziamenti per la formazione: sequestri per circa 2 milioni di euro

Arrestato  il capo dell’ANFE Paolo Genco. Al termine delle indagini, sono state complessivamente denunciate 6 persone per concorso in truffa aggravata finalizzata all’indebita percezione di erogazioni pubbliche.

Antimafia, sequestri a Palermo e Trapani per due “prestanome”

Recuperato, tra appartamenti, magazzini, cassette di sicurezza e disponibilità finanziarie circa un milione di euro

Trapani, arrestati due soggetti vicini al latitante Messina Denaro

Secondo gli inquirenti pilotavano gare d’appalto

Trapani: Sparatoria a Sant’Alberto, preso il giovane pistolero

Giuseppe Felice Beninatti, 19enne già noto alle forze dell’ordine, su disposizione della Procura della Repubblica di Trapani, è stato fermato per tentato omicidio e detenzione abusiva d’arma da fuoco.

Confiscati beni per 100 milioni a imprenditore palermitano vicino a Cosa nostra

Il provvedimento della sezione misure di prevenzione Tribunale di Trapani colpisce l’impero immobiliare composto da oltre 400 unità abitative di Calcedonio Di Giovanni proprietario del noto villaggio turistico “Kartibubbo”, sul litorale di Campobello di Mazara, che avrebbe ospitato in diverse occasioni mafiosi latitanti

Scoperto allevamento lager: canarini e pappagalli stipati in piccole gabbie

La Guardia di Finanza di Trapani ha scoperto in un angusto garage della città, un allevamento di volatili di specie non protette. Il proprietario del locale è stato denunciato per maltrattamento di animali

Dodici anni senza Denise, lo sfogo della mamma: “I colpevoli sono liberi”

Lo scrive, sul blog Cerchiamodenise.it Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, la bambina sparita l’1 settembre 2004 da Mazara del Vallo quando aveva 4 anni. Oggi ricorre il 12simo anniversario della scomparsa

Terrorismo, denunciati due libici ospiti di un centro di accoglienza a Trapani

Nei cellulari dei due africani sono state trovate immagini di propaganda jihadista. La Digos di Trapani ha trasmesso tutti gli elementi raccolti alla direzione distrettuale antimafia di Palermo

Trapani, agricoltore ucciso a coltellate perchè aveva molestato la domestica

I carabinieri hanno arrestato il 23enne Francesco Angelo, fratello di una giovane donna che lavorava come colf nella casa di Domenico Barbera, il 66enne aggredito a colpi di coltello, il 18 agosto e deceduto quattro giorni dopo all’ospedale Civico di Palermo. 

Giallo a Trapani, un uomo trovato morto e un altro in coma in un bed &breakfast

I due si trovavano in una stanza della struttura. La vittima è un 40enne toscano. La scoperta è stata fatta da una donna che lavora nella struttura ricettiva. Indagano i carabinieri. Non si esclude nessuna pista

Trapani, rapina nella villa di un imprenditore: bottino di 80 mila euro

La vittima è il titolare di un’azienda che produce laterizi e componenti per l’edilizia. E’caccia ai rapinatori, tre uomini con uno spiccato accento palermitano, che sono entrati nell’abitazione, tagliando la porta con un flex e hanno legato la moglie

Trapani, preso l’aggressore della donna trovata in fin di vita: è un nigeriano, si era rifugiato al Cara di Mineo

Era ospite del Centro di accoglienza di Valderice, la stessa notte dell’aggressione si era reso irreperibile, rifugiandosi nel Cara di Mineo, dove i carabinieri di Trapani lo hanno rintracciato e arrestato. Valentine Omwanta, nigeriano di 25 anni, è accusato di rapina aggravata e lesioni gravi. Il 30 maggio scorso, avrebbe derubato una donna, nella cittadina trapanese

Trapani, preso l’aggressore della donna trovata in fin di vita in strada

I carabinieri hanno arrestato per lesioni gravi e rapina, l’aggressore della donna avvenuta a Valderice lo scorso 31 maggio

Prostituzione e droga nel night club, smantellata banda di romeni nel trapanese

Operazione “Sex and city” dei carabinieri. Due le persone arrestate. il gruppo criminale oltre allo sfruttamento della prostituzione era specializzata anche nello spaccio di sostanze stupefacenti e ai furti in esercizi commerciali

Alimenti mal conservati, sequestro da 70 tonnellate nel trapanese

Operazione dei Nas. Rinvenuti carne suina, prodotti ittici e olive da mensa per un valore di 1,5 milioni di euro. Sigilli anche a un capannone

Uccise la sorella e un pastore, latitante ergastolano catturato in Germania

Giuseppe Vaiana è stato preso in un internet-cafè di Ludwigshafen, mentre giocava a una slot machine. Ad individuarlo sono stati i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo

Trapani, non era un incidente stradale ma il tentativo di togliersi la vita insieme ai figlioletti

Con l’accusa di tentato omicidio aggravato i carabinieri hanno arrestato un 36enne che il 15 maggio scorso alla guida dell’auto si era schiantato contro un muro

Trovato cadavere nel trapanese. Indagano i carabinieri

Un uomo di 54 anni è stato trovato morto ieri sera nelle campagne di Mazara del Vallo. Sul corpo il medico legale non avrebbe riscontrato segni di violenza

Marsala, quattro arresti per mafia. Fermato boss Antonino Bonafede

Gli arrestati sono accusati di associazione mafiosa, fittizia intestazione di beni aggravata dal metodo mafioso e favoreggiamento

Login Digitrend s.r.l