giovedì - 19 settembre 2019

NUOVO-CAPO-SQUADRA-MOBILE-CATANIA-MARCO-BASILE-SUDPRESS

È Marco Basile il nuovo capo della Mobile

S’insedia oggi il nuovo Dirigente della Squadra Mobile etnea, Primo Dirigente della Polizia di Stato dott. Marco Basile

“200 euro per una giornata da pusher”. La piazza di S.G.Galermo e l’operazione Cape Sparrow

Si nascondevano tra le case popolari. L’operazione della Squadra Mobile di Catania per bloccare gli affari del clan Santapaola-Ercolano nello spaccio di marijuana e cocaina. Ecco la descrizione completa dell’attività criminale e le dichiarazioni salienti fatte nel corso della conferenza stampa ufficiale.

Catania, pestaggi e violenze contro prostitute rumene, fermati in cinque

L’operazione “Big Boss”, coordinata dalla Procura e condotta dalla Squadra Mobile di Catania, nasce dalla denuncia di una giovane rumena costretta a prostituirsi subito dopo il suo ingresso in Italia. Una storia triste come tante altre se ne sentono purtroppo, in cui una ragazza lascia il proprio paese d’origine insieme ad un connazionale il quale, una volta giunti in

Nella borsetta la marijuana, ma a casa trova la polizia che controlla il figlio ai domiciliari

In manette una 41enne trovata in possesso di 40 dosi di “erba”. I poliziotti della Squadra mobile di Ragusa erano andati a controllare il figlio sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio 

Catania, sigilli al ristorante Pitti: “E’ riconducibile al clan Santapaola”

Operazione della Squadra mobile che su disposizione del Gip del Tribunale di Catania ha sequestrato la società San Giuliano srl riconducibile a Salvatore Caruso, arrestato nell’operazione “Bulldog” per associazione per delinquere di stampo mafioso. Il Pitti, uno dei beni aziendali della San Giuliano era intestato a  Gianluca Silvestro Giordano, compagno di Melinda Caruso, figlia di Salvatore. Il

Librino, scovati un arsenale con kalashnikov e sei chili di cocaina

Le armi da guerra e la droga sono state trovate nel corso di una perquisizione nell’abitazione del 40enne Lorenzo Giustino, pregiudicato con precedenti per droga. La Polizia presuppone che dietro ci sia una delle organizzazioni mafiose attive a Librino

Rapina l’ufficio postale di Corso Sicilia e fugge a piedi per i vicoli della Fiera: catturato

Un pregiudicato, Giovanni Ragusa, 45 anni, è stato arrestato dalla squadra mobile di Catania. E’ accusato essere il responsabile della rapina messa a segno ieri pomeriggio ai danni dell’Ufficio Postale di corso Sicilia

Ragusa, chiusa una casa a luci rosse

E’ la terza chiusa quest’anno dalla polizia. All’interno dell’abitazione esercitava una prostituta colombiana regolare di 61 anni. All’uscita dall’appartamento bloccato un cliente che ha detto agli agenti di “trovarsi lì per caso” e di essere entrato solo per curiosità

Migranti, più di mille sbarcano a Palermo. Quattro scafisti fermati a Pozzallo

Continua incessante il flusso di migranti dalle sponde nordafricane alle coste della Sicilia. Stamani, altri 1040 extracomunitari sono arrivati nel porto di Palermo a bordo della nave Siem Pilot

Catania, arrestati quattro pregiudicati: devono scontare pena

Gli ordine di carcerazione sono stati eseguiti dalla squadra mobile della polizia. I reati vanno dalla violenza carnale su minore al furto e alla rapina aggravata

Tre chili e mezzo di cocaina in auto, corriere arrestato a Catania

Giuseppe Ciappazza, pregiudicato di 43 anni, proveniva da Messina quando è stato arrestato da agenti della sezione antirapine della squadra mobile, per trasporto e detenzione di sostanza stupefacente

Due pusher arrestati nel quartiere Nesima

In due distinte operazioni, la squadra mobile di Catania ha tratto in arresto un 41enne e un 32enne. In casa del primo trovati 52 grammi di cocaina e 5 di marijuana, mentre 21 grammi di polvere bianca è stata rinvenuta nell’abitazione del secondo

Combattere la mafia a Catania: intervista ad Antonio Salvago

La Squadra Mobile della Questura di Catania è una delle divisioni della Polizia di Stato che, per costituzione, affronta in prima linea la criminalità organizzata. Il dirigente della squadra, dr. Antonio Salvago, racconta in esclusiva a SUD Press il lavoro dei suoi uomini nella lotta alla mafia

Paraplegico, ma imbottito di morfina: preso l’autore del tentato omicidio a San Giovanni La Punta.

Filadelfo Pappalardo, pregiudicato residente a San Giovanni La Punta, è stato arrestato ieri sera dagli agenti della Polizia. Pare che l’uomo avrebbe confessato di essere stato lui a sparare contro Francesco Pistone. Alla base del gesto, stando alle dichiarazioni dello stesso Pappalardo, questioni personali legate ad una donna (ALL’INTERNO IL VIDEO DELL’OPERAZIONE)

Tenevano 9 ragazzini prigionieri a Catania, [[azzerata organizzazione criminale internazionale

10 arresti, 10 pericolosi criminali trafficanti di esseri umani.  Su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, La Polizia di Stato (Squadra Mobile e Servizio Centrale Operativo) ha azzerato in questi giorni una tra le più importanti organizzazioni criminali che, si calcola, ha gestito circa 23 viaggi dalle coste libiche che hanno portato in Europa

Rapina farmacia viale Vittorio Veneto. [[IL VIDEO

Sono le 17:40 di ieri, quando un agente della Mobile della Polizia di Stato interviene per sventare una rapina in corso. Ne nasce una colluttazione con i rapinatori ripresa delle telecamere a circuito chiuso

Login Digitrend s.r.l