mercoledì - 21 agosto 2019

Tutti gli ex dell’”imperatore”: è già corsa al riciclo?

All’indomani delle elezioni amministrative già si pensa ai volti che affiancheranno il nuovo Sindaco Salvo Pogliese per i prossimi cinque anni. Oltre ai nomi dei componenti della Giunta che sono stati già fatti (Fabio Cantarella vicesindaco, Roberto Bonaccorsi assessore al Bilancio, Sergio Parisi allo Sport e Ludovico Balsamo) e a quelli che si dovranno fare,

Zona Industriale, è incredibile: i vigili del fuoco “bloccati” dalla doppia striscia continua

La nuova segnaletica è stata realizzata sul manto stradale davanti all’ingresso del distaccamento sud dei Vigili del Fuoco di Catania, alla Zona Industriale. Sembra una barzelletta ma purtroppo non lo è. Si tratta dell’ennesimo esempio di come non dovrebbe essere gestita tutta l’area evidentemente in mano a incompetenti. Come si fa, infatti, a concepire una cosa

Campetti inagibili, manca la manutenzione. Squadre giovanili sfrattate al “zia Lisa”

Decine di ragazzi delle squadre giovanili che militano nei campionati “Allievi” e “Giovanissimi” che cominceranno la propria stagione domenica 24, non potranno giocare nei loro campi abituali. Il “Velletri” di Picanello, e il “Seminara” di via Paratore, entrambi in erba sintetica sono al momento chiusi, inagibili. Manca la manutenzione che dovrebbe essere a carico della Multiservizi ma come

Dipendenti Multiservizi in sciopero, ancora una grana per Bianco

I lavoratori della Multiservizi etnea dicono basta, e dopo anni di sacrifici e rinunce dichiarano lo sciopero. Domani, 19 maggio, monterà la protesta in piazza Duomo contro la partecipata del Comune con l’unico scopo di ottenere i dovuti benefici: pagamenti regolari, la non applicazione di trattenute sul salario per effetto della “spending review ” già

Anche Multiservizi nel caos: i lavoratori della partecipata chiedono certezze

Ancora oggi nulla da fare per gli stipendi dei lavoratori della partecipata comunale. Nonostante le promesse e rassicurazioni dell’assessore della Giunta Bianco, Salvo Andò che aveva garantito che le spettanze sarebbero state liquidate immediatamente

Comune di Catania, ecco i nuovi presidenti e i componenti dei Cda delle Partecipate

Nella tarda serata di ieri una nota dell’Ufficio di palazzo degli Elefanti ha ufficializzato i nuovi vertici di Asec spa, Asec Trade, Amt, Multiservizi e Sidra. I nuovi presidenti delle società partecipate sono rispettivamente Francesca Garigliano, Giuseppe Marletta, Puccio La Rosa, Giovanni Giacalone e Alessandro Corradi

Multiservizi, il nuovo presidente è un fedelissimo di Bianco: Giacalone succede a Giorgianni

Ancora cambi ai vertici della partecipate del Comune di Catania. A subentrare al posto di Michele Giorgianni nella guida della società di servizi è un componente del cerchio magico del sindaco, già coordinatore cittadino del PD e consigliere comunale in quota Democrazia e Libertà-La Margherita dal 2005 al 2008

Lavoratori Multiservizi in protesta per 13 giorni di ritardo sui pagamenti

Protesta questa mattina in piazza Università contro i continui ritardi nel pagamento degli stipendi ed anche della tredicesima e quattordicesima. Il rappresentante sindacale della Snav Confisal, Giuseppe Germanò, dichiara: “I continui ritardi causano considerevoli disagi alle famiglie di più di 500 lavoratori”

Senza stipendio di giugno e quattordicesima: stato di agitazione alla Multiservizi

  Non hanno percepito lo stipendio di giugno e con esso non è arrivato neanche il pagamento della quattordicesima. Per questo motivo la UIL FPL ha proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori della Multiservizi che, comunque, hanno assicurato che non si asterranno dal servizio

Welcome to Catania…città della spazzatura

E’ la conseguenza del sequestro dei mezzi alla Catania Multiservizi, ma è assurdo che non si sia ancora trovata una soluzione

Multiservizi: proroga da 76mila euro per il vecchio e anacronistico contratto

Che il contratto attualmente in vigore sia anacronistico è un dato di fatto. Che urge stilarne uno nuovo è assodato. Quello che non è chiaro è perché nonostante svariati annunci e promesse il nuovo contratto per la Multiservizi non sia ancora pronto. Intanto, il Comune proroga 

La Battaglia delle Partecipate

  Il 5 marzo Consiglio Straordinario sulle partecipate, la denuncia dei consiglieri d’opposizione e la risposta al vetriolo dell’amministrazione comunale.

Multiservizi: 508 dipendenti un solo addetto alla potatura degli alberi di tutta la città

 Non si capisce come sia stato affidato un servizio così importante  ad un’azienda che ha in organico un solo potatore.  A dare la notizia della presenza di un solo addetto alla potatura è stato l’assessore D’Agata  oggi nel corso del consiglio itinerante della III circoscrizione 

Intervista all’assessore Girlando sul futuro delle partecipate

Intervistato da Sud, l’assessore al patrimonio Girlando fa il punto sulla situazione delle partecipate del comune di Catania. Ecco il piano organico che cambierà l’assetto delle partecipate nel 2015

Referendum: si ai sacrifici

I commenti a caldo e le dichiarazioni del presidente Giorgianni: “Adesso il Comune ci firmi il contratto di servizio”

Login Digitrend s.r.l