lunedì - 22 aprile 2019

“Disegniamo insieme una grande idea di Città”: Caserta e Arcidiacono incontrano i cittadini il 23 marzo

Sarà un appello alle forze sociali e alla stampa, quello del vicepresidente vicario del Consiglio Comunale Sebastiano Arcidiacono e di Maurizio Caserta professore ordinario della facoltà di economia. L’incontro di venerdì 23 marzo, si terrà nell’Aula Consiliare di Palazzo degli Elefanti in Piazza Duomo, a Catania. “È di fondamentale importanza in questa fase così drammatica della

“Il vento soffia fortissimo”: intervista ad Emiliano Abramo

Emiliano Abramo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, da anni in prima linea nell’aiuto ai più deboli, con l’impegno particolare negli ultimi tempi sull’emergenza migranti, rappresenta con il suo gruppo, uno dei “corpi intermedi”, di cui parla Maurizio Caserta nel libro che presenterà con Aldo Premoli dal titolo “Posting”, il 23 di novembre alle 18 allo Sheraton

L’ultimo libro di Maurizio Caserta e Aldo Premoli prova a spiegare perché “Il vento soffia fortissimo”

Sudpress ha intervistato il professore Maurizio Caserta, presidente M.S.E. ONLUS, che con Aldo Premoli, socio fondatore di Mediterraneo Sicilia Europa ONLUS, presenterà il 23 Novembre, alle 18.30 all’Hotel Sheraton di Catania, il secondo volume da loro scritto, dal titolo “Mediterraneo Sicilia Europa Posting”. Il libro raccoglie le riflessioni che hanno dato impulso alla creazione della Onlus

Evento alla Plaia: si è parlato della Città e parte il “PROGETTO CATANIA 2018”

Riunire insieme le energie positive di questa città, al di là del colore politico, senza destre né sinistre, soltanto persone di buona volontà che abbiano davvero voglia di cambiare rotta e la deriva che Catania ha intrapreso da quattro anni. Una discesa che sembra inarrestabile e che costringe moltissimi giovani a non credere più nel futuro

Mafia e politica. Giuseppe Berretta: “Il vecchio muore ma il nuovo tarda a farsi spazio”

Il dibattito sulla città e le sue criticità, ospitato ieri dallo Yachting Club di Catania, è stato teatro di un vivace e costruttivo dialogo sui temi centrali per la nostra comunità. Musumeci: “Confermo che a Catania il voto clientelare è caratterizzante”

MARISA ACAGNINO SCIOGLIE LA RISERVA

    Il tam tam dei social network sembra aver fugato ogni dubbio, l’ex magistrato della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, scende in campo con il “Megafono” di Rosario Crocetta per la sindacatura della Città di Catania Sud aveva lanciato l’indiscrezione, e giorno dopo giorno, questa si sta trasformando in una conferma. Sul modello di

Login Digitrend s.r.l