lunedì - 16 dicembre 2019

Il fantomatico “Patto per Catania”, spacciato come risultato delle “grandi relazioni” di Bianco: una bufala

Era stato spacciato come un vero e proprio “miracolo”del sindaco uscente che si ricandida a quasi settant’anni e per la quinta volta. E lo fa beatamente malgrado la città affondi nel degrado, disservizi, sporcizia ed inefficienza. L’ultima novità è che il Partito Democratico, o quel che ne resta, non ha la faccia neanche di metterci il proprio

Il primo sondaggio post regionali siciliane conferma il crollo del Partito Democratico e di Matteo Renzi. Centrodestra e 5Stelle in crescita

L’istituto di ricerca Index Research fotografa le intenzioni di voto poco dopo le regionali e quello che potrebbe essere definito “effetto Sicilia”. Pd in declino, con la perdita di un punto percentuale in una settimana, il Movimento 5 Stelle che rafforza la sua posizione di primo partito e centrodestra unito che avanza avanza nettamente

Clamoroso congresso PD: Bianco fuori dalla lista Renzi, Sammartino e Barbagallo capilista

Le liste che sostengono Renzi sono guidate da Luca Sammartino e Anthony Barbagallo, rispettivamente a capo della lista su Catania centro e di quella della provincia, i due collegi nei quali si voterà per le primarie del partito il prossimo 30 aprile. Domina la contesa Articolo 4 che vede in lista oltre Sammartino anche Valeria Sudano e Raffaele

Renzi rilancia il Ponte sullo Stretto. Il sindaco Accorinti: “Diciamo no a populismo e favole”

“Non sono assolutamente d’accordo con quanto dichiarato dal presidente del Consiglio, non abbiamo bisogno di populismo o di favole. La Raggi ha detto no alle Olimpiadi no diciamo no al Ponte. Renzi ci dia invece le opere che che sono più utili e che ci aveva promesso per il Sud”

Il premier Renzi alla Festa dell’Unità, il corteo di protesta sfila in una Catania blindata

E’ appena partito da Piazza Iolanda il corteo che si concluderà davanti all’ingresso principale della Villa Bellini, dove tra poco il premier e segretario del Pd, Matteo Renzi,  chiuderà la Festa nazionale dell’Unità. Alla manifestazione organizzata da una serie di associazioni, partiti, organizzazioni sindacali partecipano poco meno di mille persone arrivate da tutta la Sicilia SEGUI

La Catania che dice NO prepara la contestazione al PD di Renzi e Bianco

Previsti dagli organizzatori oltre mille manifestanti. Ecco le motivazioni della protesta, il percorso del corteo e le ragioni di chi dice NO alla fiera della vanità dem che racconta un’Italia che non c’è… in una Catania sempre più al collasso

Festa Unità: Del Rio, Serracchiani e Orfini aprono la kermesse Dem ancora senza un programma ufficiale

Si apre domani pomeriggio alla Villa Bellini di Catania, la Festa nazionale de l’Unità. A poche ore dall’inizio della kermesse, tuttavia non si conosce ancora il programma completo ufficiale, ad eccezione della prima e dell’ultima giornata, quando è previsto il comizio di chiusura del segretario nazionale, il premier Matteo Renzi

La Festa dell’Unità a Catania e il “no” dei partigiani

Ultima settimana di preparativi per il défilé targato PD. Tutti pronti per festeggiare l’Unità del partito di Renzi che, da ottimo “one man show”, ha sbalordito ancora una volta: “Comunque vada il referendum, si vota nel 2018”. Santina Sconza, presidente ANPI Catania: “Il PD si traveste da partito di centro-sinistra. Calpesta la democrazia, uno dei governi

Voli scontati da e per la Sicilia: “Nessuna richiesta pervenuta a Commissione europea”

L’esecutivo di Bruxelles risponde a un’interrogazione dell’eurodeputato M5S Ignazio Corrao sulla continuità territoriale per l’Isola: “Dopo annunci di esponenti di governo e Pd siciliano abbiamo interrogato la Commissione sullo stato dei fatti e non risulta alcuna richiesta di modifica dei programmi per gli scali di Catania, Comiso, Palermo e Trapani”

Rifiuti in Sicilia, M5S: “Commissariare è scelta folle”. Lettera a Renzi per limitarne i danni

La missiva indica “sei aspetti di cui si dovrebbe tenere conto allo scopo di attenuare le conseguenze di una scelta che ormai pare inevitabile”. I deputati Mannino, Corrao e Trizzino scrivono anche a Cantone: “Il commissario sia un soggetto esterno all’amministrazione siciliana”

La guerra nei Dem di Catania, appello all’unità di Raciti: “Pd sia compatto”

Resta profonda la spaccatura nel gruppo consiliare a Palazzo degli Elefanti. Il segretario regionale Fausto Raciti chiede un atto di responsabilità: A pochi giorni della firma del premier Renzi del Patto per Catania, il partito catanese commetterebbe un errore a non farsi trovare unito in presenza dei segnali di attenzione del Governo e del Pd nazionale”

Renzi a Catania: “Questa non è una passerella, il Governo c’è”

Il discorso del premier ai sindaci e gli interventi di Bianco e del procuratore Salvi. La Catania “imbellettata” per l’occasione, la visita di Renzi alla 3Sun e alla Tim Working e le proteste in piazza. Tutto sulla visita a Catania del capo del Governo Matteo Renzi

Berretta su visita Renzi: “Non sono stato invitato”

Organizzazione alquanto singolare della visita lampo del premier nel capoluogo etneo: grandi esclusi alcuni deputati nazionali come Giuseppe Berretta, leader catanese del partito guidato da Renzi

Lumia:”Clima sereno nel PD, si dia avvio ad un a [[nuova stagione di legalità e sviluppo”

Scongiurato il pericolo Commissariamento, a breve il Crocetta ter. Ripartire dalle riforme “Inedite e radicali realizzate da questo governo.” 

BIANCO PENSA AL NUOVO SENATO [[LASCIANDO CATANIA AD UN SUO VICE

Harald Bonura avrebbe detto no preferendo restare a fare l’avvocato, e quindi toccherebbe a Giuseppe Girlando. Ma Articolo 4? E Marco Consoli?

Cirone (Pd), serve un armistizio tra governo e Ars

Per il deputato regionale del PD “serve un armistizio tra Governo e Ars, tra Governo e Democratici almeno fino alla conclusione dell’importante fase di responsabilità italiana in Europa”.

Dopo Elezioni, Ferrandelli (Pd): “nuova leadership in Sicilia”

Alla soddisfazione del deputato regionale del Partito Democratico si aggiunge il desiderio di un cambiamento in Sicilia con una nuova guida.

PRIMARIE, ESCLUSE OLTRE OTTOCENTO PERSONE SPATARO A SUD: «TUTTO SECONDO LE REGOLE»

Per il segretario del PD provinciale sono state rispettate le regole, ma per Giulio Seminara, del comitato Renzi, il PD catanese è “un soviet contro la partecipazione”
Vincenzo Barbagallo

PRIMARIE, ESCLUSE OLTRE OTTOCENTO PERSONE SPATARO A SUD: «TUTTO SECONDO LE REGOLE»

1026 mail, di cui circa 850 quelle reali al netto di false identità e mail duplicate. Queste sono le mail che sono arrivate al Coordinamento Provinciale per le primarie del centrosinistra. Luca Spataro segretario provinciale del Partito Democratico di Catania ci ha confermato che solo 10 delle delle oltre 800 richieste valide sono state accettate.

LA NOTTE DELLE PRIMARIE I RISULTATI. AFFLUENZA SUPERATI I 4 MILIONI. BERSANI 44%. VERSO BALLOTTAGGIO CON RENZI AL 36,9%

Nessun vincitore al primo turno e Grillo si fa sentire contro le primarie. Dati reali su un terzo dei votanti 44% Bersani 1,2% Tabacci 3% Puppato 14,4% Vendola 36,9% Renzi [VIDEO]
Vincenzo Barbagallo

La notte dell primarie i risultati. Affluenza superati i 4 milioni. Bersani 44%. Verso ballottaggio con Renzi al 36,9%

A cura di Vincenzo Barbagallo Seggi chiusi lo spoglio in 9000 seggi LA DIRETTA VIDEO DA YOUDEM Seguiremo tutte le fasi dalle primarie fino ai risultati che si avranno stasera. Lo spoglio in corso tutti gli aggiornamenti. AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE (per aggiornare premi F5) 22,00 Dati reali su un terzo dei votanti 44% Bersani

Login Digitrend s.r.l